Connect with us

Cronaca

Nasconde la droga nelle prese elettriche: arrestato 46enne

Pubblicato

il

È finito in arresto nelle scorse ore a Maglie D. A., un 46enne, sorpreso in possesso di sostanze stupefacenti.

Il personale del Norm dei carabinieri, in collaborazione con i militari di Martano ed il team del nucleo cinofili di Modugno, aveva predisposto un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti.

Nella rete dei controlli è cascato il 46enne, in seguito a perquisizione di locali effettuata a Martano.

Nella sua abitazione di residenza l’uomo costruiva un involucro con mezzo grammo di cocaina. In una casa adiacente, di sua esclusiva pertinenza ed appartenete allo stesso condominio, invece nascondeva:

  • 9 involucri contenenti complessivi 56 grammi di cocaina, occultati nelle prese e negli interruttori elettrici dell’appartamento;
  • un bilancino di precisione;
  • materiale idoneo al confezionamento delle dosi di sostanza stupefacente;

Tutto sottoposto a sequestro. Lui, dopo le formalità di rito, sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza.

Campi Salentina

Ospite di Rsa di Campi positivo al Coronavirus

Pubblicato

il

Un nuovo tampone con esito positivo è stato registrato in provincia di Lecce. Un ospite di una Rsa di Campi salienti Salentina è risultato infetto. Lo comunica il comune:

Ci è stato comunicato che uno degli ospiti dell’RSA San Raffaele di Campi Salentina è risultato positivo al test per il Coronavirus in seguito al tampone effettuato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove attualmente è ricoverato.

L’Unità di prevenzione della ASL è già al lavoro per eseguire tutti i controlli necessari sui soggetti esposti al rischio di contagio. Già da questa mattina sono in corso infatti i test all’interno della RSA San Raffaele su operatori e personale sanitario.

Vi aggiorneremo sulla vicenda, come abbiamo sempre fatto, nel momento in cui avremo notizie più dettagliate e precise, in particolare sui risultati dei test”.

Continua a Leggere

Cronaca

Il sindaco di Nociglia: “Purtroppo abbiamo il primo caso Covid”

Pubblicato

il

Il sindaco di Nociglia, Massimo Martella, rammaricato annuncia la presenza di una positività al Covid nel suo comune.

Il post Facebook

Dal 21 febbraio 2020, ho temuto più volte di dover dare questa notizia.

Oggi, 02 agosto, purtroppo sono invece costretto a comunicare ciò che non avrei mai voluto dire: a Nociglia si è registrato il primo caso di positività al Covid 19.

Il nostro concittadino sta bene ed è totalmente asintomatico.
Ha scoperto la positività dopo essersi sottoposto tampone.
LA SITUAZIONE È SOTTO CONTROLLO!

Esprimo profonda vicinanza alla famiglia coinvolta, ribadendo però che #NESSUNO È #IMMUNE.

Non esistono privilegiati, il virus può colpire chiunque, anche in modo silenzioso, asintomatico, subdolo.

Perciò ora pensiamo a tutti i soggetti più deboli, immunodepressi, anziani della nostra comunità.
Ricordiamo tutti i sacrifici fatti nei mesi scorsi. Non vanifichiamoli.

L’unico modo per salvaguardare la nostra salute è tornare alla massima #attenzione, #prudenza e #buonsenso.
Non mi stancherò mai di dirlo!

Sono in contatto con il nostro concittadino, al quale va il mio grande abbraccio.
Teniamoci stretti come Comunità e #RISPETTIAMO chi in questo momento si trova ad affrontare questa non facile situazione.

Continua a Leggere

Cronaca

Spavento a Gagliano: lavatrice prende fuoco

Pubblicato

il

Domenica pomeriggio da dimenticare per una famiglia di Gagliano del Capo.

In una abitazione privata improvvisamente l’odore di fumo e le fiamme: una lavatrice ha preso fuoco.

Avvolta rapidamente dalle lingue di fuoco, è andata completamente distrutta ed in cenere.

Partita la chiamata al 115, sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Tricase.

I pompieri hanno spento il rogo e messo in sicurezza l’abitazione. Fortunatamente le fiamme non hanno provocato altri gravi danni.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus