Siccità e Xylella, Caroppo: Regione acceleri richiesta stato di calamità e anticipi PAC agli agricoltori

Andrea Caroppo, capogruppo di FI alla Regione Puglia, ammonisce: “Non piove da Marzo: la Regione non perda altro tempo e formalizzi quanto prima la richiesta di stato di calamità e si attivi perché AGEA Puglia anticipi in via del tutto straordinaria l’erogazione dei contributi PAC. Mentre altre Regione hanno già ottenuto dal Governo il riconoscimento dovuto alla eccezionale ondata di siccità e calura, proprio la Regione Puglia,  metà della quale già conosce la morte e l’aridità a causa del pluriennale indisturbato avanzare dalla Xylella,  è indietro e deve  assolutamente accelerare”

“Nel frattempo”, chiosa Caroppo, “una mano tesa agli agricoltori potrebbe venire dall’anticipazione dei contributi PAC. Non è molto ma almeno si viene incontro alle esigenze degli agricoltori messi in ginocchio dall’utilizzo continuo di ingenti risorse irrigue ed energia elettrica per far fronte alla siccità”.

Tags:


Commenti

commenti