Connect with us

Appuntamenti

Appuntamenti, andare per feste, sagre e concerti ad Agosto

Il salento sempre Aperto. Una settimana pre Ferragosto, ricca di feste, sagre, fiere, riti, notti bianche…

Pubblicato

il

SABATO 5 AGOSTO 23


ALEZIO – Campo comunale Villa L’Assunta, Torneo di calcetto in notturna

ARADEO – Sagra te lu Pummitoru Schiattarisciatu (anche domenica 6): mercatino dell’artigianato, Dj Set Matra e concerto dei Rewind

BOTRUGNO – Bar Namastè, ore 21,30, Enzo Petrachi in concerto

CASARANO – Palazzo D’Elia, ore 21, Premio Vittoria Alata

CORIGLIANO – Nell’uliveto dell’Art&Lab Lu Mbroia, ore 21,30, Notte bianca dell’ipocondria: ospiti della quinta edizione dell’inutile appuntamento ideato da Pierpaolo Lala e Massimo Donno, Antonio Stornaiolo, Alessandro «Dio» Paolucci, Ippolito Chiarello, la mera compagine dei Clerici Vaganti riunita per l’occasione, lo psichiatra Sergio Longo e l’Ansiaensemble con Andrea Baccassino, Alberto Tuma, Serena Spedicato, Aurelia Cipollini, Antony degli Scemifreddi, Luigi Bruno e altri ospiti

DISO – Piazza Carlo Alberto, ore 21, Pav e gli Amici del Mare, Terra d’amare; dalle 22, Disintegration, A tribute to Cure

GAGLIANO – Centro storico, ore 20, Li Vagnoni, Strittulart, percorsi, musica, intrattenimento, mostre, tradizione

LEUCA – Punta Ristola, Live Street Food

LIDO MARINI (Ugento) – Festa Madonna della Pace (anche domenica 6)

MAGLIE – Mercatino del Gusto (anche domenica 6)

MANCAVERSA (Taviano) – Pizza Village: Arena del Mare, ore 19, I Polaroid Bluesound Sugar, i successi di Zucchero Fornaciari

MELENDUGNO – Campo sportivo, Sagra te lu Purpu (fino all’8 agosto)

MIGGIANO – Pro Loco, Miggiano in tour

MONTESANO – Festa San Donato (fino all’8 agosto): anfiteatro comunale, ore 22, Nine Beat

Corte Lecci Melileo, inaugurazione Strittule a culure

NOCIGLIA – Festival Notte della Taranta: piazza Ruggieri, ore 20, Laboratorio di pizzica a cura del Corpo di Ballo Taranta; ore 21, L’Orchestrona della Scuola Di Musica Popolare Di Forlimpopoli in L’Europa Balla; I Calanti

ROCA NUOVA (Melendugno) – Ore 21, Sarah Jane Morris in concerto (ingresso a pagamento)

SALVE – Palazzo Ramirez, ore 21, presentazione libro, Terra d’ombra bruciata, di Valentina Nuccio

TORREPADULI (Ruffano) – Festa Madonna della Neve: via Volta, dalle 19, Nati per Caso e Tamburellisti di Torrepaduli

TORRE VADO (Morciano) – Area a Servizi, ore 22, concerto dei Tammurria                                                                                                           TRICASE – Tutino, Riti e sapori intorno al Menhir: in serata, sagra e concerti di Francesco De Siena e la sua Band con Lucio a modo nostro e Consuelo Alfieri, una delle voci più apprezzate della Notte della Taranta.

Atrio di Palazzo Gallone, ore 21, Festival Muse Salentine, Canti tradizionali balcanici.

Due Lune teatro tenda, ore 22, Eucrasia, Mnemos in concerto

UGENTO – Borgo antico, Pro Loco Ugento e Marine, Cibus Uxenti, spettacolo su usi e costumi d’altri tempi con degustazione di antiche ricette salentine. Nuovo Museo Archeologico, Largo Sant’Antonio, ore 20, Associazione Collettivo Libera Mente e Associazione Liber Art Tango, Progetto Koan, La danza nel corpo.


DOMENICA 6 AGOSTO 23


ALEZIO – Tra le vie del paese, dalle 8 alle 18, estemporanea di pittura, concorso aperto a tutti i pittori.

Santuario, ore 19,30, partenza gara podistica amatoriale, Strapicciotti in notturna

ANDRANO – Piazza Unicef, ore 22, Le Vibrazioni in concerto

ARADEO – Sagra te lu Pummitoru Schiattarisciatu: mercatino dell’artigianato, manifestazione canora per ragazzi, cover band Vasco Rossi

BAGNOLO – Eos Festival: piazza San Giorgio, ore 21, concerto dei Crifiu, Salento Son e Dj Rubin

CASARANO – Palazzo D’Elia, ore 20,30, Cerimonia dissoluzione del Mandala, a cura dei Monaci del Gajang Tehor (India).

Piazza San Giovanni, ore 21, Tributo a Fabrizio De André in Classic, concerto dei Papaveri Rossi con un ensemble di archi diretta dal M° Salvatore Valente

CORSANO – Anfiteatro, ore 21, resoconto amministrativo; a seguire Euterpe Amici del Tito Schipa, La Buona Novella di Fabrizio De Andrè

CUTROFIANO – 30 anni di Pro Loco: piazza Municipio, ore 21, Creedence Clearwater Revived, feat Johnny Guitar Williamson, Live from America

GAGLIANO – Piazza San Rocco, ore 9, XVIII raduno d’epoca, Memorial Giuseppe Moncullo

LIDO MARINI (Ugento) – Festa Madonna della Pace: Piazza Tirolo, ore 22, concerto de Lu Rusciu Nosciu

MAGLIE – Mercatino del Gusto

MANCAVERSA (Taviano) – Piazza Mancaversa, ore 21,30, Raduno Usa Cars e concerto Avvocati Divorzisti

MELPIGNANO – Tagghiate Urban Fest: Giardini Palazzo Marchesale, dalle 22, Venerus, Il Segreto Tour; apriranno la serata la cantautrice salentina Lauryyn e il romano Rsbn (biglietti: 25 euro + dp; prevendite su Dice.fm)


MONTESANO – Festa San Donato (fino all’8 agosto): ore 11,30 Processione dalla chiesa parrocchiale alla Cappella di San Donato; ore 21,30 Solenne Processione con lancio di palloni aerostatici; ore 23,45, spettacolo pirotecnico scenografico

PATÙ – Piazza Indipendenza, ore 21,30, associazione Sant’Elia Profeta, La fiaba di Cappuccetto Rosso

PESCOLUSE (Salve) – Parco dei Gigli, ore 21,30, I migliori anni, karaoke e balli di gruppo con Antonio Pepe

PRESICCE – ACQUARICA – Località Presicce, centro storico, Borgo di Presicce in mostra

RACALE – Festival Notte della Taranta: piazza San Sebastiano, ore 20, Laboratorio di pizzica a cura del Corpo di Ballo Taranta; ore 21, I Briganti di Terra d’Otranto, Kalurya, Mimmo Epifani, Pietro Cirillo e I Tamburi Della Tarantola Di Tricarico

SAN DANA (Gagliano) – Dalle 18, Festa di San Dana

SAN FOCA (Melendugno) – Piazza Lampedusa, ore 21, Gruppo teatrale La Livella, E all’ottavu creau la socra

SPECCHIA – Piazza del Popolo, ore 21, Diversamente Stabili, commedia, Sogno di una notte di mezza sbornia

TORRE VADO (Morciano) – Area a Servizi, ore 22, concerto dei Leggera Follia

TRICASE – Atrio di Palazzo Gallone, ore 19,30, Una storia maya: la concezione del tempo e l’iconografia maya, incontro con Josè Jordan


LUNEDì 7 AGOSTO 23


ANDRANO – Laboratori Urbani in via Michelangelo, ore 21, Rassegna teatrale Cantastorie: ArteConDita, La Torre del Serpe, spettacolo di burattini ed ombre

BOTRUGNO – Atrio Palazzo Marchesale, ore 21, presentazione libro, Terra Russa, di Andrea bello

CORSANO – Discanto mediano cinema: piazza Umberto I, ore 21, Il cerchio, film di Sophie Chiarello

CURSI – Festival Notte della Taranta: piazza Pio XII, ore 21, Damiano Mulino, Kardia e Tzichì Popolare, Tarantarneo Dakkamà e Carlo; Canaglia; In Vizio di Forma

LIDO MARINI (Ugento) – Piazza Tirolo, ore 22, The Big Show, spettacolo di arti circensi

MANCAVERSA (Taviano) – Lungomare Ionico, ore 21,30, Clown Lacoste, Bello, brutto e cretino.

Parco Ionico, ore 21,30, Summer Concert, a cura dei prof.ri A. De Pascalis e M. Liotta con la partecipazione degli alunni dell’Istituto comprensivo di Taviano


MARITTIMA (Diso) – Giardino Bottega Equo – Solidale, ore 20,30, presentazione libro A tu per tu, di Marisa Muci (ricavato in beneficenza)

MIGGIANO – Piazza Municipio, ore 21,30, Ulalà Vocal Ensemble & Harp: Dionisia Cassiano, Domi Siciliano, Valentina Negro, Gaia Rollo (voci) e Angela Cosi (arpa)

MONTESANO – Festa San Donato (anche martedì 8): ore 19, Processione dalla Cappella di San Donato in piazza Aldo Moro dove verrà celebrata la Santa Messa (ore 20)

PRESICCE – ACQUARICA – Località Acquarica, Festa San Donato: al mattino Fiera Mercato; Castello Medievale, ore 21, Associazione Presiccesi – Acquaricesi nel Mondo, Cave di Tufo: vuoti sa perdere o risorsa per il futuro?, convegno

SAN GREGORIO (Patù) – Piazza Valiani, ore 21,30, musica live, Contrada Kalie

SAN DANA (Gagliano) –Associazione Ponti non muri, Salento – Albania, un ponte tra due sponde (anche martedì 8): piazza San Dana, ore 20, Sulle strade d’oriente – Via Appia e via Egnatia, dal passato al futuro; a seguire spettacolo musicale

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Lungo Mare, Live Street Food e Mercatini dell’artigianato (fino a mercoledì 9).

Area Portuale, ore 22, Ninia, musica popolare salentina

TORRE VADO (Morciano) – Area a Servizi, ore 22, concerto dei Briganti di Terra d’Otranto

TRICASE – Atrio di Palazzo Gallone, ore 19,30, Incontro di poesia naturale, con Pasquale Santoro.

Piazza Pisanelli, ore 21, Piazza in musica


MARTEDì 8 AGOSTO 23


ALESSANO – Festival Notte della Taranta: piazza Don Tonino Bello, ore 20,30, Taranta Talk, Vito Mancuso, Custodire l’identità; ore 22, Pino Ingrosso in Canto Pasolini; Kalàscima con Joao Silva ospite speciale

ALEZIO – Piazza Vittorio Emanuele, ore 20, Giochi in piazza di altri tempi, con gli amici di Verona

ANDRANO – Marina, Zona Botte, ore 21, spettacolo musicale, May to be Beatles

BOTRUGNO – Bar Namastè, ore 21,30, Aranee, Braciami ancora, musica popolare

CORSANO – Piazza dell’Emigrante, ore 19, celebrazione Santa Messa

DEPRESSA (Tricase) – Ore 22, Borgo in musica

GALLIPOLI – Oversound Music Festival: Parco Gondar, Tananai in concerto

GIULIANO (Castrignano del Capo) – Con Testi DiVersi, Rassegna culturale: piazza San Giovanni, ore 21, proiezione film, Sulla giostra; con Giorgia Cecere (regista), Giovanna Bandini (scrittrice) e Gigi Martinucci (direttore fotografia)


MANCAVERSA (Taviano) – Piazza Mancaversa, ore 21,30, Guitar Club, Sillabario minino per chitarristi Eretici.

Lungomare Ionico, serata di Tango argentino

MARITTIMA (Diso) – Piazza Principe Umberto, ore 21, Pav e gli Amici del Mare, Torneo tiro cu la furcateddhra

MIGGIANO – Ante Theatrum, ore 21, presentazione libro, Su canzoni mai capitate… narrazioni in versi, omaggio al poeta Cosimo Russo

MONTESANO – Festa San Donato: piazza Aldo Moro, ore 22, Antonio amato Ensemble; ore 24, Powered by Mondoradio con Ester Del Popolo

MORCIANO – Sagra de li diavulicchi: lotteria e concerto de Li Mustisci

PATÙ – Palazzo Romano, dalle 19,30, presentazione libri, Per Gianni Brera, l’arcimatto, di Salvatore Piconese e Il miracolo di Eupalla di Claudio Rinaldi

ROCA (Melendugno) – Festa Madonna delle Grazie

RUGGIANO (Salve) – Sant’Elia, ore 21,15, The Big Show, spettacolo circense

SAN DANA (Gagliano) –Associazione Ponti non muri, Salento – Albania, un ponte tra due sponde: piazza San Dana, ore 20, Portare l’acqua in Puglia? La possibile collaborazione Puglia – Albania e il progetto di AQP; a seguire spettacolo musicale

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Lungo Mare, Live Street Food e Mercatini dell’artigianato (anche mercoledì 9).

Area Portuale, ore 22, Back In Time 70/80/90, start’s dj set

TRICASE –Atrio di Palazzo Gallone, ore 19,30, presentazione libro, L’ultimo concerto romano, di Natasha Korsakova

Festival del Capo di Leuca, Rassegna Cameristica Internazionale: Palazzo Gallone, ore 21, presentazione romanzo Ultimo concerto romano di Natasha Korsakova, dialoga con l’autrice Alessandro Distante

UGENTO – Largo Duomo, ore 21,30, Ura Teatro, Le Parole Date, di Fabrizio Saccomanno con Redi Hasa


MERCOLEDì 9 AGOSTO


ALEZIO – Barrio Verde – Parco Don Tonino Bello, ore 18, Torneo di Burraco

ANDRANO – Atrio Castello, ore 21, Rifiorirai di Luigi Mariano, omaggio ai grandi cantautori italiani

BARBARANO (Morciano) – Festa San Lorenzo (anche giovedì 10): ore 18, Processione, e Santa Messa; dalle 21, Mondoradio Dance Tour

BOTRUGNO – Piazza Indipendenza, ore 21, Nuovo Teatro e Vita, Quantu chiu forte chiove chiu prima spiccia


CORSANO – Tarantarte: Anfiteatro, ore 21, spettacolo finale Laboratori, con Angelo Urso (musicista) e Carolina Fonseca (danzatrice), performance musicale con Circular Music (musica afro)

GAGLIANO – Piazza Falcone Borsellino, ore 21, concerto Canzoniere Grecanico Salentino

MANCAVERSA (Taviano) – Piazza delle Rose, ore 21,30, concerto di Carmen Scorrano.

Mercatino serale, ore 21,30, Fon Box, Canzoni d’estate, musica senza tempo

MARITTIMA (Diso) – Piazza Principe Umberto, dalle 19,30, Sagra del pesce fritto; in serata concerto di Antonio Amato Ensemble

MIGGIANO – Piazza Municipio, ore 21,30, concerto dei Pingu Starr, tributo ai Pinguini Tattici Nucleari

MONTESANO – Largo Fiera San Donato, Pro Loco, Tragedia di San Donato

RUGGIANO (Salve) – Chiesa Sant’Elia, ore 20,30, XLIV stagione concertistica organo Olgiati – Mauro, Maestro Davide Mariano, concerto per organo

SAN GREGORIO (Patù) – Piazza Valiani, dalle 21, Mercato serale

SANT’ANDREA (Melendugno) – Piazzetta Babilonia, ore 21, Drum Circle, progetto a cura del Maestro Fulvio Panico, direzione artistica di Luigi Bubbico

SPECCHIA – Villa comunale, ore 21, Festa degli Emigranti; concerto de I Vento dell’Est

TIGGIANO – Festival del Capo di Leuca, Rassegna Cameristica Internazionale: Palazzo Baronale Serafini-Sauli, ore 21, La magia di due violini, Duo Korsakova-Padovani

TORRE PALI (Salve) – Zona Porto, ore 21,30, Pro Loco, Come eravamo, mostra fotografica sulla storia di Torre Pali

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Lungo Mare, Live Street Food e Mercatini dell’artigianato (anche mercoledì 9).

Area Portuale, ore 22, spettacolo circense con Trampuglia e Mr. Thomas

TIGGIANO – Palazzo Baronale, ore 20,30, Duo Korsakova – Padovani, La magia di due violini

TRICASE – Festa San Vito (fino all’11 agosto): piazza Pisanelli, dalle 22 circa, concerto di musica popolare degli Ionica Aranea

UGENTO – Festival Notte della Taranta: Piazza San Vincenzo, ore 20,30, Corpo Di Ballo Taranta, Pizzica In Scena; Maria Mazzotta; Scazzacatarante in Sciamu Alli Balli


GIOVEDì 10 AGOSTO


BARBARANO (Morciano) – Festa San Lorenzo: ore 21, Concerto Bandistico Sinfonico Città di Conversano; alle 23, spettacolo pirotecnico

GAGLIANO – La Notte dei Desideri: località Monte Tumasi, ore 21, Domenico Licchelli, Dialoghi Stellari

LEUCA – Piazza Asti, ore 21, Rassegna teatrale Premio Leuca, Compagnia La Cricca, Art

MANCAVERSA (Taviano) – Piazza delle Rose, ore 21,30, concerto di Paradise Garage e Sebastiano Procida, Gli anni della Disco Music ‘70/’80/’90

MARITTIMA (Diso) – Belvedere Acquaviva, ore 5,30, Splendido, concerto all’alba

MONTESANO – Cortile Palazzo Bitonti, In ricordo di…, dedicata al Dr De Francesco

NOHA (Galatina) – Castello, Fabio Concato in concerto

PESCOLUSE (Salve) – Parco dei Gigli, ore 21, Sidereus, Astronomy Domine, Laboratorio astronomico con musica diffusa dei Pink Floyd

PRESICCE – ACQUARICA – Casa Turrita, ore 21, Amalia Grè in concerto (unica tappa in Puglia).

Località Acquarica, Castello Medievale, ore 20,30, spettacolo teatrale, È solo un buco nell’acqua (anche venerdì 11) con Antonio Monsellato e Nicolas Zappa

SANT’ANDREA (Melendugno) – Festival Notte della Taranta: ore 20, Laboratorio di pizzica a cura del Corpo di Ballo Taranta; ore 21, I Mandatari, Concerto speciale sul mare; Orchestra Popolare La Notte Della Taranta.

Piazzetta Babilonia, ore 21, Notte di San Lorenzo.

TORRE MOZZA (Ugento) – Area Eventi, ore 21,30, The Big Show, spettacolo circense

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Area Portuale, ore 22, Musica Diffusa

TRICASE – Festa San Vito (anche venerdì 11): piazza Pisanelli, ore 20, Solenne Processione; al rientro (ore 22 circa) Incendio del Castello; dalle 22,30, Gran Concerto Bandistico Città di Bari

UGENTO – Largo Duomo, ore 21,30, Luce, concerto di Fiorella Mannoia e Danilo Rea

VIGNACASTRISI (Ortelle) – Inaugurazione Basiliche degli Ulivi: tra gli oliveti della via Francigena Salentina, al tramonto, concerto dei Ghetonia


VENERDì 11 AGOSTO


ALEZIO – Santuario, ore 20,30, Laudem ed cantate virgini, 300 anni di storia e devozione

ANDRANO – Sagrato Chiesa Maria SS delle Grazie, ore 20,30, teatro, La carrozza del conte (con le mani in mano)

ARIGLIANO (Gagliano del Capo) – Piazzetta Cosi, ore 21, Estate con i lupi, Mino De Santis in concerto, con la partecipazione di Piero Ciakki


BOTRUGNO – Largo campo sportivo, ore 22,30, On Stage, Free Style Contest

CARPIGNANO – Festival Notte della Taranta: largo Giudeca, ore 20,30, Ura Teatro, Fabrizio Saccomanno e Marco Schiavone in La guerra del vino; piazza Duca D’aosta, Assurd in Jesce Sole, viaggio nel sud Italia tra tradizioni e composizioni originali; Li Strittuli

CASARANO – Piazza San Giovanni, ore 21, Mame’s Band feat. Giada Capraro & Kiara P., super ospite Mariangela Argentino

CORSANO – Bar Valhalla, Anfiteatro, ore 22, Pingu Starr, cover band Pinguini Tattici Nucleari

DEPRESSA (Tricase) – Piazza Castello, ore 21, spettacolo teatrale, Sogno di una notte di mezza sbornia

LECCE – Oversound Music Festival: Palalive, Silent Bob & Sick Budd & Gianni Bismark in concerto

MAGLIE – Inaugurazione Basiliche degli Ulivi: contrada Surge, Bud Powell Soundpainting Ensemble, Soundpainting all’Alba

MANCAVERSA (Taviano) – Parco Ionico, ore 21,30, Ballando sotto le stelle, con Luigi e Anna

MARITTIMA (Diso) – Festival del Capo di Leuca, Rassegna Cameristica Internazionale: Piazza Principe Umberto, ore 21, Canzoni di un lungo viaggio, Duo Rotondi-Cicchelli

MIGGIANO – #ilvenerdìdeibimbi: piazza Municipio, ore 21,30, Lettura ad alta voce, a cura di Elisa Maggio: ore 22, spettacolo e divertimento.

Piazza Municipio, ore 22,30, Kozmic Blues Band, omaggio a Zucchero e Joe Cocker

MONTESANO – Comune, spettacolo di musica classica con Stefano Rizzello

OTRANTO – Castello Aragonese, ore 19, Walpole. Il Castello di Otranto, reading nei sotterranei a cura di Simone Franco

PRESICCE – ACQUARICA – Località Acquarica, via Coletta dalle 19,30, Associazione La Quadriglia, La via dei sapori.

Castello Medievale, ore 20,30, spettacolo teatrale, È solo un buco nell’acqua (anche venerdì 11) con Antonio Monsellato e Nicolas Zappa

ROCA (Melendugno) – Area archeologica, ore 21, Aleph Theatre, L’inferno di Dante sotto il cielo stellato di Roca vecchia, special edition (ingresso a pagamento)

SAN GREGORIO (Patù) – Piazza Valiani, dalle 21, karaoke

SPECCHIA – Piazzetta San Giovanni, ore 21, presentazione libro, Quello che abbiamo vissuto, di Giuseppe Imbrogno

TAVIANO – Piazza del Popolo, ore 21,30, Concerto di Laurea, di Daniela Toma e Lorenzo Mariano


TORRE MOZZA (Ugento) – Piazza Tiepolo, presso la Torre, ore 20,30, Sagra Te Cose Noscie (anche sabato 12); ore 22, concerto Ritmo Binario

TORRE VADO (Morciano) – Festa Stella Maris: Area portuale, nel pomeriggio, Processione in mare; a seguire Messa solenne; ore 22, Havana Trio in concerto; presenti stand di pesce fritto e bibite

TRICASE – Piazza Marinai d’Italia, ore 17, Memorial Antonio Stifini (fino al 13 agosto)

Festa San Vito: piazza Pisanelli, ore 21,30, Nine Beat, open live music; ospite della serata Annalisa Minetti.


Appuntamenti

Mario Biondi e Francesco De Gregori: la grande musica del Capo Live Festival

La grande rassegna per gli amanti della musica proprio laddove i mari Adriatico e Ionio si incontrano. A Punta Ristola il 4 agosto Mario Biondi, sette giorni dopo Francesco De Gregori

Pubblicato

il

 Segui il Gallo  Live News su WhatsApp: clicca qui

Dopo Vieni a ballare in Puglia, il successo di Caparezza e Albano di qualche anno fa, il claim di quest’anno sembra sempre più essere vieni a cantare in Salento. Continuiamo a registrare appuntamenti nel Tacco che appena qualche anno fa neanche osavamo sognare.

E a proposito di Tacco, Punta Ristola a Santa Maria di Leuca ospita la prima edizione di Capo Live Festival, rassegna cantautorale a cura di Salvatore Pagano (amministratore delegato di PM Eventi) e Antonio Ercolani (responsabile organizzativo), con il patrocinio del Comune di Castrignano del Capo.

Due imperdibili appuntamenti che vedranno come protagonisti nella leggendaria baia di Leuca, domenica 4 agosto Mario Biondi e domenica 11 agosto Francesco De Gregori, artisti che con il loro repertorio hanno segnato indelebilmente, anche se in epoche e modi diversi, la storia della musica italiana.

«Punta Ristola è una delle location più belle della Puglia», spiega Salvatore Pagano, «oltre alla particolare conformazione della scogliera, alla vista sul mare e al panorama sulla bellissima Leuca, a dominare la scena, le imponenti sculture in pietra leccese e ai piedi di Punta Ristola, i resti archeologici di Grotta Porcinara, un antico luogo di culto prima messapico ed in seguito greco e romano. Per noi, aver dato alla luce il Capo Live Festival è motivo di orgoglio e di affermazione dell’importanza del legame con questo territorio, al fine di valorizzarne la cultura, la storia e la natura».

Infine l’annuncio: «I due eventi live di quest’anno saranno un primo assaggio della grandezza di questa rassegna che il prossimo anno avrà una line-up ancora più ricca; ci stiamo già lavorando».

«Vogliamo continuare ad offrire il meglio a chi sceglie per il proprio soggiorno Santa Maria di Leuca», dichiara il sindaco di Castrignano del Capo, Francesco Petracca, «da sempre la nostra marina ospita eventi che puntano alla cultura. Sarà così anche per il Capo Live Festival, la prima rassegna cantautorale che si svolgerà ad agosto».

«Abbiamo iniziato sin d’ora a promuovere questo appuntamento», prosegue il primo cittadino, «poiché ci crediamo molto e vogliamo che possa essere, insieme ad altri eventi, il fiore all’occhiello del calendario estivo di Santa Maria di Leuca. Ma l’evento che stiamo preparando sarà anche attrattore turistico poiché, ne sono certo, saranno in tanti a scegliere Leuca proprio per sentire le voci che saranno ospiti al Capo Live Festival che si svolgerà nella suggestiva Punta Ristola».

«Oltre a far ammirare le bellezze della nostra terra», conclude il sindaco Petracca, «vogliamo far riscoprire gli artisti e le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana. Testi profondi, melodie travolgenti da far venire i brividi e che renderanno le due serate del ‘Capo Live Festival’ davvero Speciali».

Continua a Leggere

Appuntamenti

Solstizio d’estate nella Cattedrale di Otranto

Suggestivo appuntamento con l’Albero della Vita che si ripete dal 1165. Domattina dalle 9,30 per assistere al singolare fenomeno dell’allineamento dei raggi del sole sul maestoso tronco dell’albero

Pubblicato

il

 Segui il Gallo  Live News su WhatsApp: clicca qui

 Si rinnova l’appuntamento con l’Albero della Vita di Otranto.

Nel giorno del solstizio d’estate, la Cattedrale e il suo meraviglioso mosaico invitano allo stupore per il singolare fenomeno dell’allineamento dei raggi del sole sul maestoso tronco dell’albero (vedi foto in alto ed in fondo alla pagina).

Un appuntamento che si ripete dal lontano 1165, anno in cui il presbitero Pantalone completò, con l’ultima tessera lapidea, un pavimento musivo di circa 600 mq. Così, nel giorno più lungo dell’anno, il tessellatum e la Basilica celebrano insieme la fusione di natura e arte, bellezza e promessa d’eternità, luce e pietra, cielo e terra, per narrare l’universale storia della salvezza in un ideale percorso di iniziazione cristiana.

L’evento, giunto quest’anno alla terza edizione, rientra nelle attività di valorizzazione e fruizione del ricco patrimonio religioso di cui la Chiesa di Otranto è custode. Anche la presentazione dell’importante progetto di multimedialità si inserisce tra gli interventi che l’Ufficio diocesano per l’Arte sacra e i Beni culturali ha realizzato in questi ultimi anni.

La Pietra di Otranto è l’ambiziosa iniziativa che, insieme alla digitalizzazione completa del mosaico, restituisce alla fruibilità (grazie alle immagini sferiche a 360°) anche l’interno della Basilica, il museo diocesano, la chiesa di S. Pietro, il complesso ipogeo, i frammenti dell’antico mosaico paleocristiano di cui si propone anche un’interessante ipotesi ricostruttiva.

Arte, cultura, inclusività e tecnologia sono dunque i solidi pilastri su cui La Pietra di Otranto si basa, traendo la sua linfa vitale dall’immersività di un’esperienza culturale totalizzante posta al servizio della comunità.

Il progetto digitale della Cattedrale e del mosaico di Otranto

La Cattedrale idruntina custodisce al suo interno un’opera di inestimabile valore storico e artistico e di insuperata bellezza, sopravvissuta ai drammatici eventi del 1480, quando gli ottomani invasero la città.

Il progetto digitale e multimediale della Cattedrale e del Mosaico di Otranto è uno sguardo al futuro su questo monumento che, grazie alle tecnologie più recenti, si svela in ogni dettaglio ai visitatori di tutto il mondo che accedono attraverso il web alla piattaforma dedicata.

La sfida per realizzarlo è stata enorme sotto tutti i punti di vista; mai era stata realizzata un’opera simile su una superficie pavimentale così estesa e complessa.

Dopo una fase di analisi, studio e pianificazione, l’approccio metodologico per ottenere un risultato di eccellenza, con una risoluzione così elevata, è stato quello di suddividere il grande mosaico in migliaia di singole immagini che sono state poi ricomposte per ottenere l’immagine completa.

Anche le operazioni di ripresa vere e proprie sono state particolarmente lunghe e impegnative e hanno portato alla realizzazione di uno speciale carrello costruito appositamente.

La digitalizzazione del mosaico è il fulcro dello sviluppo di tutto il progetto multimediale che ha interessato, con immagini sferiche a 360°, anche l’interno della Cattedrale, la Cappella dei Martiri, la Cripta, il Museo Diocesano, il complesso ipogeo sotto l’Episcopio, i frammenti del precedente mosaico paleocristiano, un’ipotesi ricostruttiva del precedente mosaico collocato digitalmente sull’attuale Basilica e la chiesa di San Pietro.

Si tratta dei capitoli di un ricco e organico progetto multimediale, realizzato da Marco Stucchi insieme agli Uffici della Diocesi di Otranto, che ha lo scopo di restituire la storia e la bellezza dei luoghi idruntini del progetto. Particolarmente significativo è l’apparato didascalico in italiano e inglese, che è stato realizzato a corredo di tutte le immagini sferiche a 360° e le immagini gigapan dei mosaici del pavimento.

Sono 250 le schede, con testi e immagini, che accompagnano il visitatore alla scoperta e comprensione della complessa simbologia del mosaico, un vero e proprio libro in pietra costituito da migliaia di piccole tessere, definito “enciclopedia medievale per immagini”.

Il progetto offre anche la possibilità di accedere virtualmente ad aree della Cattedrale non aperte al pubblico, come le originarie coperture lignee a capriate, oggi coperte dal controsoffitto, nelle quali sono ancora presenti decorazioni pittoriche policrome.

«Il progetto della Cattedrale di Otranto non si esaurisce in una attività di documentazione fotografica del mosaico, sia pur di straordinaria qualità, ma contribuisce a valorizzare la lettura e la comprensione avvicinando l’osservatore all’opera artistica», commenta Marco Stucchi, «lo strumento digitale  si mette completamente a servizio del patrimonio culturale, che ne è il grande protagonista. La città di Otranto, nella sua millenaria storia, è stata terra sempre di collegamento tra Occidente e Oriente, terra di passaggio di mercanti e pellegrini, terra di scambio tra culture diverse. Questo progetto vuole essere idealmente un collegamento tra la città idruntina e il mosaico con tutti coloro che, con gli strumenti di cui l’uomo del terzo millennio dispone, vorranno visitare questa straordinaria opera. Il progetto della Cattedrale e del Mosaico di Otranto è un orgoglio italiano di un bene universale».

Il programma dalle 9,30

Presentazione a cura di Candida Stefanelli

Interventi di Ada Toni e Marco Stucchi

Saluti S. E. Mons. Francesco Neri

 

Musiche e canti a cura del Coro diocesano diretto dal maestro Don Biagio Mandorino

Coreografie della Scuola di danzaTutti in scena di Otranto

In conclusione, presentazione del video La Pietra di Otranto di Elena Bastianni

A seguire, visita gratuita del rinnovato Museo Diocesano fino alle 13 e, dalle 16 alle 19, percorso guidato per gruppi contingentati a venti persone.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Incartheart a Galatina: viva la cartapesta!

Dal 24 al 30 giugno Art Exhibition delle artiste galatinesi Enrica Notaro e Sara Meleleo

Pubblicato

il

 Segui il Gallo  Live News su WhatsApp: clicca qui

Incartheart avvia la sua fase di contaminazione ed inaugura una mostra anzi, un’Art Exhibition di due artiste galatinesi dagli stili molto diversi, in un vero e proprio percorso artistico tra la cartapesta.

Si tratta di Enrica Notaro e di Sara Meleleo, giovani artiste che esporranno una selezione delle loro opere nei locali di Corso Porta Luce, 2, presso la sede di Incartheart, il progetto promosso dall’associazione di promozione sociale Futuramente e finanziato dalla Regione Puglia attraverso l’assessorato alle Politiche Giovanile e all’asse Luoghi Comuni.

L’inaugurazione avverrà lunedì 24 giugno alle ore 18 e resterà fruibile dal pubblico, tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 21, fino al 30 giugno, rimanendo quindi aperta nel corso di tutta la festa patronale dei Santi Pietro e Paolo.

Le artiste: Enrica Notaro, originaria di Galatina, nata nel 1996, ha coltivato la sua passione per l’arte frequentando il prestigioso Liceo Artistico della sua città natale. La sua dedizione e il suo talento sono stati riconosciuti nel 2018 quando ha trionfato al concorso “San Giuseppe da Copertino“, conquistando il primo premio nella categoria scultura. Oggi, Enrica prosegue il suo cammino artistico come autodidatta, esprimendo la sua creatività attraverso la realizzazione di quadri e sculture che riflettono la sua visione unica e personale dell’arte.

Sara Meleleo, appassionata di disegno fin dall’infanzia. Ha studiato grafica pubblicitaria al Liceo Artistico P. Colonna di Galatina. A 17 anni ha riscoperto il suo talento artistico, esponendo il mio primo ritratto in una mostra locale. Inizialmente utilizzava grafite e pastello nero su foglio bianco, successivamente ha esplorato il colore con il pastello su pastelmat e recentemente si è dedicata all’olio su tela. Senza studi specifici, si mantiene in aggiornamento costante sulle tecniche artistiche esistenti.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus