Connect with us

Corsano

Investito pedone a Corsano

Coinvolti due 73enni: ha la peggio un uomo di Tricase, trasportato d’urgenza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce

Pubblicato

il

Incidente stradale in mattinata a Corsano. Un uomo del posto di 73 anni ha investito un altro 73enne, di Tricase, mentre era alla guida della sua Fiat Uno.

Entrambi gli uomini sono stati soccorsi e trasportati in ospedale. Il primo, il 73enne di Corsano alla guida della Uno, per lo shock susseguente l’accaduto. Per lui il 118 ha raggiunto il “Panico” di Tricase.

Corsa in codice rosso verso il “Fazzi” di Lecce, invece, per il malcapitato 73enne tricasino. L’uomo, colpito dalla Fiat Uno, ha riportato un trauma cranico ed è tutt’ora monitorato dai medici dell’ospedale leccese.

L’incidente è avvenuto su via Regina Elena, già teatro di altri sinistri in passato. Nel 2012 la pagina più nera, con un altro tragico investimento di un pedone: una ragazza di 17 anni perse la vita dopo esser stata travolta da una vettura subito dopo esser uscita da un negozio di frutta.

Corsano

E’ morto Luigi Russo, attivista, ambientalista, giornalista

I funerali avranno luogo domani alle 15 in Via Friuli a Corsano, suo paese di origine

Pubblicato

il

Scompare prematuramente Luigi Russo, sociologo e giornalista di Corsano, aveva 60 anni.

Presidente dell’associazione “Sos costa Salento” e del Csvs, si è spento nelle scorse ore dopo una lunga malattia.

Luigi, era primo attore in ogni battaglia ambientalista, dalla tragedia Xylella al  gasdotto Tap, alla vicenda del cementificio Colacem.

Sempre dalla parte dei migranti, attento al mondo degli “ultimi”, in primo piano nel terzo settore, ha spesso assunto posizioni scomode e lanciato voci fuori dal coro.

Direttore per un periodo di un giornale edito per il Capo di Leuca, viene così ricordato da Luigi Conte: “Tra i primi fondatori del CSV Salento e Presidente dello stesso per più di 10 anni – scrive il presidente del Csv, Luigi Conte, nel suo messaggio di cordoglio, giornalista e sociologo, ha impresso forma e volto al volontariato. Tante le cause per cui si è speso, sempre con forte slancio e professionalità”.

I funerali avranno luogo domani alle 15, in Via Friuli a Corsano, suo paese di origine.

Continua a Leggere

Alessano

La Grande Fabbrica delle Parole

24 bibliotechine per la promozione e diffusione della lettura. Progetto, ideato e promosso dai Comuni di Corsano (capofila), Alessano e Presicce-Acquarica, realizzato dall’Associazione Narrazioni

Pubblicato

il

Dalla “Grande fabbrica delle parole” alla creazione di una biblioteca diffusa attraverso l’installazione di 24 Bibliopoint per consultare e prendere in prestito i libri della biblioteca comunale anche in luoghi inconsueti come studi medici e pediatrici, bar e pub, esercizi commerciali.

Sono state già effettuate alcune inaugurazioni, altre avverranno in collaborazione con la Redazione della Rivista Andersen, la più importante rivista nazionale di letteratura per bambini.

Grande l’entusiasmo della sindaca di Alessano Francesca Torsello: «La nostra sfida deve essere quella di appassionare alla lettura i bambini sin dalla prima fase dello sviluppo, perché diventino cittadini sensibili ed aperti ad ogni forma di incontro con l’altro».

Il progetto, ideato e promosso dai Comuni di Corsano (capofila), Alessano e Presicce-Acquarica, realizzato a cura all’Associazione Narrazioni di Alessano, è finanziato dal Centro per il Libro e la Lettura (Cepell) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo (MIBACT) nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Città che Legge” 2018 per l’importo di € 19.900 con un cofinanziamento dei Comuni partner  e dell’Associazione Narrazioni. Questo progetto si è classificato primo in Italia nella categoria dei Comuni con popolazione compresa fra 5.001 e 15mila abitanti.

LETTURE A VOCE ALTA

Sotto il profilo editoriale,  sono state coinvolte a titolo preferenziale le case editrici pugliesi, con particolare attenzione alla produzione letteraria per bambini e ragazzi. Ne “La Grande Fabbrica delle Parole” sono previsti cicli mensili di incontri di lettura a voce alta, con il coinvolgimento degli istituti comprensivi organizzati nelle biblioteche comunali.

CANALE YOUTUBE E ALBUM DI FIGURINE

Durante le attività verranno realizzati videoclip, messinscene, recensioni e dialoghi fra bambini che convoglieranno in un canale YouTube tematico, dedicato alla narrazione e al libro per ragazzi dai 3 ai 14 anni.

Gli alunni coinvolti saranno guidati alla scoperta dei meccanismi della narrazione e dei personaggi delle storie. Successivamente saranno invitati a rappresentarle con disegni, collages e altre tecniche figurative. Una selezione di questa produzione verrà riprodotta su un album di figurine, su cui i bambini potranno applicare stickers tratti dai loro stessi disegni e che li porterà a ripercorrere le storie già lette e a poter collocare esattamente lo sticker solo se si conosce approfonditamente la vicenda (romanzo, fiaba, favola, ecc.) a cui si riferisce. Le figurine saranno distribuite gratuitamente nelle biblioteche comunali, ogni volta che sarà preso in prestito un libro.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Salento Family Friendly

Nel Capo di Leuca percorsi tra tradizioni, paesaggi e letture: il progetto prevede un programma turistico volto a far conoscere il territorio agli ospiti nazionali e internazionali che interverranno per l’occasione, un programma indirizzato alle scuole e uno aperto a tutti

Pubblicato

il

Parte il progetto Salento family friendly: percorsi tra tradizioni, paesaggi e letture che si svolgerà dal 15 al 17 novembre con l’obiettivo di promuovere il Capo di Leuca come luogo adatto a trascorrere le vacanze in famiglia.

Turismo, scuola e cultura saranno parte costituente del ricco programma voluto dal Comune di Corsano che ha deciso di investire nel territorio anche attraverso una serie di attività legate alle escursioni naturalistiche, laboratori artigianali e di promozione della lettura.

(Tutte le attività sono realizzate a cura dell’Associazione Narrazioni e della Libreria Idrusa e finanziate dalla Regione nell’ambito del POR FESR-FSE 2014 – 2020 “Attrattori culturali, naturali e turismo” Asse VI – Azione 6.8.)

IL COINVOLGIMENTO DELLA RIVISTA ANDERSEN: GLI OSPITI

La città di Corsano ha dimostrato, negli anni, una particolare e attenzione alle politiche di promozione della lettura, tanto da guadagnarsi il riconoscimento di Città che Legge da parte del Cepell. Da qui la proposta di realizzare, con la collaborazione della Regione Puglia, un progetto che ha visto il coinvolgimento della rivista Andersen, il più noto e diffuso mensile italiano di informazione sui libri per bambini e ragazzi, dal 1982 punto di riferimento e di confronto per insegnanti, bibliotecari, educatori, scrittori, illustratori, editori.

Durante l’educational tour saranno presenti la direttrice della rivista Andersen Barbara Schiaffino e due collaboratrici Martina Russo e Daniela Carucci.

Attesi anche alcuni dei vincitori del prestigioso premio Premio Andersen 2019: Tom Schamp, autore del volume “Il più folle e divertente libro illustrato del mondo di Otto” (per la categoria 0/6 anni) e la collaboratrice Katrien Van LierdeAnna Maria Costanzo e Mattia Moro collaboratori di Edicola Ediciones per il libro “A sud dell’Alameda” (categoria sopra i 15 anni) e  Marino Amodio e Vincenzo Del Vecchio autori di “Terraneo”, finalista fra gli Albi illustrati.

Il pomeriggio di domenica 17 novembre, presso Palazzo Comi, sarà occasione di incontro tra autori e redattori della Rivista Andersen e una selezione dei migliori illustratori salentini e della rivista Lamantice (www.lamantice.com). Ognuno di loro avrà uno spazio espositivo a disposizione, dove presentare tavole illustrate e progetti editoriali. Saranno invitati a partecipare anche gli editori salentini che pubblicano collane dedicate alla letteratura per ragazzi.

Il progetto prevede un programma turistico volto a far conoscere il territorio agli ospiti nazionali e internazionali che interverranno per l’occasione, un programma indirizzato alle scuole e uno aperto a tutti.

IL PROGRAMMA TURISTICO

Gli ospiti saranno accompagnati a conoscere il Capo di Leuca attraverso il turismo esperienziale, praticando trekking sulla Via del Sale e sul Sentiero delle Cipolliane, visitando un laboratorio di cartapesta dove nasce il Carnevale di Corsano, uno studio ceramista di Giorgia Prontera a Ruffano e la Casa Museo del poeta Girolamo Comi di Lucugnano.

IL PROGRAMMA NELLE SCUOLE

Il progetto Salento family friendly con l’importante partecipazione dei componenti della redazione della rivista Andersen entrerà nelle scuole mettendo in comunicazione gli studenti con una realtà editoriale importante. Le scuole coinvolte nel progetto sono: Istituto Superiore “Don Tonino Bello” di Tricase e Alessano; Istituto Comprensivo “G. Pascoli” di Tricase, Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo “Via Apulia” di Tricase; Scuola dell’Infanzia Fondazione “T. Caputo”  di Tricase; Istituto Superiore “G. Salvemini” di Alessano;  Istituto Comprensivo “Vito De Blasi” di Gagliano.

 PROGRAMMA CULTURALE – LABORATORI POMERIDIANI

Venerdì 15 novembre

Racconti, immagini e gioco teatrale. “Terraneo” di Marino Amodio, Vincenzo Del Vecchio (Finalista Premio Andersen 2019 come miglior Albo illustrato). Laboratorio a cura di Daniela Carucci: Salve – Biblioteca comunale – ore 17,30 età 8/13 anni

Il più folle e divertente libro illustrato del mondo di Otto” di Tom Schamp  (Vincitore Premio Andersen 2019 Miglior libro 0/6 anni), incontro con Tom Schamp e Katrien Van Lierde: Castrignano del Capo – Biblioteca comunale – ore 17 età 5/7 anni

L’immaginazione al potere. Laboratorio pratico per manifestare con creatività, Anna Maria Costanzo e Mattia Moro presentano “A sud dell’Alameda” di L. Rarra e V. Reinamontes (Vincitore Premio Andersen 2019 Miglior libro >15 anni): Corsano – Biblioteca comunale – ore 18,30 età 14/18 anni 

Sabato 16 novembre

Tra incanto e riscatto. “La Diga” di David Almond e la memoria del territorio (Vincitore Premio Andersen 2019  Miglior Albo illustrato), incontro a cura di Martina Russo della redazione Rivista Andersen: Corsano, Auditorium L’Orologio – ore 17età 8/99 anni

 “Terraneo”. Storie di un’isola. Incontro di parole, musica e voci (Finalista Premio Andersen 2019 Miglior Albo illustrato). Con gli autori Marino Amodio, Vincenzo Del Vecchio e Daniela Carucci: Santuario di Santa Maria di Leuca, Sala del Pellegrino – ore 17 età 8/13 anni

 Domenica 17 novembre

“Terraneo”. Storie di un’isola. Incontro di parole, musica e voci (Finalista Premio Andersen 2019 Miglior Albo illustrato), con gli autori, Marino Amodio, Vincenzo Del Vecchio e Daniela Carucci: Corsano, Auditorium L’Orologio – ore 16,30 età 8/13 anni

Tra incanto e riscatto. “La Diga” di David Almond e la memoria del territorio (Vincitore Premio Andersen 2019  Miglior Albo illustrato), incontro a cura di Martina Russo della redazione Rivista Andersen: Lucugnano, Palazzo Comi – ore 16,30 età 8/99 anni

Prospettiva sul mondo. Illustratori salentini in mostra a Palazzo Comi: Lucugnano, Palazzo Comi – ore 17– ingresso libero

Gli incontri e i laboratori sono gratuiti. Per info e prenotazioni: 349.6415030

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus