Connect with us

Attualità

Galatina: 41mila euro per i rifiuti abbandonati

La città tra i 25 Comuni ammessi in tutta la Puglia. L’assessore Cristina Dettù: «Lavoro congiunto tra vari uffici, dal settore urbanistica ai lavori pubblici passando dalla Polizia Locale che, come di consueto, ha svolto la propria attività di individuazione e sorveglianza delle aree oggetto di abbandono illecito di rifiuti

Pubblicato

il

Il Comune di Galatina è stato ammesso al finanziamento di 41mila euro per interventi di rimozione di rifiuti illecitamente abbandonati su aree private: è tra i 25 Comuni ammessi in tutta la Puglia!


«È un risultato importante che si aggiunge a tutti gli altri che in questi anni sono stati ottenuti dall’amministrazione nella lotta contro gli abbandoni dei rifiuti non solo su aree pubbliche ma anche su quelle private», ha dichiarato soddisfatto il sindaco Marcello Amante.


L’Ente, su sollecitazione dell’assessore alle politiche ambientali Cristina Dettù, ha redatto un progetto secondo quanto disposto dall’avviso pubblico della Regione Puglia: «È stato un lavoro congiunto tra vari uffici, dal settore urbanistica ai lavori pubblici passando dalla Polizia Locale che, come di consueto, ha svolto la propria attività di individuazione e sorveglianza delle aree oggetto di abbandono illecito di rifiuti. Ancora una volta è evidente come la Città di Galatina dimostri attenzione e cura verso l’ambiente, il proprio territorio, verso la salvaguardia di un bene che deve essere tutelato da tutti, non solo dalle istituzioni».

Come sottolinea l’assessore Dettù, «i risultati ottenuti sono un incentivo per continuare in questa direzione: la sensibilizzazione, l’educazione e il lavoro ordinario devono proseguire perché è necessario innanzitutto alimentare una cultura in grado di far sì che ognuno dei nostri concittadini possa considerare l’ambiente come proprio».


«Il nostro lavoro si sviluppa in tal senso», chiosa il sindaco Amante, «c’è ancora tanto da fare ma siamo in perfetta marcia. E questo grazie anche all’impegno di tutti i cittadini nella gestione della raccolta differenziata che consente alla Città, in tema di percentuale di RD, di collocarsi tra i Comuni virtuosi, beneficiari tra l’altro di agevolazioni proprio in sede di partecipazione a bandi regionali come questo».


Attualità

Nuovi lavori in vista: Ruffano ancora senza luce

Pubblicato

il


Nuova interruzione della fornitura di energia elettrica a Ruffano.





Senza luce per lavori rimarranno, lunedì 25, le strade di seguito indicate negli orari riportati nelle foto.













Continua a Leggere

Alessano

Alessano respira: calo dei contagi e buone notizie dallo screening

Pubblicato

il


Ad Alessano si allenta la morsa Covid: il focolaio si sgonfia e i contagi calano.




La sindaca Francesca Torsello aggiorna: “Sono 44 i cittadini alessanesi attualmente positivi. Oggi registriamo 2 nuove positività, mentre sono 11 le guarigioni rilevate negli ultimi due giorni. Come avete potuto leggere sulla pagina istituzionale del Comune, è in corso lo screening preventivo promosso dall’Amministrazione Comunale d’intesa con le autorità sanitarie, che ha coinvolto anche il personale scolastico: i tamponi antigenici processati hanno dato tutti esito negativo. Da lunedì 18 gennaio, secondo le disposizioni emanate dalle isituzioni nazionali e regionali, le attività scolastiche riprenderanno regolarmente con la possibilità di scegliere la didattica digitale integrata per il primo ciclo e con le lezioni a distanza per le secondarie di secondo grado”.


Continua a Leggere

Attualità

Gelate, fiocchi e valori negativi: le prossime ore per SuperMeteo

Pubblicato

il


Cala il buio, si guarda fuori dalla finestra con attenzione. “Nevicherà?”: è questa la domanda che in tanti si pongono.





Dopo la leggera spolverata di stamane nel Leccese, ecco le previsioni di SuperMeteo per le prossime ore.





La notte tra sabato e domenica









Fiocchi dapprima misti a gocce e con gragnola, a seguire solo fioccate.
Non si escludono locali spolverate.
All’alba di domenica fioccate su zone centro-orientali del leccese, ma migliora rapidamente con passaggio a cielo velato. Temperature rigide, ulteriore calo delle temperature (max 4-9°C, min -3 e 4°). Vento settentrionale forte e freddo. Mari: agitato l’Adriatico, mosso o poco mosso sotto costa lo Ionio.





Domenica








Possibili ancora dei fiocchi verso l’alba sui settori costieri orientali, ma sfilano velocemente sul mare. A seguire poco nuvoloso per nubi stratificate e gran freddo. Tra il pomeriggio e la sera cielo molto nuvoloso, ma con basso rischio di gocce isolate. Verso l’alta costa adriatica col passare delle ore e con un nuovo impulso freddo potrà comparire anche della gragnola. Notte su lunedì gelida, con valori localmente anche negativi.





Lunedì









Nuovo impulso freddo instabile, con rovesci più convinti tra la mattinata e il pomeriggio, fenomeni meno convinti in serata. I rovesci saranno misti, pioggia, a tratti con gragnola e fiocchi solo nelle precipitazioni più convinte e sulle murge. Tramontana/grecale moderato. Mari: mosso l’Adriatico, poco mosso lo Ionio al largo.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus