Connect with us

Andrano

Il Labirinto dei Grani Alti a Castiglione d’Otranto

Venerdì 27 e sabato 28 maggio, a Castiglione d’Otranto: due giorni di laboratori, incontri, letture, cibo e musica per riscoprire 12 varietà diverse di grano, orzo e farro

Pubblicato

il

Un labirinto vero e proprio per un percorso, anche di consapevolezza, all’interno della biodiversità cerealicola. A Castiglione d’Otranto si svela il “Labirinto dei grani alti”, letteralmente seminato da Casa delle Agriculture.


Sono 12 le varietà coltivate e di cui si possono ammirare le differenze: farro monococco, farro dicocco, orzo nudo, Russello, Saragolla, Maiorca, Gentil Rosso, Strazzavisazz, Tumminia e le tre popolazioni evolutive di grani duri, grani teneri e orzo



Venerdì 27 e sabato 28 maggio, in località Pajare, lungo la strada per Andrano, si terrà la due giorni di incontri, laboratori, letture, cibo e musica organizzata assieme al Parco Otranto-Leuca, all’associazione Marina Serra, al Gus-Gruppo Umana Solidarietà e a “Leggere tra due mari” nell’ambito di “È fatto giorno”, progetto di promozione della legalità e di tutela del territorio sostenuto dalla Regione Puglia attraverso l’avviso pubblico “Bellezza e legalità per una Puglia libera dalle mafie”. Gli appuntamenti pubblici servono a rafforzare i valori e le pratiche di cura dei contesti rurali, con il coinvolgimento attivo dei bambini e dei giovani.


GRANI E LETTURE


Si inizia venerdì 27 maggio, alle ore 9, con “Popolazioni evolutive Icarda (Aleppo)”, selezione partecipativa delle parcelle di orzo e grani duri e teneri con Tazio Recchia, socio di Monte Frumentario Terra di Resilienza, cooperativa sociale che nel Cilento si occupa di agricoltura, solidarietà e turismo esperienziale. Nella stessa mattinata, si terrà un’escursione biodiversa con la Scuola dell’Infanzia di Andrano.


Nel pomeriggio, alle 18.30, il labirinto ospita l’ultimo appuntamento di “Letti in Piazza”, l’azione che, in dieci tappe, ha promosso la lettura in luoghi inediti dell’Unione dei Comuni Andrano Spongano Diso, pensata nell’ambito del progetto “Leggere tra due mari”, frutto di un’idea di Libera Compagnia Teatrale Aradeo e Amici della Biblioteca di Tuglie per promuovere il ruolo sociale delle biblioteche salentine, con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e Centro per il libro e la lettura e il patrocinio di Aib-Associazione italiana biblioteche e Polo Biblio-museale di Lecce. L’evento di “Letti in Piazza” è coordinato da Martina Stefanelli, operatrice culturale incaricata dall’Unione, e vede la collaborazione delle biblioteche di Andrano e Diso e dell’attore Alessandro Fedele: si prevedono letture e dialoghi da “L’imperfetto lettore” di Antonio Errico, la sua opera che è un omaggio alla lettura, in grado di costruire un dialogo con i libri, che diventano una navigazione verso la conoscenza di sé e un ottimo strumento per approfondire il rapporto con l’alterità.

La serata si conclude alle 20,30 con la tavolata conviviale “A cena con i grani alti” (per info e prenotazioni: 366.5471708, anche Whatsapp) e, a seguire, con “Suoni e silenzio: la campagna canta”, pratiche di ascolto della natura.


GRANI E MUSICA


Nella mattinata di sabato 28, il labirinto ospita l’escursione biodiversa con i bambini della Scuola dell’Infanzia di Castiglione e, nel pomeriggio, dalle 17 alle 19, è aperto a tutti i bambini con il laboratorio gratuito su e tra i cereali ideato dalle operatrici di “Verso l’Agriludoteca di Comunità”. Nel frattempo, dalle 15, i giovani di Casa delle Agriculture saranno impegnati nel laboratorio delle relazioni “Miscugli e pensieri”. Alle 20,30, si ripete la tavolata conviviale “A cena con i grani alti” (info e prenotazioni: 366.5471708, anche Whatsapp).


A seguire, alle 21,30, il Live Almoraima: Massimiliano Almoraima all’oud, Saleem Anichini alla viola, Giovanni Ceresoli a chitarra flamenca e cajòn e Matteo Resta al basso elettrico presenteranno “Desert Songs“, il nuovo spettacolo dei paesaggi sonori orientali in cui si riconoscono differenti tasselli musicali, impressioni e suggestioni.



Andrano

Biciplan ad Andrano

Assemblea pubblica per presentare il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, questa sera, dalle 18, nei locali della Biblioteca Don Giacomo Pantaleo

Pubblicato

il

Piano urbano per la mobilità sostenibile – biciplan – Un’assemblea pubblica presso la sede municipale per presentare il Piano urbano per la mobilità sostenibile – biciplan.

Appuntamento questa sera, dalle 18, nei locali della Biblioteca Don Giacomo Pantaleo.

Interverranno Biagio Martella, responsabile del servizio urbanistica – RUP, e Cirino Carluccio, progettista dell’associazione di promozione sociale “Città Fertile”.

Le conclusioni saranno affidate al sindaco di Andrano Salvatore Musarò.

Modererà l’incontro Rocco Surano, vice sindaco e assessore all’urbanistica.

«Biciplan è un progetto a cui teniamo tantissimo e che proietta Andrano nel panorama della mobilità sostenibile», ha evidenziato il sindaco Salvatore Musarò, «il nostro obiettivo primario è migliorare sempre la qualità di vita dei cittadini, da coniugare necessariamente con le politiche ambientali. Il cammino è lento, faticoso, ma ci crediamo ed oggi pomeriggio spiegheremo i passi principali della progettazione in programma assieme alla componente tecnica».

Continua a Leggere

Andrano

Europee, regionali e comunali, si vota a giugno

Election day sabato 8 e domenica 9 giugno. Via libera al terzo mandato per sindaci dei Comuni con più di 5mila e fino a 15mila abitanti

Pubblicato

il

Election day 8 e 9 giugno per europee, regionali e comunali e terzo mandato per i sindaci dei Comuni con più di 5mila abitanti e fino a 15mila.

È questo il succo della bozza del decreto legge in materia elettorale che sarà approvata oggi al Consiglio dei Ministri.

Il Paese, dunque, andrà al voto per rinnovare il Parlamento europeo dalle 14 alle 22 di sabato 8 giugno e dalle 7 alle 23 di domenica 9.

Stessi giorni e orari valgono in caso di contemporaneo svolgimento delle europee con le elezioni regionali e con un turno delle amministrative per i Comuni.

In questi casi, terminate le procedure di voto si procede con lo scrutinio per le europee.

Alle 14 inizierà lo scrutinio per le regionali, passando poi a quello per le amministrative.

Come detto poi, potranno candidarsi per un terzo mandato consecutivo i sindaci dei Comuni con più di 5mila abitanti e fino a 15mila, dove attualmente vale il limite di due mandati di fila.

Il decreto modifica l’articolo 51 del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali e abolisce anche il limite (ora di 3 mandati consecutivi) per i sindaci dei Comuni fino a 5mila abitanti.

Ricordiamo che nel Salento oltre a Lecce rinnoveranno sindaco e consiglio comunale 27 paesi della provincia: Andrano, Bagnolo del SalentoBotrugnoCampi Salentina, Carpignano Salentino, Castrì di Lecce, Copertino, Corsano, Cursi, Giuggianello, Lequile, Martignano, Miggiano, Minervino di Lecce, Morciano di Leuca, Muro Leccese, Novoli, Palmariggi, Parabita, Seclì, Soleto, Sternatia, Supersano, Surano, Tiggiano, TuglieZollino.

Continua a Leggere

Andrano

Una fan salentina, residente in Svizzera, presenta il suo Blog

“Amici di ‘Il Salento in Svizzera’”, scrive Biancarosa in una nota, “con immenso piacere sono lieta di annunciarvi e invitarvi a questo imperdibile evento…

Pubblicato

il

Oggi, alle 18:00, presso la Biblioteca di Andrano, Biancarosa Urso, andranese, da anni residente in Svizzera, una fan sfegatata della sua Terra e del suo Salento, presenterà il blog da lei curato e aggiornato quotidianamente, dal nome: il Salento in Svizzera. 

Amici di ‘Il Salento in Svizzera’”, scrive Biancarosa in una nota, “con immenso piacere sono lieta di annunciarvi e invitarvi a questo imperdibile evento. Spero tanto possa essere il primo (mi auguro di una lunga serie) in cui il protagonista assoluto è e sarà  Il Salento in Svizzera”.

La nota si chiude con un invito: “Vi aspetto, alle 18, presso la Biblioteca Comunale di Andrano, l’entrata è libera. Durante l’incontro presenterò il mio Blog illustrando tutto quello che realizziamo in terra elvetica per il mio Salento, raccontandolo in tutto e per tutto e, perché no, rispondendo con piacere alle vostre domande e curiosità”.

L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sui canali ufficiali del Comune di Andrano.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus