Connect with us

Corsano

Incidente a Corsano: violento impatto tra due auto

Pubblicato

il

Ancora un incidente in queste calde ore d’estate. Ancora una volta a Corsano in via regina Elena, a poche centinaia di metri da dove una settimana fa un uomo di 73 anni aveva investito un pedone suo coetaneo.

Il sinistro di stamattina è avvenuto all’ora di pranzo, all’altezza dell’incrocio con semaforo. Le auto coinvolte, una Renault Clio station wagon ed una Ford, sono andate distrutte nel violentissimo impatto. Gli occupanti delle vetture sono stati trasportati in ospedale dal 118.

I carabinieri hanno ricostruito la dinamica dell’incidente.

Corsano

Investito pedone a Corsano

Coinvolti due 73enni: ha la peggio un uomo di Tricase, trasportato d’urgenza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce

Pubblicato

il

Incidente stradale in mattinata a Corsano. Un uomo del posto di 73 anni ha investito un altro 73enne, di Tricase, mentre era alla guida della sua Fiat Uno.

Entrambi gli uomini sono stati soccorsi e trasportati in ospedale. Il primo, il 73enne di Corsano alla guida della Uno, per lo shock susseguente l’accaduto. Per lui il 118 ha raggiunto il “Panico” di Tricase.

Corsa in codice rosso verso il “Fazzi” di Lecce, invece, per il malcapitato 73enne tricasino. L’uomo, colpito dalla Fiat Uno, ha riportato un trauma cranico ed è tutt’ora monitorato dai medici dell’ospedale leccese.

L’incidente è avvenuto su via Regina Elena, già teatro di altri sinistri in passato. Nel 2012 la pagina più nera, con un altro tragico investimento di un pedone: una ragazza di 17 anni perse la vita dopo esser stata travolta da una vettura subito dopo esser uscita da un negozio di frutta.

Continua a Leggere

Castro

Dodici patenti ritirate dai carabinieri

Notte di controlli e giro di vite per chi si è messo alla guida dopo aver bevuto

Pubblicato

il

Notte di controlli da parte dei carabinieri.

I militari dell’Arma hanno denunciato per evasione O.M., 80 anni di Corsano, S.D., 47 anni di Salve e L.C., 62 anni di Presicce – Acquarica (recidivo): tutti sottoposti a regime degli arresti domiciliari non sono risultati reperibili.

Denunciato, invece, per  porto di armi od oggetti atti ad offendere P.N., 29 anni, di Morciano di Leuca: fermato nei pressi di uno stabilimento balneare a Salve dai militari locale stazione e sottoposto a perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di un coltello illegale tipo pugnale con lama lunga 20 centimetri.

A seguito dei controlli effettuati nei pressi di Castro, denuncia e patente ritirata per guida un stato di ebbrezza alcolica a: E.V., 24 anni di Santa Cesarea Terme; M.C.,42 anni di Corsano;  M.C., 55 anni, di Andrano; S.N., 36 anni di Tricase; F.C., 21 anni, di Taurisano; M.M., 40 anni di Maglie; D.M., 28 anni di Cutrofiano; G.P.H., 21 anni, romano; P.B.P., 63enne catanese; C.L., 49enne leccese; G.N., 54 anni di Lecce; F.R., 18 anni neopatentato di Gagliano del Capo (alla guida della sua autovettura, dopo essere uscito da noto locale notturno di castro, nel percorrere la s.p. 84 in territorio di Ortelle è uscito di strada andando a sbattere prima sul guardrail e sulla cabina dell’Enel, per poi terminare la corsa nel canale posto su lato opposto della carreggiata).

Continua a Leggere

Appuntamenti

Ti Racconto a Capo

Residenza tetrale che si svolgerà dal 31 luglio al 9 agosto tra Corsano, Ruffano, Tricase e Castro

Pubblicato

il

Tornano le immagini, i suoni e le parole della Terra del Sud con “Ti Racconto a Capo”, la residenza teatrale giunta alla decima edizione. Sarà una grande festa dal titolo: “Dormono sulla collina”.

Dopo essersi misurati in questi nove anni con tanti temi e attraversamenti, per onorare questo decennale, quest’anno, la direzione artistica, i partecipanti e la comunità di Corsano, si confronteranno con un classico della letteratura mondiale: L’antologia di Spoon River tra Edgar Lee Masters e Fabrizio De Andrè. In questa edizione speciale i partecipanti e lo staff sono selezionati tra tutti quelli che hanno già partecipato alle 9 edizioni precedenti ai quali si aggiungono alcuni nuovi arrivi.

La kermesse si svolgerà dal 31 luglio al 9 agosto ed è organizzata da Associazione Idee a Sud Est insieme a Nasca Teatri di Terra con i patrocini dei Comuni di Corsano, Ruffano e Castro.

Partner della residenza, guidata magistralmente dal direttore artistico Ippolito Chiarello, saranno Ascla, Tarantarte, Liquilab, Radio Venere e Radio PeterPan.

Dopo l’accoglienza, che avverrà mercoledì 31 luglio alle 11,30 a Corsano, dei dieci partecipanti alla residenza provenienti da diverse regioni italiane e da vari paesi del mondo, il 1° agosto ci sarà la prima tappa a Corsano (ore 21,30) con la presentazione degli artisti in piazza Santa Teresa.

Sabato 3 agosto spettacolo “(S)-radicamento” con Tarantarte nell’ex macello di Corsano; il 6 agosto performance “Mesciu & mesciu” con Liquilab a Tricase.

Mercoledì 7 agosto lo spettacolo “Dormono sulla collina” apre le danze nel centro storico di Castro, con replica l’8 agosto a Ruffano sempre nel centro storico, in attesa del gran finale che si terrà naturalmente  a Corsano, venerdì 9 agosto, alle 21 in piazza San Giuseppe.

La serata farà anche un omaggio drammaturgico al decennale del Barbonaggio Teatrale e sarà arricchita da tante sorprese: Il cantastorie P40 e Donna Lucia si uniranno alla carovana degli artisti, la scenografia sarà arricchita con l’opera di Salvatore MartellaColori a pedale” e le bolle di Raffaele Messina si mescoleranno con le anime di Spoon River.

I dieci giorni di “Ti Racconto a Capo” saranno scanditi da un lavoro di ricerca nell’ambito dei luoghi abitati del Capo di Leuca, che verranno trasformati in un palcoscenico a cielo aperto.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus