Connect with us

Attualità

#UnitiSiVince: il robot Pepper per l’ospedale di Galatina

Donato al “Santa Caterina Novella” il dispositivo medico che consente il monitoraggio e la comunicazione a distanza con i pazienti ricoverati, limitando così il consumo di dispositivi di protezione e migliorando la qualità del tempo da dedicare ai malati

Pubblicato

il

L’ospedale Sanata Caterina Novella di Galatina ha a disposizione il nuovo robot Pepper, il dispositivo medico che consente il monitoraggio e la comunicazione a distanza con i pazienti ricoverati, limitando così il consumo di dispositivi di protezione e migliorando la qualità del tempo da dedicare ai malati.


La cerimonia di consegna si è svolta negli spazi dell’aula conferenze dell’ospedale salentino alla presenza del sindaco di Galatina, Marcello Amante, del direttore generale dell’Asl di Lecce Rodolfo Rollo, del direttore medico del “Santa Caterina Novella”, Giuseppe De Maria, del responsabile dell’Unità Operativa di malattie Infettive Paolo Tundo, del presidente del comitato #UNITISIVINCE Vincenzo Specchia e dei consiglieri Carmine Notaro e Giuseppe Viva. L’acquisto del Pepper è stato reso possibile dalla campagna di raccolta fondi lanciata dal Comitato #Unitisivince di Galatina: un’azione che ha visto protagonisti associazioni di categoria, imprenditori, cittadini e tanti volontari che con passione, abnegazione e lungimiranza sono riusciti a rendere possibile l’acquisto di questa nuova apparecchiatura d’avanguardia.


Il Robot umanoide Pepper ha un aspetto simpatico, è alto come un bambino e, grazie all’utilizzo di un ipad può essere guidato in corsia sino al letto del paziente. Pepper, registrando i dati da dispositivi medici, consente il monitoraggio e la comunicazione a distanza con i pazienti.


L’ospedale di Santa Caterina Novella di Galatina, per l’intuizione felice di chi lo voluto negli anni scorsi rappresenta da sempre un polo di riferimento per l’intero territorio salentino“, ha commentato Vincenzo Specchia, “oggi come, centro Covid, ha dato un forte segnale che ne ha fatto di apprezzarne la struttura e le professionalità. Il Pepper è un punto di partenza e rappresenta un’apparecchiatura d’avanguardia che testimonia l’attenzione dei tanti cittadini ed associazioni che hanno voluto contribuite generosamente per il suo acquisto”.


Abbiamo ricevuto dall’intero territorio un aiuto eccezionale per affrontare al meglio sul campo quest’epidemia“, ha concluso Rodolfo Rollo, “l’Ospedale di Galatina non è una piccola isola ma fa parte  di una rete forte ed affidabile pronta a tutelate tutti i cittadini che abitano il territorio salentino. Una rete che ha saputo trovare le necessarie risorse interne per dare delle pronte risposte al territorio”.



Attualità

Nuova sede Opel a Casarano del Gruppo Marino

In Puglia infatti, si contano: sei sedi Renault e Dacia, sette Opel ed una Nissan ma anche ben 8 centri usato con vetture garantite e certificate

Pubblicato

il

Gruppo Marino continua il proprio processo di consolidamento ed espansione sul territorio pugliese e della provincia di Lecce con l’apertura della nuova sede Opel a Casarano.


In Puglia infatti, si contano: sei sedi Renault e Dacia, sette Opel ed una Nissan ma anche ben 8 centri usato con vetture garantite e certificate. Una scelta chiara quella di Gruppo Marino: investimenti mirati, volti a creare posti di lavoro, puntando sulle competenze e la dedizione dei lavoratori, il tutto in funzione degli ottimi risultati ottenuti sul territorio a partire dal lontano 1953.


Da allora una crescita costante, come volumi di vendita, acquisizioni e cambiamenti ha fatto del Gruppo Marino un punto di riferimento per tutto il territorio pugliese. La nuova struttura di Casarano, bellissima e di sicuro impatto dal punto di vista architettonico, è stata curata nei minimi particolari ed ospita oltre che il Brand Opel anche una vasta gamma di vetture usate, Km0 e semestrali.


DCIM100MEDIADJI_0099.JPG

Per il dott. Francesco Marino, CEO dell’azienda «L’apertura della nuova sede di Casarano, dopo quella di Maglie è di fondamentale importanza poiché il Salento è sempre più al centro del nostro progetto di sviluppo del Gruppo.

Aggiungiamo un tassello in più nella nostra rete di concessionarie e rivenditori che copre ormai gran parte del territorio pugliese».


Continua a Leggere

Attualità

Meteo: vento forte in arrivo da sud-ovest

Raffiche fino a 60 chilometri orari, pericolo mareggiate

Pubblicato

il


Raffiche di vento in arrivo da sud-ovest sulla penisola salentina.





La costa ionica nelle prossime ore sarà interessata da folate che potranno raggiungere anche i 60 chilometri orari.





Lo dice Protezione Civile Salento nel suo gruppo Telegram “Meteo Group”.




Si prevedono mareggiate lungo le coste esposte e rischio quindi per la navigazione.





Di seguito la rappresentazione grafica di quanto descritto.






Continua a Leggere

Alessano

Ricoveri, tamponi e misure: aggiornamento serale Covid dai sindaci

Pubblicato

il


Continua a scendere la curva dei contagi ad Alessano. La sindaca Francesca Torsello spiega che “sono 35 i cittadini alessanesi attualmente positivi, tra questi c’è un contagio registrato nella giornata odierna.
Si è anche reso necessario”, continua, “il ricovero di un paziente presso il Dea di Lecce”.





Tra gli altri centri sotto pressione per il Sarscov2 c’è Scorrano. Qui è stato disposto uno screening sanitario a tutta la popolazione, su base volontaria, per la prossima settimana. A fine articolo il documento pubblicato dal Comune con date, luoghi e orari da seguire per sottoporsi al test rapido.




Taviano invece oggi ha seguito l’esempio di Galatina. Per evitare gli assembramenti che vanificano la chiusura dei bar, con ordinanza numero 4 del 21 gennaio, il sindaco Tanisi ha disposto la chiusura dei distributori automatici fino al 5 marzo nella fascia oraria che va dalle 18 alle 5 del mattino.


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus