Connect with us

Appuntamenti

A Galatina partono i “Cantieri di Cittadinanza”

Con Aradeo, Cutrofiano, Neviano, Sogliano Cavour e Soleto, avviati 31 percorsi di inserimento lavorativo per soggetti svantaggiati

Pubblicato

il

Partono i “Cantieri di Cittadinanza” dell’Ambito Territoriale Sociale di Galatina.


Saranno ben 31 i beneficiari della misura regionale, residenti nei Comuni dell’ATS Galatina, impegnati in un percorso di inserimento lavorativo, previsto nella più ampia strategia regionale di contrasto agli effetti della crisi economica.


La Misura ed il relativo avvio dei 31 percorsi lavorativi verranno presentati in occasione della conferenza stampa indetta per venerdì 4 alle ore 11 presso la sede dell’Ambito di Galatina in Via Montegrappa 8,alla presenza dei sindaci o loro delegati dei Comuni di Galatina (Capofila) Aradeo, Cutrofiano, Neviano, Sogliano Cavour e Soleto e del Direttore del Centro per l’Impiego di Galatina.


La Regione Puglia nell’intento di promuovere politiche integrate che, mettendo al centro il lavoro e la dignità delle persone, possano investire sulle stesse e sui rispettivi nuclei familiari, riconoscendo loro opportunità di accesso ai percorsi formativi, ha promosso“Cantieri di Cittadinanza” quale strumento di inclusione attiva e di sostegno al reddito dei soggetti svantaggiati.

Grazie allo sforzo congiunto dei servizi di Ambito, deputati alla gestione delle “Politiche sociali di inclusione attiva”, in sinergia diretta con il Centro per l’Impiego di Galatina, l’Ambito territoriale Sociale di Galatina, è risultato essere il primo tra gli Ambiti della Regione Puglia ad aver dato concreto avvio alle misure di contrasto alla povertà ed inclusione attiva.


Prima di essere inseriti a catalogo, così come previsto dalle disposizioni regionale, i progetti di cantiere hanno, altresì, ricevuto la validazione da parte delle OO.SS. maggiormente rappresentative (CISL, CIGL e UIL).


Il risultato è stato raggiunto anche grazie alla previsione in seno al Piano Sociale di Zona 2014-2016 di un servizio specialistico, quale lo S.P.I.O.L. ServizioPolifunzionale di informazione e orientamento/accompagnamento al lavoro, deputato, in una logica di integrazione con le politiche sociali del territorio, alla gestione delle politiche attive del lavoro.


Appuntamenti

Annessi e Connessi: Pinuccio a Montesano Salentino!

L’inviato pugliese di Striscia la Notizia sarà il protagonista questa sera di “Palazzo d’Autore”

Pubblicato

il

Pinuccio l’inviato pugliese di Striscia la Notizia sarà il protagonista della serata in programma nel cartellone della rassegna “Palazzo d’Autore”.

Appuntamento questa sera, alle 20,30, a Palazzo Bitonti in Piazza 4 novembre.

Dopo i saluti del sindaco Giuseppe Maglie, dialogherà con l’autore Luciano De Francesco.

Ovviamente al centro soprattutto il nuovo libro di Pinuccio “Annessi e connessi. La vita al tempo dei social”.

L’evento è organizzato nel rispetto della normativa anticovid.

Prenotazione consigliata al numero 344 34 89 300.

Info: segreteria@comune.montesanosalentino.le.it

 

Continua a Leggere

Andrano

Dante e la musica ad Andrano

Domani sera in piazza Castello

Pubblicato

il

L’Orchestra Giovanile del Salento domani sera ad Andrano, in piazza Castello. L’evento, di cui segue locandina, è “Dante e la musica – Un palco all’opera, Le humane passioni”.

Continua a Leggere

Appuntamenti

“Le più belle frasi di Osho” questa sera a Corsano

Pubblicato

il

L’ironia di Federico Palmaroli protagonista del terzo appuntamento della rassegna “Ti Racconto a Capo”, in programma a Corsano (Lecce).
Un calendario, giunto all’undicesima edizione, che omaggia il maestro Franco Battiato con una serie di eventi ricchi di immagini, suoni e parole dalla Terra del Sud organizzati dall’associazione Idee a Sud Est coordinata dal presidente Carlo Ciardo e dal vicepresidente Luciano De Francesco.

Il 31 luglio 2021 alle ore 20.00 in piazza Santa Teresa terrà banco l’umorismo travolgente e virale di Palmaroli, autore de “Le più belle frasi di Osho” (Rizzoli), che presenterà “Vedi de fa poco ‘o spiritoso” (Rizzoli), libro che ha registrato un record di vendite e di risate per il vignettista romano.

Romano classe 1973, Palmaroli è un impiegato dalla formazione umanistica che ha maturato sin da ragazzo un interesse per la tradizione popolare romana. Insofferente, goliardico, non allineato e grande appassionato di Futurismo. Collabora con testate giornalistiche e programmi tv, inoltre è creatore e unico autore della pagina Facebook “Le più belle frasi di Osho”.
La rassegna proseguirà ad agosto con la partecipazione del noto giornalista, storico inviato Rai a Londra, Antonio Caprarica, che il 5 ripercorrerà i dettagli, gli aneddoti e le curiosità di “Elisabetta, per sempre regina” (edizioni Sperling & Kupfer) grazie alle domande di Mariangela Nicolì.
Ultima data il 12 settembre con lo spettacolo “Mattia e il nonno” interpretato dall’attore e regista Ippolito Chiarello. Questa volta l’incontro è in contrada “puzzi”, dove i terrazzamenti fungeranno da palcoscenico e platea naturali per affrontare un tema che è ancora più vivo e sentito in questo periodo pandemico, cioè il rapporto tra nonni e nipoti anche davanti alla morte e alla perdita di affetti cari.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus