Connect with us

Alessano

Strade da rifare: ecco quanto arriva ad ognuno dei Comuni

Cento milioni per le strade pugliesi. L’ammontare del finanziamento paese per paese. Ogni Comune riceverà il contributo calcolato sulla base di due criteri: il 55% sulla base della popolazione residente; il 45% sulla base dell’estensione territoriale

Pubblicato

il

Si è spesso discusso della difficoltà (eufemismo) dei Comuni a riassestare le disastrate vie dei nostri paesi per l’assenza totale di finanziamenti dedicati dopo lo stop al contributo statale.


Ora la svolta perché parlare di vie disastrose sarà anche poco… intellettuale ma è esattamente ciò in cui ci imbattiamo ogni santo giorno.


È notizia di questi giorni che la Regione Puglia, ha stanziato 100 milioni di euro da distribuire ai Comuni pugliesi con un contributo a fondo perduto.


Con quei soldi si punta a rendere più sicure le strade (almeno una parte di loro) martoriate da buche di ogni forma e dimensione, spesso anche causa di incidenti e molte volte di cadute e infortuni delle persone, con ulteriore dolore e indubbio danno ulteriore sui bilanci comunali (quando si dice la beffa oltre il danno!).


Ogni Comune riceverà il contributo calcolato sulla base di due criteri: il 55% sulla base della popolazione residente; il 45% sulla base dell’estensione territoriale.


Il contributo in euro per ognuno dei centri della provincia di Lecce


Alessano 153.063,69


Alezio 117.632,05


Alliste 145.076,34


Andrano 101.093,42


Aradeo 146.180,71


Arnesano 86.807,02


Bagnolo del Salento 40.674,99


Botrugno 59.668,70


Calimera 121.032,20


Campi Salentina 244.529,43


Cannole 70.083,25


Caprarica di Lecce 57.858,77


Carmiano 219.264,60


Carpignano Salentino 164.349,25


Casarano 363.709,89


Castrì di Lecce 68.847,50


Castrignano dei Greci 74.728,62


Castrignano del Capo 120.272, 56


Castro 43.042,22


Cavallino 227.261,63


Collepasso 109.797,90


Copertino 461.645,24


Corigliano 144.711,41


Corsano 94.421,89


Cursi 74.887,73


Cutrofiano 253.227,52


Gagliano del Capo 108.540,99


Galatina 554.851,39


Galatone 319.122,65


Gallipoli 376.525,46


Giuggianello 39.719,33


Giurdignano 59.252,83


Guagnano 165.181,63


Lecce 1.860.880,43


Lequile 204.058,50


Leverano 307.110,31


Lizzanello 221.119,42


Maglie 245.468,18


Martano 173.459,42


Martignano 37.261,14


Matino 217.478,36


Melendugno 329.756,14


Melissano 124.632,33


Melpignano 55.904,84

Miggiano 65.417,63


Monteroni 228.774,45


Montesano Salentino 56.121,83


Morciano di Leuca 75.115,80


Muro Leccese 106.303,03


Nardò 872.910,91


Neviano 108.058,81


Nociglia 56.113,05


Novoli 149.262,32


Ortelle 55.543,01


Otranto 258.849,30


Palmariggi 40.551,50


Parabita 170.857,65


Patù 42.856,13


Poggiardo 128.215,49


Porto Cesareo 167.574,19


Presicce-Acquarica 232.832,09


Racale 206.009,92


Ruffano 223.702,72


Salice Salentino 249.853,91


Salve 139.471,34


San Cassiano 47.812,32


San Cesario di Lecce 129.748,65


San Donato di Lecce 126.923,76


San Pietro in Lama 67.243,08


Sanarica 50.309,42


Sannicola 143.480,78


Santa Cesarea Terme 102.595,94


Scorrano 176.090,05


Seclì 45.845,87


Sogliano Cavour 67.478,75


Soleto 144.229,05


Specchia 122.480,87


Spongano 77.754,21


Squinzano 259.249,10


Sternatia 69.495,59


Supersano 143.100,52


Surano 42.642,69


Surbo 250.933,12


Taurisano 215.164,69


Taviano 213.988,17


Trepuzzi 249.787,37


Tricase 339.814,24


Tuglie 91.376,36


Ugento 401.134,49


Uggiano La Chiesa 93.888,07


Veglie 333.688,49


Vernole 237.686.01


Zollino 49.305,41


Alessano

Montesardo, giovedì 19 senza acqua

AQP sta effettuando dei lavoro, disagi avvertiti negli stabili sprovvisti di autoclave

Pubblicato

il

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Montesardo, Alessano.

I lavori riguardano l’inserzione di nuove opere acquedottistiche.

Per consentire l’esecuzione dei lavori, sarà necessario sospendere temporaneamente la normale erogazione idrica il 19 maggio 2022 nel solo abitato di Montesardo. La sospensione avrà la durata di ore 6, a partire dalle ore 8:30 con ripristino alle ore 14:30.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Continua a Leggere

Alessano

Alessano: niente processo per ex sindaco e dirigente comunale

Archiviata la posizione di Francesca Torsello e del Presidente dell’Ufficio Procedimenti disciplinari

Pubblicato

il

Si è conclusa con l’archiviazione definitiva la denuncia per abuso d’ufficio nei confronti dell’ex sindaco di Alessano Francesca Torsello e del Presidente dell’Ufficio Procedimenti disciplinariDott. Giuseppe Salvatore Alemanno.

I due erano stati iscritti nel registro degli indagati dopo la denuncia di un dipendente comunale che, a seguito di fatti del 2020 avvenuti all’interno del Comune di Alessano, era stato sottoposto a procedimento disciplinare conclusosi con un provvedimento adottato nei suoi confronti e ritenuto dallo stesso ingiusto e infondato .

Il Tribunale di Lecce, Sezione Penale Gip-Gup ha rigettato l’opposizione formulata dal dipendente denunciante a seguito della quale si è tenuta l’udienza che si è conclusa con il provvedimento di archiviazione.

Il Giudice Sergio Mario Tosi ha ritenuto infondata la richiesta di investigazione suppletiva formulata nell’opposizione presentata dal dipendente e condivisibili le argomentazioni dell’organo inquirente e della difesa degli indagati decretando l’archiviazione del procedimento nei confronti della sindaca Torsello e del Presidente dell’ufficio procedimenti disciplinari Dott. Alemanno per infondatezza della notizia di reato. Il processo dunque non si farà.

L’ex sindaco Francesca Torsello era difesa dall’avv. Carlo Chiuri, Alemanno dall’avv. Giuseppe Garrisi. L’avv. Marco Ruta, invece, difendeva il dipendente.

Continua a Leggere

Alessano

Patto Locale per la Lettura del Capo di Leuca: tavolo di coordinamento a Montesano

Domani, alle 16, prima riunione delle amministrazioni comunali (Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Montesano Salentino, Patù, Presicce-Acquarica e Salve), istituti scolastici, imprese, associazioni…

Pubblicato

il

Il Patto Locale per la Lettura del Capo di Leuca entra nel vivo: domani, sabato 7 maggio, alle 16, nella Sala consiliare del Comune di Montesano Salentino si terrà la prima riunione del Tavolo di coordinamento composto da amministrazioni comunali (Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Montesano Salentino, Patù, Presicce-Acquarica, Salve), istituti scolastici, imprese, associazioni e gruppi informali del territorio e allargato a tutti coloro che vogliano collaborare alla realizzazione di attività di promozione della lettura.

La redazione del Patto, firmato il 27 settembre 2020 alla presenza di Angelo Piero Cappello (Direttore del Centro per il libro e la lettura del Mibact), è stata condotta dall’Associazione Narrazioni di Alessano, che grazie al sostegno dell’Ufficio Partecipazione della Regione Puglia, ha sviluppato una procedura partecipata nell’ambito della quale sono state raccolte le istanze della comunità e proposte soluzioni per un approccio integrato e sistematico alla promozione del libro e all’educazione alla lettura.

Questo primo tavolo di coordinamento sarà l’occasione per lanciare la Campagna E-letturale, programmare le attività estive e definire gli ultimi dettagli del Sistema bibliotecario del Capo di Leuca che sarà poi presentato e avviato ufficialmente sabato 28 maggio durante l’ottava edizione di “Armonia. Narrazioni in Terra d’Otranto”.

Dedicato al tema “Leggere nella tempesta“, da giovedì 26 a domenica 29 maggio, a Presicce-Acquarica, il festival letterario, ideato e organizzato dalla Libreria Idrusa di Alessano e dall’Associazione Narrazioni, ospiterà la “dozzina” della 76ma edizione del Premio Strega  (Alessandra Carati, Alessandro Bertante, Claudio Piersanti, Daniela Ranieri, Davide Orecchio, Fabio Bacà, Jana Karšaiová, Marco Amerighi, Marino Magliani, Mario Desiati, Veronica Galletta, Veronica Raimo) e, durante l’estate,  accoglierà Paolo Rumiz (3 luglio), due appuntamenti (16/17 luglio) in collaborazione con il Premio Italo Calvino e con il Festival di scrittrici inQuiete e altre sorprese.

Il Sistema Bibliotecario del Capo di Leuca potrà beneficiare, oltre che della contribuzione dei Comuni aderenti, anche dell’importante sostegno previsto dal recente emendamento alla legge regionale 40/2013 proposto dal consigliere regionale Donato Metallo, che prevede una contribuzione ordinaria della Regione Puglia ai Sistemi Bibliotecari intercomunali.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus