Connect with us

Cronaca

Raffiche di vento all’improvviso: è un outflow

Salento investito da un fenomeno ventoso proveniente dall’Adriatico

Pubblicato

il


Una giornata di caldo infernale si trasforma in una notte di improvviso e forte vento.





È quanto sta accadendo in Salento dove un fronte temporalesco ha scatenato, in particolar modo sul nord del Tacco, delle forti raffiche provenienti dall’Adriatico.





Non inusuale che a fenomeni estremi, come il clima torrido, corrispondano altri fenomeni estremi come sta accadendo stanotte.





Il forte vento è stato avvertito anche nell’entroterra. Ma le raffiche più violente si sono scatenate sul litorale, mettendo a repentaglio soprattutto ombrelloni ed attrezzature lungo la riva, nelle località balneari.




Per fortuna, non si registrano feriti o gravi conseguenze nonostante nel Brindisino, nella zona di Punta Riso, fossero state segnalate due persone disperse in mare: sono state prontamente ritrovate.





SuperMeteo spiega cosa sta accadendo e scrive: “L’improvviso e tumultuoso rinforzo dei venti da nord sul Salento, con raffiche fino a 70 km/h presso la stazione di Brindisi, è dovuto al passaggio del gust front (fronte delle raffiche) associato alla vasta cella temporalesca in allontanamento in pieno Adriatico”.





“Il fronte delle raffiche è ben identificabile da quella linea di nubi medio-basse di forma arcuata che si allontana di molti chilometri, in modo quasi radiale, verso sud-est ed è “semplicemente” il risultato delle raffiche in uscita dal temporale (outflow)“.


Cronaca

“Non abbiamo più rispetto nemmeno per Lui!”

Spazzatura abbandonata accanto alle edicole votive della via Crucis su via Maddona di Fatima a Tricase

Pubblicato

il

Foto del giorno, giunta in Redazione. Un lettore ci invia lo scatto, accompagnati da un eloquente commento, di alcuni sacchi di spazzatura abbandonati a Tricase. Siamo su via Madonna di Fatima, la strada che porta sulla omonima collina, accompagnando chi passa con le edicole votive della via Crucis.

Continua a Leggere

Cronaca

Svaligiata casa del sindaco a Ruffano

Il colpo nella serata di ieri: ladri in fuga indisturbati

Pubblicato

il

Ladri in casa del sindaco a Ruffano nella serata di ieri, venerdì 25 novembre.

La dimora del primo cittadino, Antonio Cavallo, è stata raggiunta attorno alle 21, mentre nessuno era in casa.

Sono stati portati via oggetti preziosi ma anche elettrodomestici. Il bottino è da quantificare.

I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull’accaduto. Si attende di capire se vi siano immagini utili, immortalate da telecamere di sorveglianza presenti in zona.

Il fatto che il furto sia avvenuto a colpo sicuro, forzando un infisso da una strada laterale, e l’ingombro di quanto asportato, fanno pensare che chi ha colpito sia più di una persona, a bordo probabilmente di un furgone.

Continua a Leggere

Cronaca

Frontale tra due auto: due feriti in ospedale

Lo scontro nel pomeriggio all’immissione per la tangenziale Ovest di Lecce

Pubblicato

il

Incidente in tangenziale nel pomeriggio di oggi, a Lecce.

Dopo l’imbrunire, poco prima delle 17, due vetture sono entrate in collisione. Si tratta di una Fiat Tipo ed una Opel Corsa.

Nella prima, due le persone a bordo: un 61enne ed un 59enne.

Loro due i feriti dallo scontro. Sono stati trasportati presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo i soccorsi prestati da una squadra di vigili del fuoco di Lecce. Non gravi le condizioni in cui versano.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus