Connect with us

Casarano

Calcio: la domenica delle salentine

Lecce e Nardò ritrovano la vittoria. A Tricase (0-0 col Galatina) smentite sul finanziamento di Andrea Bentivoglio. Il Racale non si presenta a Cerignola

Pubblicato

il


di Valerio Martella


Verrebbe da dire: finalmente! I giallorossi di Lerda riassaporano la vittoria, e lo fanno davanti al proprio pubblico, battendo il Cuneo per 2-0. Prima parte di gara, poco convincente, mentre nei secondi quarantacinque minuti si è rivisto qualcosa di buono sul piano del gioco. Il tutto condito con i goal di Pià e di Bogliacino (rigore) che hanno consentito ai salentini di tornare a sorridere. Buone notizie, sono giunte anche da Pavia, dove la squadra locale ha battuto la seconda della classe SudTirol per 2-1, consentendo al Lecce di allungare su quest’ultima e sul Carpi, che però ha una gara in meno,  che disputerà questa sera sul difficile campo di Reggio Emilia contro la Reggiana. Il Lecce, non va comunque oltre il +2 sul secondo posto, in quanto il Trapani battendo in casa il FeralpiSalò si porta a quota 32, e ora i giallorossi debbono guardare con particolare attenzione anche il cammino dei siciliani.


Serie D


Torna alla vittoria anche il Nardò, per quanto riguarda la serie D. Dopo la sconfitta, subita domenica scorsa in quel di Matera, i granata di Renna battono in casa l’Internapoli Puteolana e conquistano tre punti importantissimi, in quanto si tratta di uno scontro diretto. Fondamentale per i neretini, la doppietta di Corvino, sempre più trascinatore della squadra. Tre punti, che consentono al toro di portarsi a 26 punti, di piazzarsi all’ottavo posto e  a +5 rispetto alla zona retrocessione. Domenica prossima, i granata sono attesi dal Brindisi in un altro importante scontro salvezza.


Eccellenza


Finisce in parità il derby salentino tra Tricase e Galatina. Prima della gara,  il commissario rossoblù Rocco Maglie ha smentito l’insistente voce di corridoio della scorsa settimana e riportata anche dalla nostra testata, sul fatto che l’imprenditore tricasino Andrea Bentivoglio avrebbe finanziato la società di circa 50mila euro: “Mai avuti contatti con Bentivoglio, non so come sia potuta venire fuori tutto questo, ma vi assicuro che non c’è nulla di vero. Stiamo andando avanti”, prosegue Maglie, “ma ancora non c’è nulla di interessante da dire sul fronte societario. Vorrei però ringraziare tutti i calciatori che continuano a darci la loro disponibilità a giocare, nonostante ancora non ci sia nulla di concreto”, conclude il Commissario.


Già, perché ieri pomeriggio il Tricase, ha recuperato qualche “pezzo” importante e lo si è notato immediatamente, in quanto i ragazzi di Gigi Bruno hanno disputato una buona gara contro un più attrezzato Galatina. Un punto, che vale quasi come una vittoria per i rossoblù (vista la complicata situazione) e che invece non soddisfa molto i biancostellati di Inglese. Un punto, che comunque non cambia di molto la drammatica classifica del Tricase che rimane terz’ultimo con soli 14 punti a -5 dalla zona salvezza. Il Galatina si porta invece a quota 21, ma ha necessità di ritornare a vincere quanto prima per allontanarsi dalla “zona rossa”.

Un pareggio amaro per il Gallipoli, che sul campo del Terlizzi, si fa raggiungere dai padroni di casa, nei minuti di recupero.


Inaspettato tonfo casalingo, per il Copertino contro il Mola. I rossoverdi perdono una buona occasione (visto il pareggio del Gallipoli) di “toccare” la zona Play Off.


Mistero a Cerignola, dove il Racale non si presenta in casa dei foggiani e come da regolamento, viene sconfitto a tavolino per 3-0.


La prossima giornata, prevede un altro derby salentino, quello tra Racale e Tricase, ma prima resta da capire se si disputerà. Dopo quello che è accaduto oggi a Cerignola niente sembra scontato.


Promozione


Tutto facile per il Casarano, che si sbarazza di un volenteroso  San Cesario (4-0) e si mantiene a +4 sull’Ostuni che a sua volta batte in casa il Massafra e non consente la fuga ai rossoblù di Longo. Finisce in parità, l’altro derby salentino della giornata, quello tra Otranto e Maglie: 2-2, con un punto che accontenta entrambe le formazioni. Il Leverano, si avvicina alla zona Play Off, battendo la Stella Ionica per 2-1. Mentre il Martano fa il colpaccio della domenica, andando a vincere per 3-2 a Latiano.


Casarano

Volo dal quarto piano dell’ospedale: muore 73enne

Pubblicato

il

Tragedia a Casarano. Una donna di 73 anni è morta dopo esser precipitata dal quarto piano dell’ospedale dove era ricoverata.

I carabinieri intervenuti sul posto hanno subito ricostruito l’accaduto, definendolo un suicidio.

La donna, di Castrignano del Capo, si sarebbe lasciata cadere nel vuoto. Pochi giorni prima era stata ricoverata dopo aver ingerito del liquido tossico. Era stata salvata in extremis e condotta in ospedale. Purtroppo dopo il forte episodio che l’aveva messa faccia a faccia con la morte ha ritentanto di togliersi la vita.

Vani i soccorsi: l’impatto al suolo è stato violentissimo e il decesso è avvenuto sul colpo.

Continua a Leggere

Casarano

Vasto incendio alla periferia di Casarano: bruciano legna e mezzi in sosta

Pubblicato

il

Incendio nella notte alla periferia di Casarano.

Le fiamme hanno distrutto un terreno dove erano parcheggiati in sosta due mezzi e dove erano stipati circa 80 quintali di legna andati in fumo.

Lo stesso proprietario del terreno, il titolare di una attività di rivendita di prodotti per animali non distante dal luogo dell’incendio, ha contattato il 115 per richiederne l’intervento.

I caschi rossi sono accorsi sul posto, nella zona alla periferia del paese nei pressi della via per Maglie e per l’area industriale.

La Fiat Punto ed il camion avvolti dalle fiamme sono andati praticamente distrutti.

I carabinieri, coadiuvati dai vigili del fuoco, hanno cercato tracce che potessero ricondurre al dolo. Non è chiaro infatti se si tratti di un incidente. Al momento non è stato rinvenuto nulla che desti sospetti, anche se la violenza e la diffusione dell’incendio lasciano gli inquirenti perplessi.

Continua a Leggere

Casarano

Bloccato nel canale: vigili del fuoco salvano cane

Pubblicato

il

Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Gallipoli nella mattinata di oggi, martedì 4 agosto.

I caschi rossi sono intervenuti dopo una segnalazione al 115 per salvare un cane randagio in difficoltà.

Il meticcio era intrappolato nel canale che corre lungo la strada provinciale Casarano-Ugento.

Notato da qualcuno (e soprattutto udito) il cane è stato raggiunto dai pompieri e, dopo qualche ora trascorsa in trappola, estratto e consegnato ai veterinari Asl. I medici hanno poi accertato non avesse nulla di rotto e lo hanno aiutato a rimettersi in sesto.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus