Connect with us

Cronaca

Colpo gobbo all’Eurospin. Armati di fucile arraffano i soldi e scappano

Gli stessi si sono fatti consegnare l’incasso presente nelle due casse…

Pubblicato

il














Cronaca

Marina di Galatone: via libera a Kilometro Zero

Località “La Reggia”, nei pressi della Montagna Spaccata: il Tribunale regionale dichiara inammissibile ed infondata nel merito l’azione promossa da una ditta concorrente, confermando l’aggiudicazione del posteggio disposta per 12 anni in favore della Kilometrozero che ora potrà concludere l’iter per la realizzazione del chiosco eco-compatibile in vista della prossima stagione

Pubblicato

il

Il TAR di Lecce rigetta il ricorso promosso da una ditta concorrente e conferma la legittimità dell’aggiudicazione, per 12 anni, del posteggio in località “La Reggia” in favore della Kilometrozero.

I fatti. Il Kilometrozero, da molti anni, svolge somministrazione di alimenti e bevande su un posteggio in località La Reggia, meta di turisti e giovani del luogo provenienti da tutto il Salento.

Il tratto di costa in cui è ubicato, ricadente nel territorio di Galatone, è uno dei più caratteristici del Salento, noto per le sue bellezze paesaggistiche ed i tramonti mozzafiato.

Nel 2020 il Comune di Galatone, dopo aver approvato il piano comunale del commercio, decideva di pubblicare un bando per l’assegnazione del suddetto posteggio per la durata di 12 anni, al fine di consentirvi la somministrazione di alimenti e bevande mediante un chiosco amovibile in legno con annessi servizi.

Esaminate le domande di partecipazione pervenute, il responsabile comunale al ramo decideva di aggiudicare in via provvisoria il posteggio alla ditta Kilometrozero, poiché la stessa vantava un punteggio maggiore rispetto agli altri concorrenti. Uno di questi, però, impugnava al Tar Lecce la graduatoria provvisoria disposta dal responsabile comunale, ritenendo di aver diritto ad un punteggio maggiore e, quindi, all’assegnazione del posteggio.

La Kilometrozero decideva di difendersi in giudizio rappresentata dall’avv. Paolo Gaballo, il quale spiegava il ricorso incidentale ed eccepiva l’inammissibilità, sotto vari profili, e l’infondatezza nel merito dell’impugnazione promossa dal concorrente.

Nel maggio 2021 il TAR chiedeva un approfondimento istruttorio al Comune di Galatone, in particolare se avesse proceduto o meno all’aggiudicazione definitiva del posteggio. Il responsabile comunale, dopo aver riscontrato le osservazioni presentate dai vari concorrenti, procedeva con l’aggiudicazione definitiva del posteggio, che veniva confermata in favore della Kilometrozero. Anche l’aggiudicazione definitiva, però, veniva impugnata al TAR dalla ditta concorrente, che contestava il maggior punteggio attribuito in gara alla Kilometrozero.

Con sentenza pubblicata questa mattina il TAR, accogliendo le eccezioni preliminari e le tesi dell’avv. Gaballo in difesa della Kilometrozero, ha dichiarato inammissibile ed infondata nel merito l’azione promossa dalla ditta concorrente, confermando l’aggiudicazione del posteggio disposta in favore della Kilometrozero per 12 anni.

Ora, per effetto di tale decisione, la Kilometrozero potrà concludere l’iter già avviato per la realizzazione del chiosco eco-compatibile in vista della prossima stagione estiva e degli anni a seguire in un luogo rinomato per l’incantevole bellezza.

Continua a Leggere

Casarano

Covid, flettono leggermente i numeri rispetto a ieri

Questa la suddivisione dei casi in provincia: Bari 2.764, Bat 934, Brindisi 761, Foggia 1.269….

Pubblicato

il

8.333 sono i nuovi contagi da Covid 19, mentre si contano 63.243 test giornalieri. il tasso di positività del 13,2%. Sono sette i morti.

Gli attualmente positivi sono 133.483 (ieri 139.003; -4,18%), 691 (ieri 665; -5,4%) quelle ricoverate in area non critica, 63 (ieri 69; -9%) in terapia intensiva.

Questa la suddivisione dei casi in provincia: Bari 2.764, Bat 934, Brindisi 761, Foggia 1.269, Lecce 1.437, in provincia di Taranto sono 1.061, 62 i residenti fuori regione, 45 appartengono a province in via di definizione.

Continua a Leggere

Cronaca

Terremoto in Calabria: trema la costa ionica

Pubblicato

il

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in Calabria attorno poco dopo le 10 di questa mattina.

I dati sino al momento in fase di elaborazione. In particolare, si sono sentiti intensamente gli effetti nella zona di Cosenza e Catanzaro. Le prime stime lo collocano tra magnitudo 4.1 e 4.6.

In Salento il terremoto è stato percepito, seppur lievemente, nei centri del litorale ionico che distano circa 150km dall’epicentro.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus