Connect with us

Leverano

Arrivano i “Farmers market” a Leverano

Pubblicato

il

Prodotti di stagione a vantaggio di qualità e risparmio. Arrivano i  “Farmers market”. I mercati dei produttori agricoli nell’area antistante L’Oleificio cooperativo della riforma fondiaria – Viale Marche – domenica 20 dicembre 2009 – dalle ore 10.00  alle ore 12.00  Il Comune di Leverano insieme alla Coldiretti ha promosso un progetto di filiera corta, creando mercati riservati ai produttori agricoli, con l’obiettivo di favorire la spesa delle famiglie, a fronte di genuinità, trasparenza e risparmio. L’iniziativa partirà in fase sperimentale domenica prossima nell’area antistante l’Oleificio Cooperativo della Riforma Fondiaria in Via Marche e sarà ripetuta ogni prima e terza domenica di ogni mese.

“Si tratta di una risposta concreta sia per i consumatori che per le attività agricole del nostro territorio – ha affermato il sindaco Cosimo Durante. Da un lato il cittadino potrà acquistare prodotti di stagione a prezzi inferiori, dall’altro l’iniziativa è utile anche per promuovere le peculiarità della nostra zona, che è fortemente agricola”. Il Sindaco ha poi sottolineato il lavoro di squadra con la Coldiretti e con l’Oleificio Cooperativo della Riforma Fondiaria che hanno  dato ampia disponibilità nel realizzare il progetto. Un lavoro avviato da oltre un anno con l’approvazione del disciplinare da parte del consiglio comunale e poi l’accordo con Coldiretti per affrontare i vari aspetti burocratici. Tanti sono i vantaggi dei “Farmers market”, a partire dal rispetto per l’ambiente, filiera corta significa meno mezzi sulle strade, dal rispetto per la salute con prodotti certificati e di stagione, alla riscoperta del gusto della tradizione, per arrivare al risparmio, garantito fino ad un massimo del 30 per cento. “Ogni banchetto – ha spiegato il responsabile della Coldiretti -, metterà in evidenza un cartello con il prezzo del giorno del prodotto e il risparmio effettivo. L’iniziativa concilia la necessità di risparmiare con quella di garantirsi la sicurezza del cibo. Nel 2009 il 52% degli italiani ha acquistato almeno una volta direttamente dal produttore agricolo e secondo l’indagine svolta dalla Swg Coldiretti, spicca la genuinità (63 per cento), seguita dal gusto (39 per cento) e dal risparmio (28 per cento)”. Non mancate al primo appuntamento – Domenica 20 dicembre nell’area antistante presso L’Oleificio Cooperativo della Riforma Fondiaria dalle10 alle 12.

Alessano

Troppi incidenti stradali: Osservatorio convocato in Prefettura

La nostra la provincia pugliese interessata dal maggior numero di incidenti stradali mortali. Condivisa l’opportunità di adottare misure finalizzate alla messa in sicurezza delle strade, al contrasto dei comportamenti irresponsabili e all’ educazione alla guida sicura

Pubblicato

il

Focus sull’emergenza incidenti stradali nel Salento.

Nel 2021 la nostra è stata la provincia pugliese interessata dal maggior numero di incidenti stradali mortali.

La Prefettura ha convocato l’Osservatorio per il monitoraggio degli incidenti stradali e per l’individuazione e adozione di misure di prevenzione e contrasto delle principali cause.

L’osservatorio, presieduto dal Prefetto di Lecce Maria Rosa Trio, ha visto la partecipazione dei vertici delle Forze di Polizia, dei rappresentanti degli enti proprietari delle strade del territorio provinciale, nonché degli Enti locali, dell’Associazione “Alla conquista della vita” e di tutte le istituzioni a vario titolo interessate alle problematiche della sicurezza stradale.

Partendo dall’esame dei dati statistici elaborati da ASSET, è stata elaborata una mappatura dei tratti stradali più esposti all’incidentalità.

Il Prefetto ha evidenziato la necessità di una riflessione corale, sottolineando come «la complessità del fenomeno renda necessario assicurare sin da subito risposte di sistema da sviluppare con un approccio integrato, che elabori un quadro organico di interventi utili alla prevenzione ed al contrasto delle condotte di violazione del Codice della Strada, che rappresentano spesso le principali cause di incidenti stradali anche gravi».

Solo nel 2021, a seguito dell’attività di accertamento svolta su strada dalle Forze di Polizia, sono stati adottati dalla Prefettura circa 500 provvedimenti di sospensione cautelare della patente per guida in stato di ebbrezza per uso di alcool e sostante stupefacenti.

Al termine dell’incontro, i presenti hanno condiviso l’opportunità di porre in essere un’azione sinergica con misure finalizzate alla messa in sicurezza delle strade utilizzando i proventi delle sanzioni amministrative ( e quindi miglioramento della segnaletica e dell’illuminazione degli attraversamenti e dei percorsi pedonali, diffusione di dissuasori di velocità), implementazione del contrasto dei comportamenti irresponsabili (come guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, uso di telefono cellulare, eccesso di velocità), interventi informativi, di sensibilizzazione e di educazione alla guida sicura (in raccordo con le Istituzioni scolastiche).

Continua a Leggere

Attualità

Tre fortunati vincitori del Lotto nel Salento

Puglia e Salento protagonisti dell’ultimo concorso del Lotto con vincite complessive per 171mila euro

Pubblicato

il

Puglia e Salento protagonisti dell’ultimo concorso del Lotto con vincite complessive per 171mila euro.

A Melendugno, in provincia di Lecce, è stata centrata la vincita più alta, da 124.750 euro, a questa vincita va aggiunta quella pari a 23.750 euro di Leverano, e un terno secco (9-26-69 sulla ruota di Bari) da 22.500 euro realizzato a Lecce.

L’ultimo concorso del Lotto ha distribuito 9,2 milioni di euro in tutta Italia, per un totale di quasi 714 milioni dall’inizio dell’anno.

Continua a Leggere

Copertino

Finiscono fuori strada in auto: grave passeggera di 17 anni

Pubblicato

il

Brutto incidente stradale nella serata di ieri sulla Leverano-Copertino.

Alle 21e30 lo schianto che ha visto protagonista un’Audi A3. La vettura, uscita fuori strada e cappottatasi per poi rimanere adagiata su una fiancata, trasportava due persone: un ragazzo, all guida, ed una ragazza, passeggera.

I vigili del fuoco di Veglie sono accorsi sul luogo del sinistro per estrarre dalle lamiere la donna, una giovane di appena 17 anni.

Grave quest’ultima, condotta in codice rosso in ospedale. Il 118 ha trasportato in nosocomio anche il conducente, che ha patito conseguenze meno gravi ed è stato sottoposto ai test di rito per verificare l’idoneità delle condizioni in cui si è messo alla guida.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus