Connect with us

Cronaca

Lecce, scritte con la bomboletta spray: denunciate studentesse spagnole

Una delle due ragazze era già stata denunciata per imbrattamento e deturpamento di cose altrui, lo scorso 12 febbraio, per aver imbrattato l’edicola, i portici ed il muro perimetrale di un’abitazione e della Banca Unicredit di vico Storto Carità Vecchia con delle frasi scritte in lingua spagnola contro la Polizia

Pubblicato

il

La Polizia di Stato ha denunciato due cittadine spagnole per imbrattamento e deturpamento di cose altrui.


Nelle prime ore di questa notte, tramite il sistema di videosorveglianza cittadino, costantemente monitorato dagli operatori della Polizia di Stato in servizio presso la Centrale Operativa della Questura di Lecce, sono state notate due ragazze che avevano imbrattato con vernice di colore rosa il muro di un palazzo del Capoluogo, in via Brancaccio.


I poliziotti intervenuti hanno colto in flagranza le due donne, di nazionalità spagnola, che, oltre ad aver imbrattato il suddetto immobile, avevano imbrattato, con la stessa bomboletta, dei pannelli in legno posti su una impalcatura collocata in Vico dei Verardi e altri immobili siti in via Ferrari e via Dei Perroni.


Le scritte riportavano la frase “Andalusia Libra” con una stella a cinque punte e la parola “Pisardo”.


La bomboletta spray è stata sottoposta a sequestro e le due ragazze, entrambe ventenni, a Lecce da qualche mese con il Progetto Erasmus presso la locale Università degli Studi, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria competente per l’imbrattamento di più beni immobili.

Una delle due, tra l’altro, vanta un precedente specifico in quanto già denunciata per un fatto analogo, imbrattamento e deturpamento di cose altrui, risalente allo scorso 12 febbraio, in Piazza Sant’Oronzo.


In quella circostanza la giovane, con una bomboletta spray di colore nero, aveva imbrattato l’edicola, i portici, sempre della stessa piazza, ed il muro perimetrale di un’abitazione e della Banca Unicredit di vico Storto Carità Vecchia, con delle frasi scritte in lingua spagnola contro la Polizia.


Oltre al deferimento in stato di libertà delle due ragazze, si sta valutando l’emissione di ulteriori provvedimenti


*foto di repertorio


Cronaca

“Non abbiamo più rispetto nemmeno per Lui!”

Spazzatura abbandonata accanto alle edicole votive della via Crucis su via Maddona di Fatima a Tricase

Pubblicato

il

Foto del giorno, giunta in Redazione. Un lettore ci invia lo scatto, accompagnati da un eloquente commento, di alcuni sacchi di spazzatura abbandonati a Tricase. Siamo su via Madonna di Fatima, la strada che porta sulla omonima collina, accompagnando chi passa con le edicole votive della via Crucis.

Continua a Leggere

Cronaca

Svaligiata casa del sindaco a Ruffano

Il colpo nella serata di ieri: ladri in fuga indisturbati

Pubblicato

il

Ladri in casa del sindaco a Ruffano nella serata di ieri, venerdì 25 novembre.

La dimora del primo cittadino, Antonio Cavallo, è stata raggiunta attorno alle 21, mentre nessuno era in casa.

Sono stati portati via oggetti preziosi ma anche elettrodomestici. Il bottino è da quantificare.

I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull’accaduto. Si attende di capire se vi siano immagini utili, immortalate da telecamere di sorveglianza presenti in zona.

Il fatto che il furto sia avvenuto a colpo sicuro, forzando un infisso da una strada laterale, e l’ingombro di quanto asportato, fanno pensare che chi ha colpito sia più di una persona, a bordo probabilmente di un furgone.

Continua a Leggere

Cronaca

Frontale tra due auto: due feriti in ospedale

Lo scontro nel pomeriggio all’immissione per la tangenziale Ovest di Lecce

Pubblicato

il

Incidente in tangenziale nel pomeriggio di oggi, a Lecce.

Dopo l’imbrunire, poco prima delle 17, due vetture sono entrate in collisione. Si tratta di una Fiat Tipo ed una Opel Corsa.

Nella prima, due le persone a bordo: un 61enne ed un 59enne.

Loro due i feriti dallo scontro. Sono stati trasportati presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo i soccorsi prestati da una squadra di vigili del fuoco di Lecce. Non gravi le condizioni in cui versano.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus