Connect with us

Cronaca

Gambero Rosso conferma i “tre coni” alla gelateria G&co di Tricase

Per il terzo anno consecutivo, le sorelle Ricchiuto nella guida delle migliori gelaterie

Pubblicato

il


Non c’è due senza tre. Tre come i coni Gambero Rosso che la gelateria G&co di Tricase ha ricevuto per la terza volta consecutiva.





Dopo il 2020 ed il 2021, la gelateria del centro storico tricasino, gestita dalle sapienti mani delle sorelle Ricchiuto, ha nuovamente ricevuto in queste ore il riconoscimento dell’ormai storica casa editrice italiana, specializzata in enogastronomia ed autrice di diverse pubblicazioni digitali ed a mezzo stampa, quali alcune guide ed una rivista mensile.





G&co è l’unica ad aver ottenuto i tre coni in Puglia per il 2022.




Quello dei “tre coni” è il massimo riconoscimento che Gambero Rosso, per la sesta edizione, assegna alle migliori gelaterie di tutta Italia.





In un viaggio che, come ha spiegato Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso, “anche quest’anno, con la guida Gelaterie, ci porta alla scoperta dei maestri del gusto che, da Nord a Sud, ci raccontano attraverso i loro mix e la loro sapienza i sapori dei nostri territori e il meglio che le eccellenze Made in Italy offrono, con un occhio sempre più attento alla Sostenibilità”.


Cronaca

Fiamme in soggiorno, cucina e ripostiglio: 115 a Presicce-Acquarica nella notte

Pubblicato

il

Intervento dei vigili del fuoco del Distaccamento di Tricase a Presicce-Acquarica nella notte.

Con il supporto di un’autobotte giunta dal Distaccamento di Gallipoli su disposizione della centrale operativa del 115, i pompieri sono intervenuti in via Cesare Battisti.

Da qui, era partita una chiamata ai numeri d’emergenza per un incendio divampato all’interno di in una privata abitazione.

All’arrivo dei caschi rossi, poco prima delle 2, le fiamme avevano intaccato il soggiorno, la cucina e un ripostiglio al piano terra.

Terminate le operazioni di spegnimento sono iniziate le indagini per ricostruire le cause, non ancora identificate, dell’accaduto.

Fortunatamente non si sono registrate conseguenze su persone.

Continua a Leggere

Cronaca

Cadavere in fondo alle scale di un palazzo: mistero a Maglie

Pubblicato

il

È mistero a Maglie sul ritrovamento del cadavere di un uomo di 48 anni di cui non sono state rese le generalità.

Il corpo esanime è stato rinvenuto in mattinata in fondo alla rampa della scala di un palazzo, quella del lotto 4 del complesso ”Achille Grandi”, in via Jan Palach.

Sono accorsi sul luogo il 118 ed i carabinieri, che indagano sull’accaduto.

Da capire se sia trattato di una tragedia dalla natura accidentale o se l’uomo si sia lanciato nel vuoto per togliersi la vita.

La vittima non abitava nella zona in cui è stata rinvenuta.

Immagine di repertorio 

Continua a Leggere

Cronaca

Tremendo schianto: un morto sul colpo ed un ferito grave

L’incidente nel primo pomeriggio di oggi sulla via che da Surbo porta a Torre Rinalda

Pubblicato

il

Un altro tratto di strada annoverato tra i “maledetti” in Salento torna a far parlare di sé.

Questo pomeriggio, attorno alle 15, un incidente stradale è costato la vita ad un uomo sulla strada tra Surbo e Torre Rinalda.

Siamo sulla sp93, in prossimità della Tenuta Monacelli. Qui, una Opel Astra ed una Fiat Punto si sono violentemente scontrate.

A. S., 41 anni, di Lecce, ha perso la vita. Guidava la Punto, è morto sul colpo. Grave invece il ragazzo nella Opel, condotto in ospedale d’urgenza dai sanitari, al “Fazzi” di Lecce.

Oltre alle forze dell’ordine ed al 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Il loro lavoro è stato fondamentale per estrarre i coinvolti dalle vetture incidentate, distrutte dall’impatto e volate nelle campagne a bordo strada.

Foto di polizia locale Lecce

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus