Connect with us

Cronaca

Case popolari: quanti politici coinvolti!

Favoritismi nell’assegnazione: tra gli indagati anche il sindaco Perrone, Adriana Poli Bortone e l’on. Roberto Marti

Pubblicato

il

Prosegue l’inchiesta sull’assegnazione delle case popolari a Lecce. Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza ha inoltrato richiesta di proroga delle indagini preliminari: 46 le persone indagate e tra loro anche nomi eccellenti come il sindaco Paolo Perrone, l’ex sindaco Adriana Poli Bortone, l’on. Roberto Marti e gli assessori Nunzia Brandi e Damiano D’Autilia.


Risultano indagati anche il segretario generale del Comune Vincenzo Specchia, l’ex segretario generale Domenico Maresca, i dirigenti Raffaele Attisani, Luigi Maniglio e Maria Teresa De Salvo; la responsabile dell’Ufficio Casa Piera Perulli e ex consigliere regionale Aldo Aloisi.


Le accuse a vario titolo sono abuso d’ufficio, omissione di atti d’ufficio, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale, invasione di terreni o edifici, in concorso.

Le indagini sono volte a dimostrare un presunto sistema di favoritismi nell’assegnazione che sarebbe stato operativo per dieci anni dal 2006 al 2016.


L’inchiesta è in corso dal 2012 e fa seguito ad un esposto presentato da Teresa Bellanova e Antonio Rotundo (Pd).


Cronaca

Maglie, l’assessore Sticchi annuncia: “Sono negativo al Covid”

Pubblicato

il

L’assessore Marco Sticchi di Maglie annuncia la sua negativa al Covid con un post Facebook.

Sticchi era in autoisolamento in seguito a contatti intercorsi nel mese di luglio.

“Con estrema gioia”, scrive, “vi informo che oggi, alle ore 9.30 mi è stato comunicato l’esito del tampone rinofaringeo: sono negativo.
In questo momento di euforia ringrazio coloro i quali non mi hanno mai abbandonato in questi giorni di incertezza e non hanno mancato di manifestarmi affetto e vicinanza incondizionati.
Giunga, altresì, il mio ringraziamento allo studio dentistico del dott. Vanni Stefanelli per la professionalità e la scrupolosità anche in questa situazione di difficile gestione.
Nell’attesa che termini il prescritto periodo di quarantena, un grazie a tutti Voi amici.
E ricordate, mai abbassare la guardia, perché il
pericolo è dietro l’angolo. Non è una vergogna, non è un discredito: perciò vi esorto a non nascondervi ed ad agire con responsabilità, nella tutela della salute del prossimo!”

Continua a Leggere

Attualità

Rsa Campi: paziente positivo non ha contagiato nessuno

Pubblicato

il

Sospiro di sollievo a Campi dove l’esito dei tamponi sul personali e gli ospiti della RSA San Raffaele di Campi è stato per tutti negativo.

Dopo la notizia del contagio di un ospite, un uomo di Trepuzzi, tutti coloro che erano entrati in contatto con il paziente risultato positivo al Coronavirus, sono stati sottoposti ai dovuti controlli.

“Tutti gli interessati sottoposti al test diagnostico del tampone hanno avuto un risultato negativo che scongiura quindi, fortunatamente, la presenza di altri contagi e dimostra, ancora una volta, la gestione attenta e rigorosa della struttura da parte dei dirigenti e del personale del San Raffaele”, scrivono.

“Le procedure di controllo e le misure di prevenzione continueranno ad essere mantenute anche nei prossimi giorni al fine di garantire la sicurezza di tutti”

Continua a Leggere

Cronaca

Con lo scooter contro la chiesa: grave 17enne

Pubblicato

il

Brutto incidente per un ragazzo in sella al suo scooter a Uggiano la Chiesa.

Il giovane, 17enne, è finito contro la parete di una chiesa dopo esser andato fuori strada.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile di Maglie ed il 118.

Violento l’impatto: il ragazzo è stato trasportato d’urgenza in ospedale.
È ricoverato al Vito Fazzi dove è stato sottoposto ad accertamenti urgenti.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus