Connect with us

Copertino

Coronavirus: terza vittima salentina

Deceduta una donna di 77 anni di Copertino che era ricoverata al Vito Fazzi di Lecce. Caso di posività anche al carcere femminile di Lecce

Pubblicato

il

Purtroppo aumenta il numero delle vittime per coronavirus anche nel Salento e in Puglia.


È deceduta una donna di 77 anni di Copertino che era ricoverata al Vito Fazzi di Lecce.


È è la terza vittima in provincia di Lecce, la settima in Puglia.


Intanto una donna “ospite” del carcere di Lecce è risultata positiva al test.

La donna era a Lecce da poco tempo ed ha con sé la figlioletta di appena un anno.


Sia lei che la bimba ora sono al reparto malattie infettive diel “Vito Fazzi”.


Copertino

Maltrattamenti in famiglia: arrestati

Agli arresti uomo di Copertino colto in flagranza per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.
Ad Ugento i carabinieri hanno arrestato il responsabile di maltrattamenti nei confronti della madre

Pubblicato

il

Finito in arresto uomo di Copertino dai carabinieri della locale stazione mentre viene colto in flagranza l’uomo per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.


Il suddetto uomo è stato bloccato mentre, in evidente stato alterato, aggrediva fisicamente la convivente a seguito odi una precedente lite, per ottenere del denaro.


Non contento, il reo cospargeva di benzina l’auto della donna intento a bruciarla nel caso non avesse ricevuto altri soldi dalla compagna.

L’arrivo dei carabinieri ha scongiurato conseguenze gravi e ha permesso di soccorrere la donna percossa dal compagno. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Lecce.


Ad Ugento i carabinieri del distaccamento hanno arrestato in misura cautelare un uomo perché responsabile di maltrattamenti nei confronti della madre. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trasportato in carcere presso borgo San Nicola di Lecce.


Continua a Leggere

Copertino

“Vado dal barbiere” e sparisce per ore: ritrovato

Pubblicato

il


Rientrato l’allarme a Copertino per un uomo di 86 anni di cui non si avevano notizie da ore.





Antonio Nestola era uscito prima delle 9 per andare dal barbiere, nel suo paese, a Copertino.




Non aveva fatto rientro. I parenti erano preoccupati perché affetto da demenza senile.





Dopo ore di paura la buona notizia: Antonio è stato ritrovato e sta bene.


Continua a Leggere

Copertino

Incidente e apprensione sulla statale: coinvolte più vetture

Pubblicato

il


Paura in serata per un grave incidente sulla strada statale 101.





Dopo le 23, più vetture sono rimaste coinvolte in uno schianto nei pressi dello svincolo per Copertino e San Donato. Siamo sulla carreggiata in direzione sud della Lecce-Gallipoli.





Immediato l’intervento dei soccorritori. L’allarme è arrivato da una delle vetture in transito negli istanti immediatamente successivi il sinistro. Ambulanza e vigili del fuoco si sono occupati dei coinvolti.




Il traffico è stato giocoforza rallentato dalla presenza dei mezzi coinvolti e rimasti in carreggiata.





Sulla mappa fornita da Protezione Civile Salento su Telegram, il luogo esatto del sinistro.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus