Connect with us

Lecce

Serie A! Lecce e il Salento fanno festa

I giallorossi sconfiggono lo Spezia. Parte la festa per il ritorno in Serie A

Pubblicato

il

Il Lecce fa suoi  i tre punti contro lo Spezia e  porta a compimento una splendida cavalcata conquistando la Serie A.


Tutto il Salento, dunque, può fare festa per il ritorno nella massima serie dopo sette anni trascorsi tra l’inferno della serie C ed il purgatorio della serie B.


Davanti ad un Via del Mare gremito da oltre 25mila spettatori, la partenza dei giallorossi è piuttosto contratta, gli uomini di Liverani mostrano di sentire il peso della posta in palio.


Non appena i giallorossi, però, ritrovano le loro splendide linee di gioco si portano in vantaggio.


Al 9’ Falco si libera sulla destra, mette al centro e per Peticcione, uno dei migliori in campo, è un gioco da ragazzi insaccare.


La reazione dello Spezia è veemente. La squadra allenata da Marino mostra tutta la sua forza chiudendo nella propria metà campo i padroni di casa. Il pericolo più grosso con una conclusione ravvicinata di Da Cruz e il triplo salvataggio, in ordine, di Vigorito, della traversa e di Venuti, in sforbiciata, sulla linea.


Nel momento del massimo sforzo dei liguri i salentini trovano il raddoppio.

Funziona a meraviglia l’accoppiata Venuti-Falco sulla destra e il piccolo attaccante leccese sforna il secondo assist di giornata per La Mantia. Il bomber ringrazia e con uno splendido tuffo di testa insacca per il 2-0.


Da quel momento il Lecce mostra di essere in controllo.


Tutto il secondo tempo si trasforma, in pratica, in un mega cuntdown in attesa del triplice fischio finale e di dar vita alla festa. Spezia mai pericoloso e Lecce più volte vicino al terzo gol soprattutto con Majer (che bel giocatore!) e La Mantia.


Ad otto minuti dalla fine, mentre da Palermo arriva la notizia del pareggio del Cittadella,un brivido lungo la schiena dei tifosi giallorossi: Capradossi, di testa, accorcia le distanze.


Alla fine è un tripudio di bandiere giallorosse con i tifosi pronti ad invadere il centro della città e a dar vita al tradizionale bagno nella piscina di piazza Mazzini.


Attualità

Morosità e arretrati per il lockdown: fondi per i cittadini leccesi

Pubblicato

il


Il Comune di Lecce ha emesso l’avviso pubblico per l’assegnazione dei fondi destinati a sostenere i cittadini che nel 2020 si sono arretrati nel pagamento dell’affitto e/o oneri accessori a causa della perdita di reddito e che non possiedono autonomamente liquidità sufficiente a far fronte ai pagamenti.





Le domande, con le modalità indicate nell’avviso pubblico, devono essere inviate dal 18 al 27 gennaio 2021.
L’avviso è consultabile al seguente link: http://bit.ly/morositàincolpevoli





I fondi





Le somme assegnate al Comune di Lecce dalla Regione Puglia ammontano a 35.314,64 euro. Economie rivenienti dal decreto interministeriale M.I.T. – M.E.F del 23.06.2020 per le finalità del Fondo Nazionale destinato agli inquilini morosi incolpevoli. 
Il contributo erogabile è determinato nella misura massima di tre mensilità del canone di locazione, e comunque entro la somma di 1.000,00 euro, come previsto dalla D.G.R. della Regione Puglia n. 224 del 22/10/2020.




I requisiti





Per ottenerlo occorre essere residenti a Lecce, titolari di contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato per un alloggio sito in città e certificare una perdita del proprio reddito ai fini Irpef superiore al 30% nel periodo marzo-maggio 2020, rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Dal contributo sono esclusi quanti sono beneficiari di sostegno pubblico tramite assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica.





È un piccolo sostegno che il Governo assegna a quanti hanno vissuto nella esperienza tragica del primo lockdown la necessità di dover posticipare il pagamento dell’affitto a fronte della perdita del lavoro o della diminuzione delle prestazioni professionali offerte – dichiara l’assessore al Welfare Silvia Miglietta – ringrazio gli uffici del settore Welfare che anche in questo caso, come sta avvenendo per la distribuzione ordinata e corretta dei buoni spesa, lavorano al servizio della parte più fragile della popolazione, quella più colpita dalle conseguenze economiche della pandemia”. 


Continua a Leggere

Attualità

Primi fiocchi a Lecce: arriva la neve?

Pubblicato

il


Primi fiocchi dal cielo: arriva il nevischio nel Leccese (segue video).





Nelle zone a ridosso della città si avvicinano i nuvoloni neri e vien giù qualche fiocco. Il preludio al weekend che, come vi abbiamo raccontato in mattinata, potrebbe registrare delle nevicate. Per approfondire il tema, con la mappa delle zone a rischio neve in Salento, clicca qui.





Continua a Leggere

Attualità

Lavori di ammodernamento per le FSE: partono bus sostitutivi

Pubblicato

il


Lunedì 18 gennaio prendono il via i cantieri per l’elettrificazione delle tratte delle Ferrovie del Sud-Est nel basso Salento sulle tratte Lecce-Zollino e Maglie-Otranto. Gli interventi sulla dorsale salentina serviranno anche a portare potenziamenti, ammodernamento tecnologico per innalzare gli standard di sicurezza ed efficienza e l’installazione di nuove barriere acustiche.





Per tutta la durata dei lavori, i treni verranno sostituiti da autobus che garantiranno le tratte giornaliere: 31 corse al giorno per quanto riguarda la prima tratta e 20 per la seconda.





Nel dettaglio, i bus sostitutivi tra Lecce e Zollino fermano a:
– Lecce (Via Don Bosco, angolo Via Quarta);
– San Cesario di Lecce (Via Ferrovia, 110);
– San Donato di Lecce (Via Roma, angolo Via Nino Bixio);
– Galugnano (Via San Donato, 7 – SP125);
– Sternatia (Via Roma, presso Piazzetta Dante Alighieri);
– Zollino (stazione FSE).





I bus sostitutivi tra Maglie e Otranto fermano a:
– Maglie (stazione FSE);
– Bagnolo del Salento (Piazza San Giorgio, 31);
– Cannole (Via Bagnolo, 89);
– Otranto (stazione FSE).




Gli interventi sono finanziati dalla Regione Puglia e permetteranno di portare per la prima volta la trazione elettrica nel territorio salentino, un utile contributo per abbattere le emissioni di anidride carbonica e migliorare così la qualità dell’ambiente.





Al link seguente è possibile scaricare tutto il nuovo programma ferroviario di Lecce: http://www.fseonline.it/orari_pdf.aspx





 


Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus