Lecce: si è dimesso il sindaco

Carlo Salvemini ha rassegnato le dimissioni da sindaco di Lecce.

Il primo cittadino ha giocato d’anticipo e non ha aspettato passivamente la mossa del centrodestra che aveva già raccolto diciassette adesioni per la mozione di sfiducia.

Infatti Nel primo pomeriggio di oggi i 17 consiglieri di centrodestra, eletti nel 2017 nelle file della coalizione a sostegno del candidato sindaco Mauro Giliberti, hanno formalizzato le proprie dimissioni. Di fatto, prendendo atto della situazione politica e sancendo la fine dell’amministrazione in carica.

Il turno elettorale per eleggere il nuovo sindaco di Lecce dovrebbe essere fissato per il 26 maggio.

L’annuncio subito dopo l’approvazione della manovra di salvataggio.

Tags:


Commenti

commenti