Connect with us

Attualità

“Sei entrato in contatto con un infetto”: prima notifica dell’app Immuni in Puglia

Pubblicato

il

L’app immuni ha dato la sua prima segnalazione in Puglia.

Una donna di 63 anni, di Bari, è stata avvisata dall’applicazione di essere stata in contatto con una persona risultata positiva al Covid19.

ASL di Bari e il Dipartimento regionale della Salute hanno avviato gli accertamenti sul caso, il primo segnalato in Puglia dall’App Immuni.

La notifica è arrivata lunedì scorso. La signora ha contattato l’Asl ed è stata messa in isolamento precauzionale per 14 giorni. i

È in buone condizioni di salute e non ha sintomi.

Attualità

“Sporca e dimenticata”: Tricase dietro l’angolo del centro storico

Pubblicato

il

Una nostra lettrice tricasina ci scrive per lamentare il recente abbandono delle vie interne del centro storico tricasino. A due passi dalle luci e dal viavai di piazza Pisanelli (il salotto del Salento è letteralmente dietro l’angolo) sporcizia e nessuna manutenzione stradale.

Nonostante le segnalazioni dei cittadini, l’ultima parte di via Trunco a Tricase, quella alle spalle della Chiesa Madre, continua a non avere il guardrail, con il rischio che qualcuno cada di sotto, visto che la strada sottostante è ribassata più di un metro. Bisogna aspettare la disgrazia per intervenire?“, scrive.

Sono anni che questa cosa assurda viene segnalata in Comune, così come lo stato di degrado di tutte quelle strade del centro storico a ridosso della Chiesa Madre, piene di buche e spazzatura. Io stessa sono andata a parlare di questi problemi all’Ufficio Tecnico ed anche con l’ultimo vicesindaco, all’indomani della nomina: solo promesse mai mantenute. Che peccato“, commenta, “che un paese ricco di opportunità come Tricase debba essere abbandonato in questo modo all’incuria di amministratori ed abitanti incapaci di sentirsi cittadini nella propria città“.

Continua a Leggere

Attualità

Caprarica di Lecce in TV come esempio di accoglienza e integrazione

Pubblicato

il

Nel TG3 nazionale di ieri sera, un servizio sulla storia di una coppia curda. Marito e moglie, con 3 bambini, costretti a fuggire da Istanbul e a iniziare una nuova vita, dopo giorni di viaggio nel buio di un camion, in Europa.

Ospiti del progetto Siproimi gestito da Arci Lecce, nel Comune di Caprarica di Lecce, raccontano la loro esperienza in Italia alle telecamere RAI.

Continua a Leggere

Attualità

I treni allentano le misure anticovid, il Ministero le ribadisce

Pubblicato

il

Molte compagnie ferroviarie a partire da oggi, 1° agosto 2020, hanno tolto l’obbligo di distanziamento per i treni ad Alta Velocità, i quali sono tornati a viaggiare a pieno carico.

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, risponde di conseguenza ribadendo, con una odinazna, l’obbligo del distanziamento interpersonale, così come della mascherina, in tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico.

Viaggi in treno e non solo: mascherina obbligatoria e distanziamento interpersonale di un metro. La nuova ordinanza del Ministero della Salute fa chiarezza sulle norme anti-Covid in generale.

Eccola di seguito.

4_5848418252127996380

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus