Connect with us

Attualità

Locali serali: Stendardo presidente

Danilo Stendardo, noto imprenditore leccese titolare di locali serali a Lecce e a Maglie, eletto nuovo presidente del Coordinamento provinciale dei Locali Serali di Confcommercio Lecce.

Pubblicato

il

Eletto il nuovo presidente del Coordinamento provinciale dei Locali Serali di Confcommercio Lecce.  

Ampliare il gruppo del coordinamento dei locali serali, in particolare coinvolgendo nelle attività gli imprenditori dei principali Comuni della provincia di Lecce, al fine di dare una risposta concreta alle esigenze di tutti“, afferma il neo presidente Danilo Stendardo, noto imprenditore leccese titolare di locali serali a Lecce ed a Maglie, “è uno dei principali obiettivi che il nostro Coordinamento attivo già da diversi anni in Confcommercio Lecce si propone di raggiungere a tutela degli operatori del settore“.

L’elezione del nuovo presidente, Danilo Stendardo, noto imprenditore leccese titolare di locali serali a Lecce e a Maglie, è avvenuta nel corso dell’Assemblea ordinaria, tenutasi presso la sede di Confcommercio Lecce per il rinnovo delle cariche sociali.

Dopo un primo momento dedicato ad un pensiero degli amici e colleghi presenti rivolto a Osvaldo Dell’Anna, noto deejay salentino, venuto a mancare nella serata di ieri a causa di una grave malattia, che ha destato grande commozione tra gli imprenditori, l’assemblea è proseguita facendo leva su altri importanti obiettivi su cui il gruppo intende lavorare, come la realizzazione di eventi ed operazioni di co-marketing per destagionalizzare i flussi turistici, le  azioni concrete di contrasto e lotta all’abusivismo.

Si è proceduto infine alla nomina del Consiglio Direttivo eletto che lo affiancherà e che sarà così composto: Jacopo Colella (“Colella Games Cocktails Food” – Lecce), Andrea Colucci(“Quanto Basta” – Lecce; “Cubi” – Maglie), Simone Zecca (“Alibi Creative Club” – Lecce; “Istmo Beach Club” – Frigole), Marco De Matteis (“Urban Cafè – Lecce).

Attualità

Dash, il cane che “segue” il suo padroncino in punizione

Pubblicato

il

Il cane è il migliore amico dell’uomo…e dei bambini.

Sta facendo il giro del web la foto-notizia di Dash e Peyton, cane e padroncino ritratti in uno scatto singolare.

Singolare (e poco ortodosso) sicuramente per il contesto: un momento di punizione per il piccolo Peyton, mandato dai genitori testa al muro a riflettere per qualche minuto in silenzio su una bravata (cosiddetto timeout). Ma ancor più unico per la bellezza della presenza che affianca il bimbo “monello”.

Dash infatti, un cagnolone di oltre 50 chili, non lascia solo Peyton, il suo “cucciolo d’uomo”, anzi lo raggiunge e lo affianca.

Il costrutto che ne nasce è senza dubbio più umano che animale: il cane certamente non saprà perché il suo Peyton è lì, e cosa stia facendo (o espiando).

Ma il suo affetto per il suo giovane amico buca l’obiettivo e agli occhi (ed al cuore) di chi guarda, trasmette un messaggio forte e chiaro: il tuo amico a 4 zampe ti è sempre accanto. Soprattutto nei momenti più difficili.

Continua a Leggere

Attualità

Matino a banda ultralarga

Firmata la convenzione per la realizzazione delle strutture. Il sindaco Toma: «I cittadini e le imprese potranno usufruire di servizi innovativi che contribuiscono allo sviluppo dell’economia locale»

Pubblicato

il

È stata firmata, in data 11 febbraio 2020, la convenzione per la realizzazione della infrastruttura a banda ultralarga tra il Comune di Matino e Infratel Italia Spa.

La società con azionista unico, soggetta alla direzione e coordinamento dell’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. di Roma curerà la costruzione, manutenzione e spostamento delle infrastrutture a banda ultralarga sulle strade di competenza comunale, nonché la tipologia e le modalità di esecuzione delle opere di realizzazione e manutenzione della infrastruttura stessa secondo quanto disposto con la suddetta convenzione.

Il Comune di Matino, da parte sua, si impegna a rilasciare i permessi di scavo, ad attivare tutte le necessarie procedure atte ad assicurare la spedita realizzazione delle opere previste nonché a fornire infrastrutture esistenti di proprietà comunale utilizzabili per la posa di fibra ottica.

«Siamo lieti che Matino sia una delle prime città pugliesi che si doterà di infrastrutture di rete moderne, che consentiranno ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi che contribuiscono allo sviluppo dell’economia locale», dichiara il sindaco di Matino, Giorgio Salvatore Toma, «senza accesso alla banda ultralarga un’azienda è limitata nel suo importante processo di sviluppo, di ricerca e innovazione, così come gli utenti privati perderebbero l’opportunità di una crescita culturale e comunicativa più efficace e più veloce».

L’arrivo della banda ultralarga a Matino si inserisce all’interno dell’iter amministrativo intrapreso a seguito dell’accordo di programma per lo sviluppo della banda ultralarga siglato il 19 dicembre 2017 tra il Ministero dello sviluppo economico e la Regione Puglia.

Continua a Leggere

Attualità

All you need is love and…Castro

Pubblicato

il

La festa degli innamorati trova una meravigliosa cornice nella Perla del Salento.

Castro accoglie gli innamorati con questo video e con un obbligo: quello di baciarsi.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus