Connect with us

Castro

Castro e dintorni a Linea Blu su Rai Uno

Sabato 6 di giugno, dalle ore 14, conduce Donatella Bianchi: appuntamento da non perdere su Rai Uno

Pubblicato

il


Linea Blu riprende il Salento.





La troupe del programma RAI è stata impegnata in questi giorni in Terra d’Otranto per le riprese della puntyata di sabato 6 giugno.





Dopo i ciak alla meravigliosa Acquaviva di Marittima dove Francesco Minonne, biologo del MIUR del Parco Otranto – Santa Maria di Leuca, ha raccontato l’insenatura (gli scatti che seguono, postati sul suo profilo Facebook, sono di Laura Minonne) le riprese sono proseguite a Castro, vera regina della prossima puntata di Linea Blu insieme al nostro mare e non solo: si parlerà anche di innovazione, tradizione, cultura e curiosità dedicate al mare esplorato a 360°. 






Poche ore d’attesa e la puntata sarà in onda, sabato 6 di giugno (conduce Donatella Bianchi), dalle ore 14: appuntamento da non perdere su Rai Uno.










Appuntamenti

Il mare nel panino, il Salento alla conquista di Roma

I sapori di Castro incontrano quelli di Roma, il panino incontra polpo & guanciale unito da una salsa a base di pomodorini agrodolci. I teneri tentacoli di polpo salentino avvolgeranno il guanciale croccante e la salsa ai pomodorini agrodolci lascerà in bocca un delicato retrogusto del tutto originale

Pubblicato

il

Da Castro Marina a Roma nel nome del gusto.

Da oggi arriva nella Capitale, da cuochi e pescatori la combinazione gastronomica che unisce le tradizioni pugliese e romana, tra mare e terra.

Il nuovo connubio nasce dalla collaborazione tra Lorella, titolare di Cuochi e Pescatori, e Alessandra Ferramosca, cuoca itinerante salentina, ed è stato presentato nel ristorante in via del Porto Fluviale a Roma il 15 luglio alle 19.

«Da Cuochi e Pescatori», spiegano dal ristorante, «approdano nuove originali proposte di mare che intendono racchiudere sapori apparentemente contrastanti ma che insieme creano un connubio in grado di soddisfare le più esigenti richieste. Dal Salento, dalla meravigliosa baia di Castro, nasce questa nuova e freschissima idea estiva per i giovanissimi e non solo. La linea dei “cotti” sarà abbinata a una selezione di birre artigianali mentre alla linea dei crudi sarà possibile degustare dell’ottimo vino salentino. Il panino incontra polpo & guanciale unito da una salsa a base di pomodorini agrodolci. I teneri tentacoli di polpo salentino avvolgeranno il guanciale croccante e la salsa ai pomodorini agrodolci lascerà in bocca un delicato retrogusto del tutto originale. Nei crudi invece si è voluto esaltare il gusto dei gamberi rosa di Castro con una delicata e vintage salsa al cognac con croccanti fettine di mela verde e pepe rosa ben abbinata alla salicornia della scogliera salentina».

Anche il pane sarà scelto con attenzione, affinché sia croccante, gustoso, dorato e leggero: proviene da un fornitore romano che realizza pane a fermentazione spontanea. Non cambierà l’attenzione di Cuochi e Pescatori alla filiera corta dei prodotti, dato che il pesce proviene dai pescherecci di famiglia, senza intermediazioni.

Foto di Ettore Ferramosca

Continua a Leggere

Attualità

Castro, biglietto contro il caro-parcheggi: “Multatemi, costa meno”

Pubblicato

il

Sta facendo sorridere e discutere allo stesso tempo una foto scattata a Castro in queste ore e inviataci in Redazione da alcuni lettori.

L’immagine ritrae la trovata polemica ed ironica del proprietario di un’auto in sosta che, per manifestare il suo malcontento sul caro-parcheggi, ha lasciato un bigliettino con messaggio sul cruscotto.

Sul pezzo di carta si legge: “Fatemi la multa, costa di meno“.

Sarcasmo col quale contesta il costo orario della sosta in area blu, di 1 euro e 50 centesimi.

Multa forse non ne avrà presa (accanto al pizzino, sul cruscotto compare un tagliandino da 4,50€ per tre ore di sosta) ma senz’altro ha fatto parlare di sé in queste ore. Non pochi infatti ritengono esagerato l’importo imposto. Per altri invece sarebbe giustificato da location e vicinanza mare.

Continua a Leggere

Castro

Cadono massi, transenne sulla carreggiata della litoranea

Pubblicato

il

In mattinata delle transenne sono state poste lungo la strada provinciale 358.

Siamo sulla litoranea nei pressi della Grotta Zinzulusa, a Castro.

La zona è già segnalata come a rischio per la caduta di massi dalla falesia che costeggia la strada. Nella giornata odierna, come si evince dalla foto di Protezione Civile Salento, la necessità di deviare il traffico.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus