Connect with us

Casarano

Casarano: siglato “Patto per la sicurezza urbana”

E per la sicurezza integrata, lo sviluppo del territorio e la
promozione di un sistema di sicurezza partecipata

Pubblicato

il

È stato siglato venerdì, nel Salone degli Specchi della Prefettura, il “Patto per
la sicurezza urbana, per la sicurezza integrata, per lo sviluppo del territorio e per la
promozione di un sistema di sicurezza partecipata” della città di Casarano. Il documento,
elaborato sulla base delle direttive del Ministero dell’Interno in materia di sicurezza
delle città, prevede un processo complesso di partecipazione alla gestione della
sicurezza ai diversi livelli della realtà casaranese, perseguendo la finalità di incrementare
i servizi di controllo e di valorizzazione delle specificità socio-economiche, ponendo le
basi per uno sviluppo sano del territorio.
Nel corso della cerimonia, alla quale hanno partecipato le massime Autorità provinciali,
il Prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta, ha sottolineato la soddisfazione per l’unità
di intenti sottesa nel documento pattizio e ha rimarcato come – mediante l’attuazione
di politiche di promozione della sicurezza dei cittadini, l’individuazione di strumenti
idonei a favorire azioni di sviluppo industriale, la prevenzione amministrativa
dell’illegalità e il contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata nella pubblica
amministrazione – la Città di Casarano potrà certamente beneficiare degli impegni
assunti dai sottoscrittori e dai soggetti aderenti al Patto in questione.
Il documento è stato sottoscritto dal Prefetto di Lecce, dall’Assessore regionale
Sebastiano Leo e dal Sindaco di Casarano Gianni Stefano. Hanno dato la propria
adesione, inoltre, impegnandosi a fornire il proprio peculiare contributo, la Provincia di
Lecce, la Camera di Commercio, Confindustria Lecce, e l’Ufficio scolastico provinciale.

Casarano

Vento e pioggia, primi disagi

Alberi sradicati dal vento lungo la carreggiata della “Cosimina”. Allagato parte dell’Ospedale “Ferrari” di Casarano

Pubblicato

il

Come ampiamente previsto temporali, fortissime raffiche di vento  e mare molto mosso agitano questo martedì 12 novembre nel Salento.

Le prime segnalazioni di disagi ci arrivano dalla tangenziale di Tricase, la cosiddetta “Cosimina” dove il forte vento ha sradicato degli alberi gettandoli lungo la carreggiata come si vede in foto.

Gli addetti ai lavori hanno già provveduto con l’ausilio degli agenti della polizia locale a sgomberare la strada

Allagamenti vengono segnalati dall’Ospedale “Ferrari” di Casarano.

Potete segnalarci eventuali ulteriori disagi nel Salento inviandoci una foto e una breve descrizione a info@ilgallo.it oppure su whatsapp al 3713737310.

Continua a Leggere

Alessano

Maltempo, allerta arancione e scuole chiuse

Niente scuola in molti Comuni. Istituti aperti a Maglie, Nardò, Casarano e Gallipoli. Sospese le lezioni all’Università del Salento. Il sindaco di Miggiano: “Le scuole resteranno aperte, non ci sono i presupposti per decidere altrimenti”.

Pubblicato

il

L’allerta meteo per domani diventa arancione e molti Comuni del Salento stanno decidendo se tenere le scuole chiuse come già hanno deciso i loro colleghi di Brindisi e Taranto.

Ancora fresco soprattutto nel Capo di Leuca il ricordo della tromba d’aria del 25 novembre di un anno fa.

Anche per questo, forse, a Tricase il sindaco Carlo Chiuri ha deciso di non correre rischi: domani niente scuole per ragioni di sicurezza.

Clicca qui per leggere l’ordinanza del Sindaco di Tricase.

Clicca qui per leggere l’Ordinanza del sindaco di Tricase

Scuole chiuse anche a Lecce, Soleto, Galatina, Corigliano, Minervino, Salve, Morciano, Patù, Andrano, Montesano Salentino, Alessano, Ruffano, Taurisano, Alezio e Alliste.

Molti altri Comuni come Castrignano del CapoCorsano e  sono in  C.O.C. (Centro Operativo Comunale a supporto del Sindaco, autorità di protezione civile, per la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione in caso di calamità) ed in continuo contatto con la Prefettura.

Sospese le lezioni all’Università del Salento.

Istituti aperti a Maglie, Nardò, Casarano e Gallipoli.

Anche a Miggiano, scuole aperte.

Il sindaco Michele Sperti ha già deciso: “Non dovesse precipitare la situazione non mi pare ci siano i presupposti. Scuole aperte con la massima serenità, non è il caso di farsi prendere dal panico”.

Anche a Tiggiano,  e Gagliano del Capo, almeno per il momento, la decisione è quella di non chiudere le scuole.

Le previsioni per la prima parte della giornata di domani parlano di tempo fortemente instabile con rischio di temporali intensi  intensi con accumuli importanti soprattutto dalle zone interne verso il versante Adriatico.

Venti di forte intensità da Sud Est con raffiche oltre i 100 km orari.

Mari: molto agitato l’Adriatico, in burrasca lo Ionio con onde oltre i 5 metri!

 

Continua a Leggere

Casarano

Agguato mafioso a Casarano: un arresto

Fermato il presunto esecutore del tentato omicidio dello scorso 25 ottobre a colpi di kalashnikov

Pubblicato

il

A Casarano, ieri sera intorno alle ore 21,30, i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo del comando provinciale di Lecce, hanno dato esecuzione al fermo emesso dalla dda di lecce nei confronti di Giuseppe Moscara.

Il 24enne pluripregiudicato del luogo, affiliato alla cosca “Montedoro”, è ritenuto essere l’esecutore materiale del tentato omicidio perpetrato a Casarano il 25 ottobre scorso ai danni di Antonio Amin Afendi , definito dalle forze dell’ordine astro nascente del clan avverso dei “Potenza”, avendo ereditato la reggenza in seguito all’omicidio del capo indiscusso, Augustino Potenza, assassinato nel 2016.

Il provvedimento reca altresì connesse fattispecie delittuose, date essenzialmente dalla detenzione di armi (kalashnikov e fucile a pallettoni utilizzati per compiere il delitto), dall’incendio del mezzo usato per il medesimo fine, etc.

Espletate le formalità di rito, Moscara è stato associato alla locale casa circondariale.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus