Connect with us

Appuntamenti

Spongano “Senza morte”

Tre giorni, tre opere, tre crocifissioni: l’arte di Manfredini in una esposizione che fa rima con Pasqua

Pubblicato

il

In occasione delle festività pasquali approda nel Salento un evento d’eccezione volto ad avvicinare all’arte del nostro presente, conoscerla e dialogarvi: il 24, 25 e 26 marzo, Palazzo Bacile di Castiglione a Spongano ospiterà nello “Spazio Ipogeo”, trasformato per l’occasione in “museo temporaneo”, la mostra “Senza morte”, tre crocifissioni di Giovanni Manfredini.


Autore riconosciuto nel panorama italiano e internazionale, Manfredini esporrà i suoi dipinti in un percorso che non sarà solo visivo. Le sue opere pittoriche, infatti, saranno accompagnate dalla musica del maestro e premio Oscar Ennio Morricone che, in occasione della 56^ Biennale di Venezia, ha composto “Stabat Mater Dolorosa” per l’omonima installazione artistica di Manfredini.


L’iniziativa, promossa da Fabio Bacile di Castiglione, con il patrocinio della Provincia di Lecce e della Regione Puglia, vede la partecipazione del FAI, Fondo Ambientale Italiano-Delegazione di Lecce, ed è realizzata in collaborazione con il Comune di Spongano, la Proloco locale e l’Unione dei Comuni Spongano-Diso-Andrano.


Sarà un’occasione per riflettere su un significativo momento della tradizione cristiana e, in particolare, sui temi della morte e della risurrezione. Per questo si snoderà nei tre giorni che preparano e precedono la domenica di Pasqua: tre giorni, tre opere, tre crocifissioni.

La mostra sarà inaugurata giovedì 24 marzo, alle ore 20,30, con una presentazione delle opere esposte a cura del critico d’arte Toti Carpentieri. Alle ore 21.30 l’Associazione Culturale Federiciana eseguirà il “Requiem in Re minore per soli, coro e orchestra K. 626” di W. A. Mozart (ingresso libero fino ad esaurimento posti). L’esposizione artistica sarà aperta ai visitatori giovedì 24, venerdì 25 e sabato 26 marzo, dal mattino alla sera (ore 10 – 22), con ingresso libero (info 3498229880).


Il presidente della Provincia Antonio Gabellone dichiara: “La mostra di Manfredini, patrocinata dalla Provincia, è particolarmente interessante perché offre una doppia opportunità al pubblico. Da una parte, infatti, i visitatori potranno ammirare le opere di un importante artista contemporaneo, capace con i suoi dipinti di suscitare emozioni forti e stimolare riflessioni molto profonde. Dall’altra, avranno occasione di scoprire un luogo antico, che racconta la storia del Salento in modo nuovo. Il frantoio ipogeo di Palazzo Bacile di Castiglione, restaurato e recuperato, infatti, si aprirà al territorio, trasformandosi per tre giorni in uno spazio suggestivo in cui si arte e musica si incontrano. Un luogo che si mette in ascolto di una memoria antica d’attaccamento a usi, costumi e tradizioni ereditate”.


Composta in occasione della Pasqua cristiana la mostra “Senza morte” è una chiamata a vivere da vivi. Come spiega l’autore delle opere Giovanni Manfredini: “La morte è il limite invalicabile della condizione umana, sostituire questa immagine di verità è pretendere di annullarne il mistero. Nelle tre crocifissioni presentate v’è altro e non assistiamo all’agonia della morte, beffa del mondo contemporaneo. Consumando inesorabilmente l’attimo della vita ritroviamo il presente delle cose. Una riflessione sul rapporto tra vita e morte, compassione e devozione, rito e rappresentazione”.


Appuntamenti

Sipario: torna Premio Leuca

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo un evento di cui Il Gallo è partner

Torna a Leuca la rassegna teatrale Premio Leuca, ormai alla XIV Edizione, a cura della locale Pro Loco.

Otto spettacoli teatrali di cui sette compagnie a concorso, una la vincitrice.
Le date degli spettacoli sono 11 luglio, 18 luglio, 25 luglio, 1 agosto, 8 agosto
22 agosto e 29 agosto.

L’otto settembre ottavo spettacolo non in concorso e premiazione della
compagnia vincitrice, della migliore regia, del migliore attore/attrice.
Il tutto in Piazza Asti a Leuca ogni giovedì start ore 21,00.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Lecce accoglie “Homo ludens”, di Mario Cresci

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 26 luglio alle ore 18, alla presenza dell’artista e dei curatori, sarà inaugurata la mostra Homo ludens, di Mario Cresci, presso il Castello Carlo V di Lecce, preceduta da un talk di benvenuto. Seguirà l’inaugurazione della seconda parte della mostra presso gli spazi di linea, a partire dalle 20:30, in cui saranno in mostra i lavori dello stesso artista che riflettono il rapporto tra fotografia e grafica, ma anche documenti d’archivio e libri che evidenziano il processo creativo di Cresci.

Homo ludens nasce come progetto di committenza proposto da linea, con il titolo Spazio Materia Azione, nell’ambito dell’avviso pubblico “Strategia Fotografia 2023”, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.
Il progetto prevede una proposta espositiva articolata su due sedi, con l’intento di valorizzare le diverse opportunità di approfondimento offerte dalle realtà culturali del territorio leccese.


INFO E COSTI
Orari di apertura | Castello Carlo V
mattina dalle 10 alle 13 dal martedì alla domenica pomeriggio dalle 16 alle 20 il giovedì, venerdì e domenica
Ingresso gratuito
Orari di apertura | linea
giovedì e venerdì dalle 16 alle 20

Continua a Leggere

Appuntamenti

A Marittima la salute non va in vacanza

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo

Sei curioso di imparare a gestire meglio le tue emozioni?
Vuoi scoprire cosa sono i bias e le distorsioni cognitive?
Hai mai desiderato riconoscere i comportamenti persuasivi e manipolatori?

Allora non puoi perderti il mio incontro pubblico gratuito il 17 luglio alle 21:00, presso la Corte del Palazzo Russi a Marittima (piazza Principe Umberto, 37).

La psicoterapeuta dottoressa Fabiana Donfrancesco ti spiegherà come riconoscere le emozioni per gestirle al meglio, ti darò una panoramica sui bias e le distorsioni cognitive (in poche parole, sono errori che facciamo nella nostra mente e che influenzano il nostro processo decisionale e la nostra comprensione del mondo) e ti svelerà i segreti dei comportamenti persuasivi e manipolatori, per riconoscerli e difendersi da essi.

Prima di lei, dalle 20:30 alle 21:00, prenderà la parola Valeria Nuzzo (medico).

L’ingresso è libero, gratuito e senza prenotazione!

Partecipa all’iniziativa “LA SALUTE NON VA IN VACANZA! INSIEME PER LA SALUTE PSICOFISICA” e unisciti a noi per una serata informativa e stimolante!

Ti aspettiamo!

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus