Connect with us

Attualità

La Puglia è la regina tra le mete italiane

Tra le destinazioni italiane, la più gettonata rimane come lo scorso anno la Puglia, che raccoglie il17% delle preferenze ed è seguita da Sicilia (14%) e Toscana (13%)

Pubblicato

il

Tra le mete italiane scelte dai 32 milioni di italiani stimati da Confersercenti per questa estate 2015 la Puglia rimane la regina. L’indagine stima quasi due milioni in più di italiani che viaggeranno e trascorreranno le ferie al mare nella metà dei casi, anche se dovranno fare i conti con un budget un po’risicato. E’ la fotografia di un turismo finalmente in ripresa quella che emerge dalla consueta indagine sulle vacanze estive Confesercenti e Swg.


Tra le destinazioni italiane, la più gettonata rimane come lo scorso anno la Puglia, che raccoglie il17% delle preferenze ed è seguita da Sicilia (14%) e Toscana (13%). Viene confermato allora il sondaggio di PugliaPromozione, l’agenzia regionale del Turismo, effettuato da SWG a Febbraio scorso, nonché le stime di TripAdvisor diffuse di recente. Incoraggiante è la ripresa del turismo italiano, ma se il 17% indica la Puglia, si prevede una estate boom! In un momento così positivo per l’incoming turistico in Puglia e a conclusione della programmazione strategica 2007/13 è importante che tutti gli attori dell’ecosistema turistico pugliese siano coinvolti per migliorare e fa crescere i vantaggi sociali e competitivi del modello turistico Puglia . Il progetto mira a fornire un set di informazioni per la programmazione delle azioni 2014-2020, arricchito dal contributo e dal punto di vista dell’intera filiera turistica: oltre alla community Puglia.ilTurismocheVorrei per il confronto online con operatori, turisti, cittadini, associazioni e istituzioni  è in corso una indagine di campo, “Puglia Turismo Bottom-up”, con ascolto e misurazione di opinioni e proposte di operatori turistici e stakeholder: le imprese turistiche o gli enti pubblici o i gestori di attrattori turisti e infrastrutture possono scaricare direttamente il questionario da http://agenziapugliapromozione.it/portal/ entro il 20 giugno. Seguiranno alla indagine sul campo una sentiment analisys, tramite misurazione delle conversazioni online di turisti e viaggiatori e un’analisi della brand reputation e dei focus group e forum per il confronto aperto e collaborativo su dati e nuove  idee. Perché allora partecipare alla indagine Puglia Bottom-Up e alla comunity Puglia,il Turismo che Vorrei? La posta in palio è aumentare il grado di collaborazione interno alla destinazione, per continuare a crescere e vincere la competizione internazionale. Partecipando alla indagine e al dibattito della community si può realizzare un confronto aperto sui temi di sviluppo turistico della Puglia,valorizzare la propria esperienza creando un vantaggio per la conoscenza collettiva pugliese e contribuire a responsabilizzare operatori pubblici e privati nelle scelte da compiere per la realizzazione del piano di marketing strategico della Destinazione Puglia.

Attualità

Covid: la Puglia resiste, si va verso i 4mila guariti

Pubblicato

il

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 6 luglio 2020 in Puglia, sono stati registrati 727 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e non sono stati registrati casi positivi.

Non sono stati registrati decessi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 188.969 test.

3.898 sono i pazienti guariti.

93 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.533 così suddivisi:

1.493 nella Provincia di Bari (un caso è stato riclassificato e attribuito alla provincia di Bat perché lì residente).

382 nella Provincia di Bat

660 nella Provincia di Brindisi

1.169 nella Provincia di Foggia;

522 nella Provincia di Lecce;

281 nella Provincia di Taranto;

29 attribuiti a residenti fuori regione.

Fonte: Regione Puglia

Continua a Leggere

Attualità

Vacanze salentine per Gianni Morandi

Pubblicato

il

Il sorriso stampato in faccia di chi è davanti alla meraviglia barocca della Basilica di Santa Croce a Lecce.

Eccolo, Gianni Morandi in uno scatto postato sul suo profilo instagram mentre si gode le vacanze salentine.

Lecce è una città incantevole”, scrive su Facebook.
La prima volta che venni da queste parti avevo poco più di vent’anni.
Oggi è una vera gioia rivedere la vecchia Lecce ripulita e ristrutturata, le mura urbiche, Santa Croce, Porta Napoli, S.Oronzo e tanto altro.
La foto in Piazza del Duomo l’ha scattata Anna, naturalmente…”.

Nella giornata di ieri è stato visto anche a Galatina (foto che seguono). Qui ha incontrato Giorgia che, come vi avevamo raccontato, è in zona da qualche giorno.

Continua a Leggere

Attualità

Covid: oggi tutti test negativi e nessun decesso in Puglia

Pubblicato

il

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 5 luglio 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.637 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e non sono stati registrati casi positivi.

Non sono stati registrati decessi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 188.242 test.

Sono 3.881 i pazienti guariti.

110 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.536 così divisi:

1.494 nella provincia di Bari

381 nella Provincia di Bat

660 nella Provincia di Brindisi;

1.169 nella Provincia di Foggia;

522 nella Provincia di Lecce;

281 nella Provincia di Taranto;

29 attribuiti a residenti fuori regione.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 5-7-2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/JuFKK

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus