Connect with us

Corigliano

Corigliano: ai domiciliari molestatore

Al passaggio delle ragazze si faceva trovare completamente nudo e si masturbava in loro presenza

Pubblicato

il

I Carabinieri di Maglie, coadiuvato dai colleghi della Stazione di Corigliano D’Otranto, hanno eseguito in Copertino un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di: Giovanni Antonio Greco, 30enne del posto, celibe, operaio, con precedenti specifici. Greco nell’arco temporale compreso tra agosto e  ottobre 2012, è stato responsabile di alcuni atti di persecuzione sessuale nei confronti di alcune ragazze. L’uomo, dopo aver individuato queste ragazze sul luogo di lavoro, le spiava prima e poi le pedinava dal posto di lavoro fino alle loro abitazioni. Quindi si fermava con la propria auto  sulla strada aspettandole al momento del loro passaggio, facendosi trovare, sul margine della carreggiata, di solito in piazzole di sosta, fuori dall’autovettura completamente nudo e masturbandosi alla loro presenza. Questa mattina è stata notificata l’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari a Greco. Prima che arrivi l’estate…

Attualità

Andrea, operazione riuscita

Effettuato ad Hannover l’intervento al 35enne di Maglie che aveva scoperto di avere un tumore la cervello. Per lui ragazza ed amici avevano organizzato una raccolta fondi su “gofundme” con la quale hanno raccolto i 60mila euro necessari per affrontare l’operazione

Pubblicato

il

Ricordate la storia di Andrea, il 35enne di Maglie che vive a Londra e che all’improvviso ha scoperto di avere un tumore al cervello?

Ebbene, incrociando le dita, da Hannover, dove Andrea è stato operato, pare arrivino buone notizie.

Addirittura due come ha postato la sua ragazza Giovanna (lei è di Corigliano d’Otranto) su facebook: “É stato eseguito l’intervento che ha portato all’asportazione della stragrande maggioranza della massa tumorale destra. Ci sono delle tracce sul lato sinistro che richiedono di agire con terapie la cui natura verrà valutata dai medici che lo hanno in cura solo dopo aver avuto i risultati dell’esame istologico definitivo. Le buone notizie sono due: la prima è che i medici hanno potuto rimuovere più di quanto ci si aspettava e la seconda è che il primo esame istologico ci dice che si tratta di un tumore benigno. Siamo strafelici di questo primo risultato”.

Giovanna ha poi fatto sapere che non si può ancora cantare vittoria ma Andrea “è in ottime mani. Vi sono delle tracce sul lato sinistro che richiedono di agire con terapie la cui natura verrà valutata dai medici che lo hanno in cura solo dopo aver avuto i risultati dell’esame istologico definitivo”.

Per aiutare Andrea e consentirgli di affrontare tutte le spese per la permanenza in Germania e l’operazione all’lnternational Neuroscience Institute di Hannover Giovanna insieme agli amici del compagno hanno organizzato una raccolta fondi su sul Gofundme grazie alla quale hanno raccolto 63.937 euro, oltree tremila euro in più dei 60mila che avevano posto come obiettivo.

Continua a Leggere

Arnesano

Regionali e Comunali: elezioni in autunno

Si attende il decreto legge per la data precisa che sarà compresa nel periodo tra il 15 settembre e il 15 dicembre. La prima volta di Presicce-Acquarica

Pubblicato

il

In altri tempi senza la pandemia che ha travolto tutto e tutti in questo periodo in tv, sui giornali ed anche in piazza l’arg9omento principe sarebbe stato quello delle elezioni.

Oggi sono (giustamente) tutt’altro che il nostro primo pensiero.

Si doveva votare a primavera poi le elezioni sono state rinviate a data destinarsi. E quella data pare possa cadere in autunno stando almeno a quando è trapelato dal Consiglio dei Ministri.

Per la data ufficiale si dovrà attendere l’apposito decreto legge ma intanto si può delimitare il periodo in cui sarà collocata: tra il 15 settembre e il 15 dicembre.

Ricordiamo che noi pugliesi saremo chiamati ad eleggere il nuovo Governatore ed il nuovo Consiglio regionale così come si eleggeranno nuovo sindaco e nuovo Consiglio comunale nei seguenti comuni della provincia di Lecce: Arnesano, Calimera, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Gagliano del Capo, Maglie, Martano, Melpignano, Monteroni, Neviano, Presicce – Acquarica (cittadini chiamati alle urne per la prima volta dopo la fusione), Porto Cesareo, Racale, San Pietro in Lama, Sogliano Cavour, Surbo, Uggiano La Chiesa e Veglie.

Continua a Leggere

Attualità

Bollettino Ok: un solo contagiato in provincia

A fronte dei 1.149 test registrati (quasi 200 più di ieri) sono 53 i tamponi positivi in tutta la Puglia (32 meno di ieri) e appena uno in provincia di Lecce (a giudicare dalla variazione di colore residente a Corigliano d’OtrantO) contro i 6 di 24 ore fa

Pubblicato

il

Si abbassano ulteriormente i numeri del contagio sia nel Salento che in tutta la Puglia.

A fronte dei 1.149 test registrati (quasi 200 più di ieri) sono 53 i tamponi positivi in tutta la Puglia (32 meno di ieri) e appena uno in provincia di Lecce contro i 6 di 254 ore fa.

In Puglia sono stati registrati 11 decessi, nessuno in provincia di Lecce

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 33.071 test.

Sono 288 i pazienti guariti.

Il totale dei casi positivi covid in Puglia è di 3.118 di cui 425 nella provincia di Lecce.

LA MAPPA DEL CONTAGIO AGGIORNATA

Tra i Comuni con residenti contagiati torna Corigliano d’Otranto dove a giudicare dal cambiamento di colore sulla cartina dovrebbe risiedere l’unico positivo al covid 19 del bollettino di oggi.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus