Connect with us

Appuntamenti

È tempo si Salexpo: il Salento a tavola

La rassegna del gusto dedicata alle prelibatezze gastronomiche salentine

Pubblicato

il


Si rinnova anche quest’anno a Gallipoli dall’8 al 11 novembre l’appuntamento con Salexpo “Il Salento a Tavola”, giunto alla settima edizione, in cui le eccellenze eno-gastronomiche salgono sul palcoscenico.


Salexpo è l’iniziativa di valorizzazione dei prodotti tipici della tradizione salentina e del territorio, la Rassegna del Gusto dedicata alle prelibatezze gastronomiche salentine. Si configura come momento dedicato per la promozione dei sapori sul territorio nazionale, in particolare dei prodotti a Km 0, con l’obiettivo principale di promuovere tutto il comparto produttivo tipico del Salento, partendo dalla tavola ed arrivando a ritroso fino al mare ed alla terra con gli uomini che lavorano che hanno scelto la via della qualità come strada unica per il successo.


I prodotti salentini saranno i protagonisti: con la guida di Chef e critici gastronomici si apriranno nuovi scenari nazionali sulle tavole dei principali ristoranti italiani, un processo virtuoso e ricco per armonizzare i sapori della tradizione con i nuovi trend in cucina. Un momento unico in cui promuovere e far conoscere il territorio pugliese, nello specifico salentino, e le sue eccellenze enogastronomiche a un pubblico locale e di turisti durante l’estate di San Martino. Il tema culinario è il più gettonato nella penisola italiana e nel mondo. Sono sempre più comuni i programmi di cucina in tv e aumenta l’attenzione dei consumatori sui prodotti d’acquistare. In questo scenario si inserisce Salexpo, il salone del gusto dedicato alle prelibatezze gastronomiche salentine.


L’iniziativa si articolerà in un’esposizione ospitata all’Hotel Bellavista Club Caroli Hotels dove saranno allestiti i banchi di Salexpo. Gli espositori potranno presentare i propri prodotti sui desk messi a disposizione dall’organizzazione.


Onofrio Terrafino e Massimo De Matteis, chef selezionati in collaborazione con l’Associazione Euro-Toques Italia e impegnati in cucine di ristoranti dei Caroli Hotels vestiranno i panni di buyers e di critici gastronomici incontrando, senza intermediari, i produttori delle eccellenze gastronomiche salentine.


I maitre AMIRa Nicola Carini e Alessandro Isaia di Caroli Hotels saranno le guide specializzate in questa experience per gli studenti degli Istituti alberghieri.


All’ Hotel Bellavista Club Caroli Hotels si terranno momenti di show cooking, workshop, la cucina sarà messa a disposizione per il Contest tra gli Istituti Alberghieri e sarà organizzata una cena solidale a sostegno della Casa della Carità della Caritas di Lecce.


Ci saranno momenti dedicati ai “Corsi di Cucina Salentina”.


Tra le attività da segnalare:


Corsi di cucina per Appassionati


Lo Chef Euro-Toques Massimo de Matteis insieme ai produttori illustreranno le peculiarità dei prodotti delle eccellenze salentine. Dividerà i partecipanti in due squadre e in brigate che in cucina prepareranno pietanze tipiche della tradizione salentina rivisitate. Seguirà una degustazione di quanto preparato.


Gratuito


Walking Wine ‘n Dinner


Venerdì sarà allestito un percorso evocativo ed enogastronomico alla ricerca dei sapori inesplorati dei vini salentini. Luoghi diversi associati a diversi sapori.


40€


8 Assaggi per scoprire il Salento


Chef Euro-Toques tra i banchi della manifestazione prepareranno un menu composto da 8 portate usando le eccellenze enogastronomiche protagoniste a Salexpo.


15€


Bon Vivre il cibo si racconta


Eccellenza è anche sinonimo di salute. Un aiuto alla conoscenza dei cibi che oltre ad essere saporiti, aiutano il nostro organismo a mantenersi in forma. Sabato sera con il medico Giancarlo Piccini saranno illustrati i cibi che fanno bene.


30€


Ristoranti Selezionati Salexpo per gustare le prelibatezze del Salento con menù evento:


Terminal – Santa Maria di Leuca


Joli Park – Gallipoli


A Casa tu Martinu – Taviano


Le Stanzie  – Supersano


Bellavista Club  – Gallipoli


Castello  di Ugento – Ugento


Primo Restaurant – Lecce


Masseria La Cornula – Nardò


Offishina – Matino


Cantina Duca Guarini – Scorrano


Facula – Gallipoli


L’altro baffo – Otranto


Il Ficheto – Carpignano Salentino


Al capitano cortese – Morciano di Leuca


Sante Le Muse – Salve


Masseria Nonno Tore Tricase


Retrò – Castrignano del Capo


Zio Tom –Santa Maria di Leuca


Agriturismo Gli ulivi – Tricase Porto


Agriturismo Spirdo – Ruffano


Menhir – Minervino di Lecce


Lo Scalo – Novaglie


Agritoria Fulana – Giuliano di Lecce


Trattoria Jolanda – Lucugnano


La Cutura  – Giuggianello


La Vecchia Cantina – San Simone


Trattoria Acaya – Acaya


Rua dei Travaj – Patù


Schola Sarmenti – Nardò


Lemi – Tricase


Taverna del porto – Tricase Porto


Il pettolino – Gallipoli


La Galleria del Gusto, L’AliMentario e Il Salotto del Gusto sono ospitati al


Bellavista Club


Corso Roma, 219


73014 Gallipoli


Per info e Prenotazioni: segreteria@salexpo.it          www.salexpo.it.  +39 0833 261831




Elenco Produttori:  1904 Gassosa, Acqua Orsini, Alda, Alea, Alpagros, Amaro Salento, Ascalone, Benedetto Cavalieri, Borsci San Marzano, Cadore Spumoni, Cafè dei Napoli, Pasticceria Calò & Monte. Caroppo Donato, Castel di Salve, Castrense Mare Vivo, Cazzetta,  CONAP, Coniglio di Terra d’Otranto, Cooperativa ACLI Racale, Distillerie Cappello, Dolciumi Davide Tamborrini, Duca Carlo Guarini, Fedele Pasticceria, Fior di Salento, Foresta Forte, Forno d’oro, Friscous Petramarè, Gel Crems Gelidal, Gina & Sofia, Il Giardino sotto il naso, In Mare, Industria Filosofica, Infuso Natura, Jentu,  La Castellana, La Dispensa di Caroli, La Gru, La Cornula, Legno in testa di Paolo Zippari, Leone de Castris, Liquorificio Piccioli, L’olivicola Maglio, Melograni Martino, Michele Calò & Figli, Miele Margarito, Mulino Maggio, Natura & Benessere, Nuova Colì, Opera Seme, Ovojuri, Panificio Rosafio, Parisi Design, Pentole Agnelli, Perrone, Primoljo, Salento Chips, Sandemetrio, Scapece Manno, Sciarok, Selvaggi Miele, Sfruttazero, Spinelli Caffè, Superbe Bio Salento, Tessiture Giaquinto, Tognana, Unione Agricola Melissano, Vincotto Primitivo, Zafferano Luna.




Programma


Martedì 8 novembre 2022


  • 9:00 Cerimonia d’Inaugurazione di Salexpo, apertura della Galleria del Gusto e dell’AliMentario alla presenza di una rappresentanza degli allievi degli Istituti Professionali per i Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera

  • 9:05 Arrivo del food truck di Cime di rapa

  • 9:15 Intervista radiofonica a Roberta Garibaldi,  amministratore delegato di ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Italia, a cura di Sabrina Merolla

  • Mele cotogne, carrube, fichi secchi: intervento di saluto dello Chef Eurotoques Onofrio Terrafino a carolihotels.tv

  • 09:30 Melograni Martino innovazione e nuovi prodotti nella coltura  del frutto simbolo di abbondanza, fertilità e fortuna, interviene Daniele De Pascalis

  • 10:00 Piero Tunno founder di Salento Bio presenta Superbe

  • 11:00 Adotta un ulivo millenario, presentazione del volume a cura di Raffaele Cazzetta e Rossella Barletta

  • 16.30 La cucina gallipolina della mitica Zia Ivana reinterpretata da Mba Pì Tricarico.

  • 17:00 Corsi di cucina per appassionati con lo Chef Euro-Toques Italia Onofrio Terrafino,  Massimo de Matteis e Laura Di Martino, Fabio Cosi, Omar Zakaria, Beda Ingravallo

  • 18:00 “Flamber” a cura di AMIRA con i Maîtres Giuseppe Mello, Alessandro Isaia, Mauro Colarich,  Lucio Abate, Antonio D’Avino e Nicola Carini alla Galleria del Gusto

  • 19:00 American Bar Bellavista Club – Alimini: un cocktail dedicato al Salento by Davide Magrì

  • 20:30 Ristorante Bellavista Club – Cena di solidarietà con i prodotti dei Presidi Slow Food


Mercoledì  9 novembre 2022



  • 9:00  I produttori incontrano Chef e Sommelier di alberghi e ristoranti alla Galleria del Gusto

  • 9:05 Arrivo del pulmino del Panificio Caroppo

  • 9:15 Apertura al pubblico della Galleria del Gusto

  • 9:30Le Cultivar di Leccino e Favolosa per la rinascita del patrimonio olivicolo salentino. Interviene Giacomo Palese dell’azienda L’Olivicola

  • 10:00 Rosa Vaglio presenta il progetto Sfruttazero

  • 10:30 I Bee Hotel e la produzione apistica nel Salento, interviene Ettore Selvaggi

  • 11:00 Giovanni Venneri narra l’arte dolciaria di Cafè dei Napoli

  • 12:00 Consegna del premio  Salexpo 2022 Memorial Chef Domenico De Cesaris, già supervisore dei servizi di cucina della Presidenza della Repubblica Italiana

  • 16:30 Gara di preparazione di Maritati, Orecchiette e Minchiareddi, al Bellavista Club coordina la gastronauta Giovanna Porcino

  • 17:00 Corsi di cucina per appassionati con lo Chef Euro-Toques Italia Onofrio Terrafino,  Massimo de Matteis e Laura Di Martino, Fabio Cosi, Omar Zakaria, Beda Ingravallo.

  • 18:00 “Flamber” a cura di AMIRA con i Maîtres Giuseppe Mello, Alessandro Isaia, Mauro Colarich,  Lucio Abate, Antonio D’Avino e Nicola Carini alla Galleria del Gusto.

  • 18:30 Walking Wine ‘n Dinner percorso evocativo enogastronomico a cura del Cenacolo del Rosato alla Galleria del Gusto

  • 19:00 American Bar Bellavista Club – Alimini: un cocktail dedicato al Salento by Davide Magrì

  • 19:30 CineBistrot al Bellavista Club a cura di  Mario Scarlino

  • 20:30 Ristorante Bellavista Club – Cena letteraria a cura della Confraternita del Pampascione Salentino

  • 21:30 American Bar Bellavista Club Gusto Giuggianello: un gelato artigianale dedicato al Salento


Giovedì 10 novembre 202



  • 9:00 I produttori incontrano Chef e Sommelier di alberghi e ristoranti alla Galleria del Gusto

  • 9:15 Apertura al pubblico della Galleria del Gusto

  • 9:30 Intervento di Chef Valentina Rizzo Farmacia dei sani e ritiro del Premio alla carriera

  • 10:00 Una chicca preziosa interviene Sergio Minerba di Luna Zafferano

  • 10:30 Presentazione del libro “Almanacco alimentare di Puglia” di Michele Poligneri e Nicola Curci

  • 16:30  Show Cooking di Alessandra Ferramosca Chef Itinerante

  • 17:00 Corsi di cucina per appassionati con lo Chef Euro-Toques Italia Onofrio Terrafino,  Massimo de Matteis e Laura Di Martino, Fabio Cosi, Omar Zakaria, Beda Ingravallo.

  • 18:00 “Flamber” a cura di AMIRA con i Maîtres Giuseppe Mello, Alessandro Isaia, Mauro Colarich,  Lucio Abate, Antonio D’Avino e Nicola Carini alla Galleria del Gusto.

  • 18:30 Show Cooking con gli chef di Eurotoques 8 Assaggi per scoprire il Salento usando le eccellenze enogastronomiche protagoniste a  Salexpo

  • 19:00 American Bar Bellavista Club – Alimini: un cocktail dedicato al Salento by Davide Magrì

  • 20:30 Ristorante Bellavista Club –  Cena a cura di Griot  Storie cucine migranti


Il Progetto Civic Europe – Griot kitchen  mira ad aiutare i rifugiati e i richiedenti asilo nel loro viaggio verso l’occupazione e l’indipendenza e promuovere la loro integrazione atttraverso dei laboratori di cucina guidati da Chef Migranti



  • Angela Corvaglia performa con la linea beauty delle Terme di  Santa Cesarea

  • Consegna del Premio Salexpo 2022 Memorial Alessandro Nocco allo Chef non vedente Antonio Ciotola


Venerdì 11 novembre 2022



  • 9:00 I produttori incontrano Chef e Sommelier di alberghi e ristoranti alla Galleria del Gusto

  • 9:15 Apertura al pubblico della Galleria del Gusto

  • 9:30 Luigi Perrone “La Pignata di legumi salentini”

  • 10:00 Francesco Tricarico “Sciarock. La birra della Città bella”.

  • 11:00 “La varietà della patata sieglinde dop protagonista della tavola del Salento”. Interviene Federico Manni, presidente della Cooperativa ACLI di Racale

  • 17:00 Corsi di cucina per appassionati con lo Chef Euro-Toques Italia Onofrio Terrafino,  Massimo de Matteis e Laura Di Martino, Fabio Cosi, Omar Zakaria, Beda Ingravallo.

  • 18:00 “Flamber” a cura di AMIRA con i Maîtres Giuseppe Mello, Alessandro Isaia, Mauro Colarich,  Lucio Abate, Antonio D’Avino e Nicola Carini alla Galleria del Gusto.

  • 19.30 American Bar Bellavista Club – In alto i flûtes con Piccole Bolle Salentine della Cantina Duca Carlo Guarini, ottenuto dalla vinificazione in bianco del più importante vitigno a bacca nera del Salento, il primo spumante da negroamaro, metodo Martinotti, completamente prodotto e spumantizzato in cantina.

  • 20:30 Cena polisensoriale



Appuntamenti

Giornata della Memoria: Pietre d’inciampo a Miggiano

Per depositare, nel tessuto urbano e sociale delle città europee, una memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di concentramento e sterminio nazisti

Pubblicato

il

Per onorare il Giorno della Memoria l’Amministrazione Comunale di Miggiano organizza per questa sera alle ore 17 presso il Theatrum di via Roma la presentazione di “Pietre d’inciampo”.

Interverranno: Luca Rotondi – Prefetto di Lecce; Fabio Pollice – Rettore Unisalento;
Vincenzo Melilli – Provveditore agli Studi di Lecce; Maria Abbondanza Baglivo – Dirigente Istituto Comprensivo di Miggiano.

L’idea è nata al fine di portare a conoscenza, diffondere e realizzare, nel centro storico di Miggiano, delle Pietre d’inciampo, un’iniziativa architettata dell’artista tedesco Gunter Demnig per depositare, nel tessuto urbano e sociale delle città europee, una memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di concentramento e sterminio nazisti.

Tale proposta, già attuata in diversi paesi europei, intende ridare individualità a chi è stato ridotto soltanto ad un numero e consiste nell’incorporare, dei blocchi di pietra muniti di una piccola targa in ottone, della dimensione di un sanpietrino (10×10 cm) sulla quale saranno incisi il nome della persona deportata, l’anno di nascita, la data e il luogo di deportazione e la data di morte, se conosciuta.

Sempre questo pomeriggio sarà presentata la storia di uno dei più giovane I.M.I. (Internati Militari Italiani) deportato nei lager nazisti.
Oronzo Del Popolo (Miggiano, 29.04.1925): arruolato giovanissimo quale musicante nella Regia Marina, dopo l’8 settembre 1943 appena diciottenne, venne catturato dalla Wehrmacht e deportato nello Stammlager VIII C adiacente al tristemente celebre Stalag Luft III nei pressi di Sagan in Germania, (ora Żagań in Polonia). Il campo occupava 48 ettari.

Nello Stalag VIIIC, aperto nel 1939, erano detenute circa 49.000 persone. Molti suoi compagni non tornarono a casa, morirono di fame, malattie e maltrattamenti. Con l’avvicinarsi dell’Armata Rossa, i tedeschi evacuarono Stalag VIII-C e Stalag Luft III nel gennaio 1945. Il 14 febbraio l’Armata Rossa entrò nel campo che utilizzò successivamente per rinchiudervi i prigionieri tedeschi.

Il lager, come tutti i campi di concentramento venne fornito di forno crematorio per eliminare i prigionieri morti ed evitare epidemie.

Sarà proiettato il docu-film STALAG XII F.

Da un’idea di Donato Coluccia (foto in alto) racconta la storia dei due I.M.I. (Internati Militari Italiani) di Miggiano, Donato De Pascalis e Rocco Surano deportati nella Germania nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Donato De Pascalis racconta la deportazione nello Stalag VI D, campo di internamento di Essen, filiale del lager di Buchenwald che, nonostante il ferreo divieto di scrivere, riuscì a tenere un piccolo diario.

Rocco Surano, deportato nello Stalag III D AKD0794 lavorava in una fabbrica di armi a Spandau alle porte di Berlino e racconta la liberazione dai nazisti dall’ Armata Rossa.
I due I.M.I. in vita e presenti all’evento sono decorati dalla Medaglia d’onore del Presidente della Repubblica.
Il sindaco Michele Sperti ringrazia il Comitato Pietre d’inciampo Miggiano e la sua Presidente Silvana Del Vino “per la sensibilità avuta nel voler decretare il ricordo permanente dei nostri IMI tramite il posizionamento delle pietre d’inciampo lungo un percorso di memoria che attraverserà il paese.
Ritengo doveroso ringraziare il M.llo Donato Coluccia per l’encomiabile opera di ricerca, di studio e di memoria che ha consegnato alla comunità pubblicando il suo libro sugli I.M.I. miggianesi e per le attività successive di cui si è fatto promotore, tese a consolidare il ricordo dei sacrifici patiti dai nostri concittadini”.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Riforma PAC: incontro con gli agricoltori a Ruffano

Pubblicato

il

Confagricoltura Lecce organizza, con il patrocinio del Comune di Ruffano, un incontro con gli agricoltori per approfondire la riforma della nuova PAC. L’incontro si terrà Martedì 31 Gennaio 2023 alle ore 16.00 presso il Teatro Comunale di RUFFANO in via Paisiello.

Il programma prevede saluti di: Antonio Rocco Cavallo (Sindaco di Ruffano; Franco De Vitis (Assessore all’agricoltura del comune di Ruffano).

Interverranno: 

Dott. Agr. Adriano Abate (Direttore Confagricoltura Lecce e Brindisi)

Dott.ssa Agr. Silvia Spedicato (Responsabile CAA Confagricoltura Brindisi)

Continua a Leggere

Appuntamenti

Tricase: “La B Capovolta”

In occasione della Giornata della Memoria alla Sala del trono di Palazzo Gallone Sofia Schito presenta “La B Capovolta”, letture di Loredana di Cuonzo. Incontro a cura della locale Pro Loco

Pubblicato

il

La Proloco di Tricase in commemorazione della Giornata della Memoria presenta “La B Capovolta” di Sofia Schito, letture di Loredana Di Cuonzo.

Domani, venerdì 27 gennaio, dalle ore 20, presso la Sala del Trono di Palazzo Gallone, la scrittrice Sofia Schito dialogherà con Giovanni Carità insegnante del Liceo “Comi”.

Previsti gli interventi di Loredana di Cuonzo, dirigente scolastica e Lorenzo Palumbo (edizione Vesepia).

Percorso musicale a cura del coro femminile Studio D, Lara Inguscio.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus