Connect with us

Cronaca

Devastano cimitero per rubare rame e ottone

I famigliari dei defunti, durante la visita ai loro cari nella mattinata, si sono trovati di fronte ad uno scenario raccapricciante

Pubblicato

il

Ad accorgersene sono stati i famigliari dei defunti, durante la visita ai loro cari nella mattinata che si sono trovati di fronte ad uno scenario raccapricciante: lapidi in più di qualche caso danneggiate, con cocci di marmo sparsi per terra, fiori freschi gettati sul marciapiede, fioriere divelte. Non per opera di madre natura, ma dell’uomo.

A Martignano a dominare è l’indignazione per la devastazione subita al cimitero comunale della città. Ottone, rame, acciaio, materiali che vanno a ruba sono stati racimolati da malviventi senza scrupoli, senza nessuna dignità. Il cimitero si trova lungo la strada provinciale 30 che porta dritto verso Calimera, attraversando le campagne. E proprio dalle campagne sono arrivati i ladri entrando dalle spalle dell’ingresso principale.

Stamattina, i carabinieri della stazione di Calimera hanno fatto per un sopralluogo, quando, nella terra umida, fra gli ulivi, erano ben visibili  le tracce degli pneumatici di un mezzo capiente. Maniere spicciole, quelle utilizzate dai malfattori che molto probabilmente erano molto organizzati.

Continua a Leggere

Cronaca

Operaio dimenticato a 70m da terra all’ex Ilva di Taranto

Pubblicato

il

Incredibile episodio verificatosi all’ex Ilva di Taranto, stabilimento ora di ArcelorMittal.

Un operaio è stato dimenticato sul tetto della struttura adibita a copertura dei parchi minerali, a 70 metri d’altezza circa.

L’uomo per farsi notare ha dovuto urlare e sbracciare.

Rimasto lassù per 3 ore, è poi stato portato finalmente in salvo.

Francesco Rizzo, coordinatore provinciale dell’Usb di Taranto, ha denunciato l’accaduto su Facebook con il video che segue.

Continua a Leggere

Cronaca

Tricase, crolla muro cimitero vecchio

Pubblicato

il

Di anno in anno il cimitero “vecchio” di Tricase di piazza Cappuccini torna a far parlare di sé, complice le condizioni in cui versa.

Di stamattina la notizia del crollo di uno dei suoi muri di cinta che ha ceduto verso l’interno, senza conseguenze fortunatamente.

Il muro caduto è sulla parte retrostante del cimitero. Quella che affaccia sulla viuzza dal lato di via Pisa.

Continua a Leggere

Cronaca

Auto in fiamme a Presicce

Alle 4,20 il fuoco ha divorato una Renault Modus in via Aldo Moro

Pubblicato

il

Auto in fiamme sul finire della notte a Presicce.

Intorno alle 4,20, in via Aldo Moro, il fuoco ha distrutto una Renault Modus di proprietà di una donna del posto.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Tricase che hanno provveduto a spegnere l’incendio.

Dalle prime ricostruzioni le fiamme avrebbero avuto origine da cause accidentali e non ci sarebbe dolo.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus