Connect with us

Cronaca

Scorrano: 40enne dà di matto

Urla e minaccia la madre adottiva con due grossi coltelli da cucina. Poi si scaglia contro i carabinieri

Pubblicato

il

È finito in manette Benedito Marasco, 40 anni, nato in Brasile ma residente a Scorrano.


In preda ad un evidente stato di agitazione psicofisica, esagitato, armato con due grossi coltelli da cucina, alla vista dei militari che stavano tentando di fare irruzione in casa sua, ha iniziato a brandire i coltelli, minacciando di usarli se avessero tentato di entrare nell’abitazione. Nel frattempo lanciava epiteti nei confronti dei militari e li colpiva ripetutamente al volto con degli sputi.


Vani sono risultati i numerosi tentativi posti in essere dai militari tesi a ricondurre alla calma l’uomo, così come non hanno avuto esito i tentativi posti dalla madre adottiva.


La stessa, nel percuotere il figlio con degli schiaffi al fine di farlo desistere, si è procurata una lieve ferita a un dito della mano sinistra.


A quel punto i carabinieri per scongiurare ben più gravi conseguenze hanno utilizzato lo spray al peperoncino in loro dotazione e sono riusciti a disarmare ed ammanettare il 40enne.

Tramite i sanitari del 118 nel frattempo giunti sul posto, Marasco è stato trasportato presso il locale ospedale per le cure del caso.


Durante il percorso ha tentato  nuovamente di divincolarsi ed  ha colpito violentemente uno dei militari intervenuti.


L’uomo è risultato positivo a cocaina e cannabinoidi, ed ha ammesso di aver fatto uso di alcol.


Assolte le formalità di rito, è stato poi accompagnato presso l’abitazione di residenza e sottoposto agli arresti domiciliari.


Cronaca

Test positivo a Galatina: ripositivizzazione per paziente ospedale

Pubblicato

il

C’è un’altra positività al Covid tra i tamponi effettuati oggi, martedì 4 agosto.

Si tratta di un paziente dell’ospedale di Galatina, ricoverato in questo stesso nosocomio dopo il trasferimento di qualche settimana fa da quello di Scorrano.

Il passaggio dal Veris Delli Ponti al Santa Caterina Novella era arrivato proprio dopo il primo test positivo cui era stato sottoposto a luglio. Ora la ripositivizzazione.

Non una rarità, non esattamente una ricaduta. Le ripositivizzazioni si sono ripetute in molti dei pazienti risultati positivi prima, negativi poi e infine talvolta, appunto, ancora positivi.

Certo non una bella notizia per il paziente che, dopo settimane di lotta al virus, torna a risultarne ancora infetto.

L’esito del test non deve però necessariamente preoccupare. Tracce del Sarscov2 potrebbero essere individuate nel test anche al cospetto di un miglioramento del quadro clinico.

Continua a Leggere

Casarano

Bloccato nel canale: vigili del fuoco salvano cane

Pubblicato

il

Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Gallipoli nella mattinata di oggi, martedì 4 agosto.

I caschi rossi sono intervenuti dopo una segnalazione al 115 per salvare un cane randagio in difficoltà.

Il meticcio era intrappolato nel canale che corre lungo la strada provincia Casarano-Ugento.

Notato da qualcuno (e soprattutto udito) il cane è stato raggiunto dai pompieri e, dopo qualche ora trascorsa in trappola, estratto e consegnato ai veterinari Asl. I medici hanno poi accertato non avesse nulla di rotto e lo hanno aiutato a rimettersi in sesto.

Continua a Leggere

Cronaca

Positiva al Covid: donna di Scorrano trasferita a Lecce

Pubblicato

il

Una donna di Scorrano è risulta positiva al Covid-19.

Caso isolato in queste ore dopo una giornata senza alcun nuovo contagio riportato nel bollettino epidemiologico diffuso dalla Regione Puglia all’ora di pranzo.

Lo riporta TrNews che spiega come la signora sia stata sottoposta al tampone non a seguito di sintomi sospetti ma prima di un ricovero, quindi come accertamento necessario per l’accesso ai reparti ospedalieri.

Una volta riscontrata la positività, la donna è stata trasferita a Lecce, presso Infettivi nell’ospedale Vito Fazzi.

In serata anche per una donna di Scorrano è arrivata l’amara notizia del contagio da Coronavirus.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus