Connect with us

Appuntamenti

Cutrofiano: 48esima Mostra Mercato della Ceramica

Ritorna anche quest’anno, dal 9 al 19 agosto 2020, la 48° edizione della Mostra Mercato della Ceramica Artigianale

Pubblicato

il

Ritorna anche quest’anno, dal 9 al 19 agosto 2020, la 48° edizione della Mostra Mercato della Ceramica Artigianale, che in questa nuova edizione, frutto della volontà dell’Amministrazione Comunale rappresentata dal commissario Beatrice A Mariano, dalle aziende della ceramica e dalle associazioni del territorio, vuole dare, nonostante l’emergenza, continuità e nuovo impulso alla manifestazione.


L’inaugurazione avverrà il 9 agosto alle 19e30 col taglio del nastro, alla presenza del dott. Cesare Fumagalli, Segretario Generale di Confartigianato Imprese Nazionale. A seguire il talk sulla ceramica con la partecipazione del prof. Lorenzo Madaro, docente di Storia dell’Arte, Accademia di belle arti di Lecce e curatore.


La mostra sarà visitabile con ingressi contingentati dalle ore 18:00 alle ore 24:00 per assicurare il distanziamento tra le persone. Il percorso espositivo sarà eccezionalmente obbligato con ingresso dalle Scuderie di Palazzo Filomarini e uscita su via Capo.


La Mostra non è solo un appuntamento annuale che celebra l’arte figula, è anche un primo segnale di fiducia e la risposta corale di una terra che non si arrende alla crisi e alla pandemia, mettendo in campo tutte le sue migliori risorse.


Per questo, pur nel rispetto delle disposizioni anti-contagio, l’Amministrazione Comunale, insieme alle istituzioni partner, agli artigiani, a Confartigianato, alla Proloco ed a tutta la cittadinanza, ha deciso di creare una nuova edizione con un cartellone che coniuga l’arte creativa artigianale con momenti di spettacolo e cultura.


L’esposizione nel tempo ha assunto sempre più le caratteristiche di un festival, durante il quale è possibile vivere l’esperienza del passato e della cultura del borgo antico: le vie, il museo, i palazzi e le corti di Cutrofiano coinvolgeranno i visitatori in un’esperienza immersiva di undici serate all’insegna della tradizione popolare e folkloristica.


L’artigianato artistico pugliese conferma Cutrofiano come il centro nevralgico dell’arte creativa artigianale, con espositori che vanno dalla ceramica al legno, pittori, pietra leccese accompagnati da importanti produttori dell’enogastronomia ed eccellenze locali.


Le undici serate saranno segnate da un ricco cartellone di eventi serali che offriranno un mix di spettacoli tra musica popolare, Folk, dj set, teatro e cabaret. Durante il live show il pubblico sarà seduto e distanziato, con accessi limitati, nel rispetto delle norme anti-Covid.


In contemporanea si svolgerà, a partire da 13 agosto, il Grand Tour: alla scoperta della ceramica classica italiana, un progetto espositivo itinerante, a cura dell’Associazione Italiana Città della Ceramica (AiCC) e del Comune di Cutrofiano, concepito come un vero e proprio viaggio tra “città di antica ed affermata tradizione ceramica”, le cui tappe promuoveranno la riscoperta e la conservazione del patrimonio artigiano e artistico made in Italy.


Il Grand Tour offre una raccolta di ceramiche scelte dalla collezione dell’AICC, composta da pezzi unici: dall’arcaico al contemporaneo, allestite nelle stesse casse di trasporto, combinate in una pregevole composizione.


La tappa di Cutrofiano verrà accolta nel suggestivo scenario della Chiesa dell’Immacolata e si svolgerà dal 13 al 30 agosto 2020 in prossimità della Mostra Mercato della ceramica, collocandosi come prosieguo naturale dell’evento e del territorio stesso.


Tutti i visitatori saranno tenuti ad utilizzare le mascherine e saranno a loro disposizione igienizzanti mani con dispenser collocati all’ingresso e accanto ad ogni spazio espositivo. Si potrà accedere anche al Museo della Ceramica che seguirà gli stessi orari di apertura della mostra.


 


PROGRAMMAZIONE EVENTI


PIAZZA MUNICIPIO


09 Agosto 2018 ore 19,30 Inaugurazione Palazzo Ducale


10 Agosto BanDita- di e con Silvio Gioia


11 agosto Ore 21-00 evento unico Presentazione libro “Il cacciatore di tarante” di Martin Rua a seguire ore


22.30 Kalinka feat Giancarlo Paglialunga (Patchanka-Folk Band)


13 agosto Ore 21:00 Blue Sparks Lite Session (jazz)


14 agosto Ore 21:00 Hound Dogs (Rock’n Roll)


15 agosto Ore 21:00 Festa del Tamburello con Carlo “Canaglia”, Gino Nuzzo e Vittorio Chittano


16 agosto Ore 21:00 Civico 22 (IndieFolk)


17 agosto Ore 21:00 ODIetAMO (cantautorato in chiave swing)

18 Agosto Culacchi di e con Marco Antonio Romano


19 agosto Presentazione libro di Mauro Garofalo “Ballata per le nostre anime” e Roberto Esposito al Pianoforte


 


PIAZZA CAVALLOTTI


09 agosto Associazione Musicale Don Bosco


10 agosto Carola live e Simone Giuri al piano


12 agosto Evento unico Mago Rocky e dj Diego Mariano


13 agosto Libera il Sorriso


14 agosto dj Mimmo Negro


15 agosto dj Stefanelli


16 agosto dj set con Puccia


17 agosto Antonio Ancora Acoustic Live duo (feat Gigi Russo)


18 agosto TekeMaya e Mattia Sincero dj set


19 agosto Undercover Duo


 


Info e contatti:


COMUNE DI CUTROFIANO: http://www.comune.cutrofiano.le.it/


http://www.mostraceramicaartigianale.it – https://visitcutrofiano.it/


Fb: Comune Cutrofiano – Cutrofiano Città della Ceramica – Pro Loco Cutrofiano


Instagram: Pro Loco Cutrofiano – Visitcutrofiano


Tel 0836 512461 Cel 345 8453368



Appuntamenti

Tamponi rapidi gratuiti ai bambini di Castrignano del Capo

Pubblicato

il


L’amministrazione di Castrignano del Capo annuncia l’iniziativa grazie alla quale i bambini di età compresa tra i 6 ed i 13 anni potranno sottoporsi gratuitamente a tampone rapido antigenico Covid-19.





I tamponi verranno effettuati tra venerdì e domenica prossimi. L’ordine seguito sarà quello alfabetico. Il modulo da compilare per sottoporsi al test sarà scaricabile dal sito del Comune. Nell’immagine che segue l’avviso alla cittadinanza con tutti i dettagli.





Continua a Leggere

Andrano

Andrano si tinge di blu

Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: Come l’anno scorso anche questa sera, le finestre della facciata principale del Palazzo Comunale, che si affaccia su Piazza Unicef, si tingeranno del colore che distingue le bandiere dell’ONU e dell’UNICEF

Pubblicato

il

L’anno scorso, il Comune di Andrano, in occasione del trentennale dell’approvazione da parte delle Nazioni Unite della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, per celebrare la Giornata mondiale dell’infanzia, ha simbolicamente illuminato di blu la sede comunale.

Quest’anno, in coerenza e in continuità con l’azione intrapresa l’anno scorso, seppur in forma silente, questa sera, le finestre della facciata principale del Palazzo Comunale, che si affaccia su Piazza Unicef, si tingeranno di blu, il colore che distingue le bandiere dell’ONU e dell’UNICEF, per ricordare l’importanza di promuovere e tutelare i diritti di ogni bambino, bambina e adolescente e a testimonianza del legame tra i diritti universali dei bambini e l’azione amministrativa delle istituzioni.




«Quest’anno la Giornata nazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza», dichiara l’assessore Lara Accogli, «assume un significato ancora più importante. La minaccia globale del Covid-19  ha profondamente inciso sui diritti dei bambini, ha cambiato la vita dei bambini e degli adolescenti di ogni parte del mondo, chiamati a crescere più in fretta della loro età, ha cambiato il loro modo di rapportarsi con i propri compagni di gioco e, persino, con i loro affetti più cari».

«L’Amministrazione comunale», prosegue il sindaco Salvatore Musarò, «da anni traduce la promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti nell’investimento sui propri servizi a partire da quelli educativi sostenendo il sistema scolastico locale con risorse e progettualità, promuovendo la relazione tra scuola e territorio. La responsabilità dimostrata da tutti i bambini e adolescenti nei giorni che abbiamo vissuto e che, purtroppo, viviamo ancora», conclude il sindaco, «testimoniano con più forza la necessità di elevare ai massimi livelli l’attenzione verso le esigenze dei più piccoli, quali cittadini titolari di diritti».

Continua a Leggere

Appuntamenti

Covid19 a Tricase: problemi e proposte: dibattito online

Proposto dal gruppo politico “Tricase Città in Comune” e in diretta facebook dalle 19,30 sulla pagina di “Fatti per voi”

Pubblicato

il

Il gruppo politico “Tricase Città in Comune” propone un incontro dibattito su “Covid19 a Tricase: problemi e proposte”.

L’appuntamento è per questa sera ore 19,30 sulla pagina facebook di Fatti per voi che ha offerto il supporto tecnologico.

L’incontro si terrà “da remoto” e chi vorrà seguirlo e/o intervenire potrà farlo collegandosi su quella pagina facebook.

A discutere e a fare proposte il sindaco Antonio De Donno, don Lucio Ciardo direttore della Caritas diocesana di Ugento, il presidente della Consulta delle Associazioni Geremia De GiuseppeCaterina Scarascia, dirigente scolastica ed Alessandro Distante, per il gruppo politico promotore dell’iniziativa.


Il Covid non solo come un virus ma anche come problema di comportamenti, di relazioni, educativo oltreché economico e sociale.

In questo contesto più ampio, che non può evitare di scandagliare le cause della crisi di questi giorni e le misure politiche per uscirne senza eccessive perdite, si vuole inserire un progetto di rete di solidarietà tra istituzioni, associazioni e privati cittadini.

Di tutto questo si parlerà questa sera ore 19,30.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus