Castiglione: a spasso con l’auto rubata

Denunciato a piede libero per ricettazione A.P., 41 anni, di Andrano. I carabinieri lo hanno trovato in possesso di una Fiat 600 il cui furto era stato denunciato nel mese di febbraio a Maglie dal legittimo proprietario.

Le indagini dei carabinieri di Spongano hanno preso il via dopo una segnalazione di avvistamento, lo scorso 27 febbraio, dell’uomo denunciato nei pressi di un esercizio pubblico di Castiglione d’Otranto mentre utilizzava un’autovettura di colore bianco.

Il fatto ha subito allertato i carabinieri che ben sapevano come l’uomo non fosse intestatario di alcun veicolo di proprietà e che fosse sprovvisto di patente di guida.

Acquisite le immagini disponibili dai sistemi di videosorveglianza presenti nell’area della segnalazionee visualizzate le immagini i carabinieri hanno appurato come effettivamente il 41enne fosse alla guida di una Fiat 600 di colore bianco.

Tuttavia la scarsa qualità delle immagini raccolte non ha consentito in un primo momento l’identificazione certa della targa del veicolo.

Venivano però notati alcuni particolari del mezzo in questione parzialmente visibili e, cioè, un’ammaccatura nella parte inferiore della fiancata destra ed un piccolo adesivo.

È bastato un controllo presso l’abitazione dell’uomo per rinvenire l’autovettura oggetto di furto.

La Fiat 600 è stata pertanto restituita al legittimo proprietario che ringraziava i carabinieri per quanto fatto.

Tags:


Commenti

commenti