Connect with us

Copertino

“Vado dal barbiere” e sparisce per ore: ritrovato

Pubblicato

il


Rientrato l’allarme a Copertino per un uomo di 86 anni di cui non si avevano notizie da ore.





Antonio Nestola era uscito prima delle 9 per andare dal barbiere, nel suo paese, a Copertino.




Non aveva fatto rientro. I parenti erano preoccupati perché affetto da demenza senile.





Dopo ore di paura la buona notizia: Antonio è stato ritrovato e sta bene.


Copertino

Incidente e apprensione sulla statale: coinvolte più vetture

Pubblicato

il


Paura in serata per un grave incidente sulla strada statale 101.





Dopo le 23, più vetture sono rimaste coinvolte in uno schianto nei pressi dello svincolo per Copertino e San Donato. Siamo sulla carreggiata in direzione sud della Lecce-Gallipoli.





Immediato l’intervento dei soccorritori. L’allarme è arrivato da una delle vetture in transito negli istanti immediatamente successivi il sinistro. Ambulanza e vigili del fuoco si sono occupati dei coinvolti.




Il traffico è stato giocoforza rallentato dalla presenza dei mezzi coinvolti e rimasti in carreggiata.





Sulla mappa fornita da Protezione Civile Salento su Telegram, il luogo esatto del sinistro.


Continua a Leggere

Copertino

Si ribalta col trattore: soccorso sulla Galatina-Copertino

Pubblicato

il


Grande spavento in serata sulla strada tra Copertino e Galatina.





Nel buio appena calato di questa calda notte, un uomo di e ribaltato sulla SP18 con il suo trattore, all’ingresso della zona industriale copertinese.





Pochi minuti alle 21 quando è partita, da alcuni passanti, la chiamata al 118.




Ambulanza e carabinieri sono accorsi sul luogo del sinistro. Non ancora chiare le ragioni per cui l’uomo ha perso il controllo del mezzo agricolo.





La strada interessata dal sinistro è rimasta, in quel tratto, chiusa al traffico per una abbondante mezz’ora. Il malcapitato soccorso dal 118 non sarebbe in gravi condizioni.


Continua a Leggere

Carpignano

Covid in provincia: 9 positivi in 7 paesi

Pubblicato

il


Salgono i casi di positività al Covid in provincia.





I risultati dei test effettuati ieri restituiscono un quadro non confortante.





Ai già noti casi del cardiologo di Carpignano; della famiglia rientrata dal Brasile a Copertino e dell’uomo tornato dall’Albania e residente a Lecce si aggiungono: una donna positiva a Specchia. Due parenti del medico (un uomo e una donna di Serrano) risultato positivo a Carpignano. Un uomo a Poggiardo ed uno Santa Cesarea. Ed infine una donna a Otranto.





Poggiardo: “Chiudiamo in via precauzionale”




A Poggiardo un ufficio di Consulenza del Lavoro ha deciso di chiudere in via precauzionale in quanto a risultare positiva è una persona vicina ad un collaboratore dello studio. Erroneamente in un primo momento avevamo riportato che ad essere positivo fosse un diretto collaboratore dell’ufficio. Resta il fatto che, in queste ore, è stata diffusa una comunicazione dallo stesso studio nella quale viene annunciata la decisione di chiudere temporaneamente e preventivamente l’attività al pubblico e passare alla modalità di smartworking.





A Scorrano positivo in ospedale





Un uomo di Bagnolo è poi risultato positivo in ospedale a Scorrano dopo il trasporto avvenuto in ambulanza ieri dal comune di provenienza. Leggi qui la notizia ed il comunicato della sindaca di Bagnolo che ammonisce la sua cittadinanza.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus