Connect with us

Cronaca

Latitante da oltre un anno, trovato a vendere cocco in spiaggia

Pubblicato

il

Aveva trovato il modo di reinventarsi con un nuovo lavoretto lontano dalle attenzioni delle forze dell’ordine.

Vincenzo Tommolillo, 59 anni, campano, era ricercato per una rapina commessa qualche anno fa. Pendeva su di lui una condanna ma era rosicito a far perdere le proprie tracce. E come nulla fosse in questi giorni era in spiaggia a vendere cocco.

Gli agenti della polizia lo hanno identificato a Torre Chianca ed hanno interrotto la sua latitanza. Era ricercato gennaio 2019.

Caso simile era stato registrato in primavera a Marittima. Evidentemente paradiso non solo turistico, il Salento era già stato scelto da un altro rapinatore-latitante, in quel caso ricercato per capi d’accusa anche più gravi.

Cronaca

Armi e droga: 2 anni e 9 mesi ad un 28enne

Pubblicato

il

Responsabile dei reati di produzione e traffico di stupefacenti ed armi, un uomo è stato raggiunto a Nardò da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso lufficio esecuzioni penali della Corte d’Appello di Lecce.

È finito quindi in carcere Murataj Fridi, 28enne albanese, già’ sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. I reati di cui sopra furono commessi San Foca ed Otranto nel 2017.

Deve espiare una pena di due anni e 9 mesi di reclusione e pagare 32mila euro di multa. Per lui anche interdizione dai pubblici uffici per anni cinque.

Continua a Leggere

Cronaca

Opere in zona sottoposta a vincolo: 5 deferiti

Pubblicato

il

Avevano realizzato un’opera in calcestruzzo armato ed altre opere minori quali un accesso al fondo, un percorso interno ed il posizionamento di due serbatoi.

Il tutto in assenza di permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica. E comunque in difformita’ della s.c.i.a. presentata in zona vincolata, in quanto area di notevole interesse pubblico.

I controlli sono stati effettuati dai militari della stazione dei carabinieri forestali di Tricase.

A margine degli accertamenti sono scattati 3 deferimenti in stato di libertà.

Anche ad Otranto

Idem ad Otranto dove i forestali hanno deferito due persone. Sono responsabili rispettivamente in qualità di autore e di proprietaria della realizzazione, in agro idruntino, di alterazione morfologica del terreno e lavori edili in assenza di titolo abilitativo ed in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Continua a Leggere

Cronaca

Malore al volante, muore in auto uomo di Ugento

Pubblicato

il

Un improvviso malore e la morte, al volante della sua auto.

L. M., 75enne di Ugento, è deceduto ieri nel suo paese mentre era a bordo di una Fiat Punto.

Si è accasciato sullo sterzo ed ha urtato due auto in sosta. Non un impatto grave, non un incidente che ne avrebbe causato il decesso. L’uomo infatti è spirato per altri motivi.

Lì, in via Alcide De Gasperi, una ambulanza ha provato a tenerlo in vita. Ma non c’era più nulla da fare. I sanitari non hanno potuto che constatare il decesso.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus