Connect with us

Cronaca

Camion carico di rifiuti, ma smaltiti illecitamente: deferiti operaio e ditta

Pubblicato

il


I carabinieri forestali di Gallipoli hanno deferito in stato di libertà un uomo di Taviano.





O. A., 48enne operaio, è stato sorpreso nella marina di Mancaversa mentre eseguiva il trasporto di rifiuti speciali non pericolosi mediante un autocarro Fiat risultato essere privo di autorizzazione al trasporto rifiuti.




La ditta, anch’essa di Taviano, intestataria del mezzo, è stata ritenuta responsabile di di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi (d.Lgs 152/2006 – art. 191 c.1, art. 256 c. 2). L’operaio stava trasportando mattoncini autobloccanti misti a cemento, derivanti da lavori edili, per giunta in assenza di formulari identificativi dei rifiuti.
Il trasportatore e la ditta sono stati deferiti all’autorità giudiziaria di Lecce. L’automezzo utilizzato per il trasporto sottoposto a sequestro probatorio.


Cronaca

Con la moto contro il muro: muore 35enne a Taurisano

Schianto in serata a pochi metri da casa: nulla da fare per giovane del posto

Pubblicato

il


Con la moto contro un muro alla periferia di Taurisano.





Ha perso così la vita questa sera, a bordo di una Honda Hornet, Marco Preite, un 35enne del posto.





Lo schianto è avvenuto nel pomeriggio, dopo il tramonto, in località “Culummeddhi”.




Non sembra, da una prima ricostruzione, vi fossero altri mezzi coinvolti nella dinamica del sinistro. Il giovane avrebbe perso il controllo della moto in autonomia, andando a finire contro il muro di cinta di una proprietà appartenente ad un’azienda locale.





Sul posto la polizia di stato, la polizia locale ed il 118. I sanitari non hanno potuto che constatare il decesso: fatale l’impatto per il 35enne, a pochi passi dalla sua dimora.





Lascia due figli, di 2 e 4 anni, e la moglie che, dopo aver appreso dell’accaduto, ha accusato un malore ed è stata soccorsa.


Continua a Leggere

Cronaca

Blitz a Soleto: arrestato 49enne in possesso marijuana e 600 grammi di eroina

Pubblicato

il


Blitz a colpo sicuro nella serata di sabato ad opera dei carabinieri della Compagnia di Maglie.





I militari han sorpreso L. M., un 49enne di Soleto, in possesso di un ingente quantitativo di stupefacente.





Ne riporta i dettagli LeccePrima, quantoficando la droga trovata in casa dell’uomo.




Ben 601 grammi di eroina in un unico blocco ed anche della marijuana: una dose da 2 grammi, più altri 66 grammi avvolti nel cellophane.





Irrimediabile l’arresto per il 49enne.


Continua a Leggere

Andrano

Andrano in lutto: 40enne stroncato dal Covid

Pubblicato

il


Il triste risveglio di questa mattina, ad Andrano, verrà purtroppo ricordato a lungo. Una notizia di quelle che non ci si aspetta, e che si spera non arrivino mai, ha gettato una intera comunità nel lutto e nello sconforto: un 40enne del posto è morto poche ore fa. Aveva il Covid.





Conosciuto da tutti come un bravo ragazzo, ben voluto nella sua Andrano e nella frazione di Castiglione, era cuoco. Il contagio all’improvviso, qualche giorno fa, a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. Poi il ricovero e la lotta al mostro, quel virus invisibile che colpisce quando meno te l’aspetti.




Questa mattina in molti ad Andrano gli dedicano un pensiero, un saluto, una preghiera, anche sui social, dove è partito un fiume di lacrime e ricordi.





È alta la guardia in paese per l’allarme Covid. Non pochi, per un Comune che conta meno di 5mila anime, i contagi attuali (sopra i 30) come indicato oggi dal sindaco nel suo aggiornamento.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus