Connect with us

Cronaca

Vento scaraventa ombrellone bar su turista che finisce in ospedale

Pubblicato

il

Un sabato pomeriggio da dimenticare quello di oggi per il Salento.

Strade allagate, auto sott’acqua, numerosi danni causati dalla bomba d’acqua ed imbarcazioni in difficoltà in mezzo al mare sono parte delle conseguenze provocate dalla bufera scatenatasi improvvisamente sul Tacco dopo pranzo.

Ne sa qualcosa una turista che a Porto Cesareo ha rischiato la vita. Uscita da un bar, la malcapitata è stata violentemente colpita da un ombrellone esterno del locale che era stato sollevato dal vento. La donna è finita a terra, ferita. Ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari presso il pronto soccorso di Copertino. Era in compagnia del marito e dei loro due figli che non hanno riportato conseguenze.

Immagine di repertorio

Cronaca

Picco di positività in serata: due ragazzi, due stranieri e un ripositivizzato

Pubblicato

il

Non arrivano buone notizie in serata in ambito Coronavirus.

Una serie di positività è stata riscontrata in giornata e non è ancora entrata nel bollettino epidemiologico.

Ai già noti 5 tra i 19enni rientrati dal viaggio di maturità in Grecia, si aggiungono altri 2 contagiati della comitiva, composta in tutto da 10 giovani.

Poi vi sono due tamponi positivi su altrettanti turisti stranieri: un bimbo di 2 anni ed un uomo di 38.

Infine il cardiologo risultato positivo al Sarscov2 a luglio e poi negativizzatosi, oggi ha nuovamente dato esito positivo al test.

Continua a Leggere

Cronaca

Indagine a Palermo smaschera pedofilo di Gagliano: arrestato

Pubblicato

il

Adescava minorenni via social, tramite messaggistica Whatsapp e profili Facebook.

Usava profili fittizi per procurarsi materiale pedopornografico ed è stato beccato a margine di un’indagine della sezione di polizia giudiziaria della questura di Palermo.

Dal capoluogo siciliano dritti al Capo di Leuca dove è stato identificato I. S., 37enne di Gagliano del Capo.

Acquisite tutte le fonti di prova, per lui sono scattate le manette.

Continua a Leggere

Cronaca

Volo fuori strada per due ragazze di Ruffano: entrambe in codice rosso

Pubblicato

il

Un volo nelle campagne e un ribaltamento a bordo dell’auto nella quale viaggiavano.

Pomeriggio choc per due ragazze di Ruffano, entrambe 20enni, protagoniste di un incidente stradale sulla sp193 che collega Acquarica del Capo a Lido Marini, attorno alle 16e30.

Non è chiara la dinamica del sinistro. Certo è che la Lancia Ypsilon, che una delle due conduceva, dopo aver improvvisamente sbandato, è finita giù nei campi incolti.

Automobilisti di passaggio han subito allertato il 118. Sono arrivati i soccorsi in ambulanza ed hanno trasportato entrambe le ragazze in codice rosso all’ospedale Cardinale Panico di Tricase.

Sul luogo dell’incidente i carabinieri di Tricase.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus