Connect with us

Cronaca

Porto Cesareo: scarichi fognari nella cisterna

I carabinieri del nucleo ecologico hanno sequestrato un’area di 400 metri e denunciato il titolare della ditta Ecoambiente

Pubblicato

il

A Porto Cesareo i carabinieri del Nucleo Ecologico, supportati da militari della locale Stazione dell’Arma, nell’ambito di attività di contrasto dei reati contro l’ambiente nel territorio della provincia di Lecce, hanno proceduto al controllo della ditta Ecoambiente.


Gli accertamenti hanno permesso di individuare un’area, abusivamente utilizzata per il deposito di attrezzature e automezzi, sulla quale era stata realizzata una cisterna interrata, profonda circa mt 7,20 e parzialmente piena di reflui maleodoranti, la cui “bocca” era stata occultata da una lamiera in ferro.


Tutta l’area è risultata non pavimentata ed interessata da sversamenti di reflui fognari dai quali scaturiva un odore intenso e nauseabondo.

Pertanto, l’intera area, estesa circa 400 mq, è stata posta sotto sequestro.


Denunciato P.F., trentaduenne del posto e titolare della ditta, per i reati di immissione nelle acque sotterranee non autorizzata.


Cronaca

Va a trovare prostituta: malmenato e rapinato

Pubblicato

il

Brutta esperienza per un 44enne di Surbo aggredito due notti nei pressi di Lecce, sulla via vecchia Carmiano.

L’uomo si era recato a notte fonda sul posto noto per l’esercizio dell’attività di meretricio da parte di alcune donne. Pare fosse lì proprio per salutare una sua amica prostituta.

All’arrivo per la scioccante sorpresa. La donna non c’era e al suo posto, acquattati, un uomo e una donna che gli sono balzati addosso e lo hanno malmenato e rapinato.

In pochi concitati attimi, in cui forse uno degli aggressori avrebbe brandito anche una lama, auto e cellulare sono rimasti intatti e in possesso del 44enne, ma il portafogli con all’interno i documenti e la modica somma di 30 euro è finito nelle mani dei malviventi.

Il malcapitato a quel punto si è recato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce per farsi medicare dal pronto soccorso. Dimesso l’indomani mattina. I carabinieri invece hanno avviato attività d’indagine sul luogo, consultando anche le più prossime telecamere di videosorveglianza della zona.

Continua a Leggere

Cronaca

Tricase, incidente in centro nella notte

Pubblicato

il

Spavento in centro nella notte a Tricase, nei pressi dell’intersezione col passaggio a livello di via Roma.

Una Fiat Punto è finita sul marciapiede proprio su via Roma, andando quasi a sbattere contro la porta d’ingresso di una macelleria, a margine di un incidente registrato dopo l’una.

L’urto col marciapiede rialzato ha rallentato la corsa della vettura che pare sia finita fuori strada per evitare l’impatto con un altro mezzo che sopraggiungeva all’incrocio con via Lecce e Corso Ottaviano Augusto.

Sono intervenuti sul luogo del sinistro i carabinieri che hanno verbalizzato l’accaduto.

Continua a Leggere

Attualità

Covid, zero contagi ed un decesso

Si registra un unico decesso in provincia di Taranto, mentre salgono a 547 le vittime pugliesi

Pubblicato

il

Ancora zero nuovi contagi di Coronavirus in Puglia.

Si registra un unico decesso in provincia di Taranto, mentre salgono a 547 le vittime pugliesi. Oggi sono stati effettuati 837 tamponi, i pazienti guariti sono 3926 , ed i casi positivi attuali sono 68. Dieci i pazienti ricoverati negli ospedali.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 202.256 test, il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.541.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus