Connect with us

Cronaca

Ivan Ciullo: Procura dispone l’incidente probatorio

Dj morto nel 2015: si vuole verificare la fondatezza delle conclusioni investigative a cui sono giunte le parti: per la pubblica accusa il giovane si è suicidato, per i consulenti della famiglia di Ivan Ciullo è stato ucciso

Pubblicato

il

Come riportato dall’Ansa, saranno probabilmente cristallizzate nell’incidente probatorio le opposte conclusioni a cui sono giunti i consulenti della Procura di Lecce e quelli della famiglia della vittima sulla morte di Ivan Ciullo, il dj 34enne trovato impiccato ad un albero di ulivo nella campagna tra Acquarica del Capo e Taurisano all’alba del 22 giugno 2015.


La richiesta di incidente probatorio è stata avanzata dal pm Maria Vallefuoco dopo che lo scorso dicembre il gip Mario Tosi ha disposto ulteriori sei mesi di indagine come chiesto dalla famiglia della vittima che si è opposta alla richiesta di archiviazione avanzata per la terza volta dalla Procura di Lecce.

Con l’incidente probatorio si vuole verificare la fondatezza delle conclusioni investigative a cui sono giunte le parti: per la pubblica accusa il giovane si è suicidato, per i consulenti della famiglia di Ivan Ciullo è stato ucciso.


Cronaca

“Non abbiamo più rispetto nemmeno per Lui!”

Spazzatura abbandonata accanto alle edicole votive della via Crucis su via Maddona di Fatima a Tricase

Pubblicato

il

Foto del giorno, giunta in Redazione. Un lettore ci invia lo scatto, accompagnati da un eloquente commento, di alcuni sacchi di spazzatura abbandonati a Tricase. Siamo su via Madonna di Fatima, la strada che porta sulla omonima collina, accompagnando chi passa con le edicole votive della via Crucis.

Continua a Leggere

Cronaca

Svaligiata casa del sindaco a Ruffano

Il colpo nella serata di ieri: ladri in fuga indisturbati

Pubblicato

il

Ladri in casa del sindaco a Ruffano nella serata di ieri, venerdì 25 novembre.

La dimora del primo cittadino, Antonio Cavallo, è stata raggiunta attorno alle 21, mentre nessuno era in casa.

Sono stati portati via oggetti preziosi ma anche elettrodomestici. Il bottino è da quantificare.

I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull’accaduto. Si attende di capire se vi siano immagini utili, immortalate da telecamere di sorveglianza presenti in zona.

Il fatto che il furto sia avvenuto a colpo sicuro, forzando un infisso da una strada laterale, e l’ingombro di quanto asportato, fanno pensare che chi ha colpito sia più di una persona, a bordo probabilmente di un furgone.

Continua a Leggere

Cronaca

Frontale tra due auto: due feriti in ospedale

Lo scontro nel pomeriggio all’immissione per la tangenziale Ovest di Lecce

Pubblicato

il

Incidente in tangenziale nel pomeriggio di oggi, a Lecce.

Dopo l’imbrunire, poco prima delle 17, due vetture sono entrate in collisione. Si tratta di una Fiat Tipo ed una Opel Corsa.

Nella prima, due le persone a bordo: un 61enne ed un 59enne.

Loro due i feriti dallo scontro. Sono stati trasportati presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo i soccorsi prestati da una squadra di vigili del fuoco di Lecce. Non gravi le condizioni in cui versano.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus