Connect with us

Appuntamenti

Tricase & Miggiano: Carnevale e Masci de na fiata

Nei due centri del Capo di Leuca si rievocano le antiche tradizioni

Pubblicato

il

Un’occasione per divertirsi rivivendo usi e costumi carnascialeschi di un tempo, tipiche del territorio. Tricase celebra il Carnevale con “I masci de na fiata”.

Tricase mascheraL’evento carnascialesco tricasino giunto alla seconda edizione dopo il successo dello scorso anno, si terrà da domani, 8 febbraio, fino al 17, con diverse manifestazioni che faranno d’apripista alle due grandi feste di domenica 15 e martedì 17 in Piazza Cappuccini e che consisteranno in un maxi raduno in maschera con diversi spettacoli musicali e goliardici. Tali feste saranno precedute dalle sfilate pomeridiane per le strade della città con itinerario differente, che avranno inizio nel primo pomeriggio a partire dalle ore 15.

A organizzare l’evento è il “Comitato Carnevale tricasino”, in stretta collaborazione con la “Consulta delle Associazioni” tricasina e con il Patrocinio della “Città di Tricase”, oltre alla partecipazione dei Comitati di Montesano Salentino e di Miggiano che parteciperanno con i loro carri alla sfilata di martedì “grasso”. Il programma sarà inoltre arricchito da un’altra parata, realizzata dai bambini dell’Istituto Comprensivo Statale “via Apulia” di Tricase, che si terrà nel pomeriggio di martedì 10.

“I masci de na fiata” attraverso le loro esibizioni nelle case di chi li vorrà ospitare, ripercorreranno le tradizioni carnevalesche di un tempo con le “masciate” che hanno caratterizzato per tanti anni, in particolare nel difficile periodo del dopoguerra, il Carnevale a Tricase. Si tratta di mascheramenti realizzati usando vecchi stracci inutilizzati, proprio come avveniva ai tempi dei nostri padri e dei nostri nonni. Una volta giunti nelle abitazioni, i masci reciteranno poesie e filastrocche e suoneranno delle serenate con stornelli goliardici tipici del periodo di Carnevale. Le masciate, avranno inizio domani, domenica 8 febbraio, dalle 16,30 alle 21,30, a Depressa; lunedì 9 saranno di scena a Lucugnano, martedì 10 a Tutino, mercoledì11 a Sant’Eufemia, giovedì 12 a Caprarica, venerdì 13 a Tricase Porto; si concluderanno sabato 14 nel centro storico di Tricase. “Un’idea originale che consente di festeggiare il Carnevale rievocando gli usi e i costumi che in passato hanno caratterizzato il nostro territorio”, annuncia il presidente del Comitato Gianluca Errico, “rammentandoli ai bambini e ai ragazzi di oggi, dimostrando loro che ci si può divertire anche con semplicità”. Domenica 15, la festa si aprirà con la sfilata in maschera pomeridiana che partirà dalla Piazza Cardinale Panico e dopo aver fatto tappa al reparto Pediatria dell’ospedale “Panico”, attraversando via Umberto I, Monteverdi, Lecce e corso Roma, raggiungerà Piazza Cappuccini, dove la musica di MondoRadio e di alcuni gruppi popolari, oltre a scenette e rappresentazioni teatrali, allieteranno la serata. Senza farsi mancare nulla: giochi per bambini, artisti di strada, stand d’intrattenimento e punto ristoro. Si replicherà martedì 17, con la parata che partirà dalla Zona 167 , e percorrendo buona parte delle strade del Paese (via Moro, Pirandello,Apulia, Da Vinci, f.lli Allatini, Stella d’Italia, Toma, San Demetrio, Caputo e via Diaz) si dirigerà ancora in Piazza Cappuccini. In quest’occasione, saranno presenti alcuni carri di Miggiano e Montesano Salentino, naturale conseguenza di un rapporto di collaborazione nato dalla scorsa edizione.

Il Carnevale tricasino non è fine a se stesso”, riferisce il presidente della Consulta della Associazioni Giuseppe Ricchiuto, “ma si pone l’obiettivo della collaborazione e del coordinamento, tra le diverse organizzazioni del Capo di Leuca. Ci piacerebbe organizzare nel giorno di Martedì Grasso una parata unica nella nostra città, con la partecipazione di tutte le organizzazioni del basso Salento, dove magari si mettano in risalto tematiche riguardanti il nostro territorio”.

A “guidare” l’evento nelle masciate, nelle Parate e nelle due serate di piazza, il “mascio tricasino”, la maschera simbolo dell’evento, che mette in evidenza tutte le icone appartenenti a Tricase a partire dalla cucuzza (la zucca) dalla quale deriva il soprannome di “cucuzzari”.

(Valerio Martella)

A Miggiano sfilate sabato 14 e martedì 17

Miggiano mascherinaMiggiano ripropone il suo “Carnevale de na fiata”. Michele Sperti, assessore alla Cultura di Miggiano spiega: “La novità di quest’anno è l’intervento della Pro Loco, la neo costituita associazione di giovani entusiasti e volenterosi che sentono l’esigenza di fare qualcosa per il loro paese. Noi come Amministratori siamo particolarmente contenti di questa cosa perché negli anni scorsi abbiamo operato in maniera tale da smuovere un po’ il terreno con varie iniziative culturali: mansione specifica di una Amministrazione, infatti, non è quella di organizzare gli eventi, ma è quello di favorire le iniziative,  sostenere tutte quelle associazioni o gruppi che poi organizzano gli eventi. Ci siamo resi conto che in questi anni siamo riusciti a creare i presupposti perché le associazioni, o gruppi spontanei, potessero occuparsi di iniziative culturali e di intrattenimento”.  È dunque la Proloco che sta organizzando il Carnevale? “L’organizzazione è dell’Assessorato alla Cultura, che da 5 anni ha preso in carico questo grande evento e lo ha portato a livelli discreti; adesso questo Assessorato si avvale della partecipazione e della collaborazione entusiasta della neo-associazione Pro Loco che si occuperà di programmare, organizzare nello specifico le due diverse giornate”. Sabato 14 la partenza da “Largo mercato” alle 14,30 con il raduno di tutti i gruppi e carri che parteciperanno alla sfilata. Alle 16,30 si ritorna in “Largo mercato” e ci sarà l’esibizione dei gruppi e le premiazioni dei carri giudicati dalla giuria. Da sottolineare anche la possibilità per i più piccoli da 0 a 5 anni di iscriversi alle mascherine e come dice Sperti, “il fervore, il giovane entusiasmo della Proloco sicuramente ci riserverà delle sorprese”. La sera di martedì 17, nel padiglione ottagonale del quartiere fieristico, si terrà un veglione in maschera per tutti i bambini con clown, zucchero filato e gadgets per tutti: una festa piena di fiori, colori e pallo-cuori. Continua il gemellaggio con l’associazione “Tricaseèmia” che sarà presente alla sfilata con un suo carro, mentre i carri di Miggiano saranno presenti a Tricase alla sfilata di martedì 17.

(Donatella Valente)

Appuntamenti

Sanità: la ripartenza. Diretta streaming col Governatore

Covid live… parliamone! Altro incontro su facebook con Inner Wheel Tricase – S.M. di Leuca. interverranno Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e Pierangelo Errico, direttore sanitario del “Cardinale Panico”

Pubblicato

il

Quarto appuntamento con Inner Wheel Tricase – S.M. di Leuca che ha organizzato, con il prezioso contributo di esperti, una serie di incontri live dalla propria pagina facebook.

Domani, venerdi 5 giugno, ore 18, sul tema “Sanità: la ripartenza” interverranno Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e Pierangelo Errico, direttore sanitario dell’azienda ospedaliera Pia Fondazione “Cardinale Panico” di Tricase.

“Da parte nostra”, lo slogano di Inner Wheel Tricase – S.M. di Leuca, “un piccolo sostegno per con-vivere meglio con il virus“.

Continua a Leggere

Appuntamenti

Polizia provinciale, autovelox, telelaser di giugno

Tutti i controlli giorno per giorno sulle strade della provincia

Pubblicato

il

Questi i calendari dei controlli sulle strade provinciali che saranno effettuati dalla Polizia provinciale, tramite autovelox, telelaser e postazioni fisse, nel mese di giugno 2020.

A CURA DELLA POLIZIA PROVINCIALE
 
01-06-2020
LUNEDI’
S.P. 06
  LECCE – MONTERONI      DAL KM 0+000 AL KM 1+100
 
07,00 -19,00
 
02-06-2020
MARTEDI’
S.P. 18
GALATINA– COPERTINO DAL KM 9 AL KM 12
 
07,00 -19,00
 
03-06-2020
MERCOLEDI’
S.P. 362
LECCE  –  GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00 –19,00
 
04-06-2020
GIOVEDI’
S.P.  297
   MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO
                DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00 –19,00
 
05-06-2020
VENERDI’
S.P. 114
COPERTINO – SANT’ISIDORO DAL KM 4+800 AL KM 5+500
 
07,00 –19,00
 
06-06-2020
SABATO
S.P. 06
 MONTERONI – LECCE DAL KM 0+000 AL KM 1+100
 
07,00 – 19,00
 
07–06-2020
DOMENICA
S.P.  132
   LECCE – FRIGOLE            DAL KM 5 AL KM 6
              dal segnale di inizio della S.P. 132
 
07,00-19,00
 
08-06-2020
LUNEDI’
S.P. 06
  LECCE – MONTERONI      DAL KM 0+000 AL KM 1+100
 
07,00 -19,00
 
09-06-2020
MARTEDI’
S.P.  362
LECCE – GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00-19,00
 
10-06-2020
MERCOLEDI’
S.P. 18
GALATINA– COPERTINO DAL KM 9 AL KM 12
 
07,00 -19,00
 
11-06-2020
GIOVEDI’
S.P. 114
COPERTINO – SANT’ISIDORO DAL KM 4+800 AL KM 5+500
 
07,00 -19,00
 
12-06-2020
VENERDI’
S.P.  297
   MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO
    DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00 -19,00
 
13-06-2020
SABATO
S.P.  132
   LECCE – FRIGOLE
                DAL KM 5 AL KM 6
                        dal segnale di inizio della S.P. 132
 
07,00-19,00
 
14-06-2020
DOMENICA
S.P. 114
COPERTINO – SANT’ISIDORO DAL KM 4+800 AL KM 5+500
 
07,00 -19,00
 
15-06-2020
LUNEDI’
S.P.  362
LECCE – GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00 –19,00
 
16-06-2020
MERTEDI’
S.P. 06
 LECCE – MONTERONI DAL KM 0+000 AL KM 1+100
 
07,00-19,00
 
17-06-2020
MERCOLEDI’
 
S.P.  297
MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO   DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00 -19,00
 
18-06-2020
GIOVEDI’
S.P. 114
 COPERTINO –SANT’ISIDORO DAL KM 3+000 AL KM 2+500
 
07,00 -19,00
 
19-06-2020
VENERDI’
S.P. 297
MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00-19,00
 
20–06-2020
SABATO
S.P. 18
GALATINA– COPERTINO DAL KM 9 AL KM 12
 
07,00 -19,00
 
21–06-2020
DOMENICA
S.P. 114
 COPERTINO –SANT’ISIDORO DAL KM 3+000 AL KM 2+500
 
07,00 -19,00
 
22-06-2020
LUNEDI’
S.P.  362
LECCE – GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00-19,00
 
23-06-2020
MARTEDI’
 
S.P. 18
GALATINA – COPERTINO DAL KM 9 AL KM 12
 
07,00 -19,00
 
24-06-2020
MERCOLEDI’
S.P. 06
MONTERONI – LECCE DAL KM 0+000 AL KM 1+100
 
07,00 -19,00
 
25-06-2020
GIOVEDI’
S.P.  132
   LECCE – FRIGOLE
//
 
07,00 -19,00
 
26-06-2020
VENERDI’
S.P. 362
LECCE  –  GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00 – 19,00
 
 
27-06-2020
SABATO
S.P. 297
MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00 – 19,00
 
28-06-2020
DOMENICA
 
S.P. 114
COPERTINO – SANT’ISIDORO DAL KM 3+000 AL KM 2+500
 
07,00 -19,00
 
29-06-2020
LUNEDI’
S.P. 297
MELENDUGNO – TORRE DELL’ORSO DAL KM 1+300 AL KM 2+500
 
07,00-19,00
 
30–06-2020
MARTEDI’
S.P. 362
LECCE  –  GALATINA DAL KM 9 AL KM 10
 
07,00 –19,00
POSTAZIONI FISSE DI CONTROLLO DELLA VELOCITA’
Tutti i giorni
festivi compresi
S.P. 04
LECCE  –  NOVOLI    KM 5+760 in direzione Lecce
 
00,00-24,00
 
CALENDARIO TELELASER GIUGNO 2020
 
01-06-2020
S.P.   41    COLLEPASSO –NOHA
 
07,00 – 19,00
 
02-06-2020
S.P.  361     ALEZIO – PARABITA
 
07,00 – 19,00
 
03-06-2020
S.P.  55   MATINO-TAVIANO
 
07,00 – 19,00
 
04-06-2020
S.P.  13
CARMIANO – NOVOLI
 
07,00 – 19,00
 
05-06-2020
S.P.   17   COPERTINO – LEVERANO
 
07,00 – 19,00
 
06-06-2020
S.P.   212    CURSI – CARPIGNANO SAL.NO
 
07,00 – 19,00
 
07-06-2020
S.P.  04    CAMPI – SALICE SAL.NO
 
07,00 – 19,00
 
08-06-2020
S.P.  41    NOHA– COLLEPASSO
 
07,00 – 19,00
 
09-06-2020
S.P.  223    MATINO – MARE
 
07,00 – 19,00
 
10-06-2020
S.P.  361  PARABITA – ALEZIO
 
07,00 – 19,00
 
11-06-2020
S.P. 18  GALATINA – COPERTINO
 
07,00 – 19,00
 
12-06-2020
S.P. 114   COPERTINO – SANT’ISIDORO
 
07,00 – 19,00
 
13-05-2020
S.P.   359    NARDO’ – AVETRANA
 
07,00 – 19,00
 
14-06-2020
S.P.  223   MATINO – MARE
 
07,00 – 19,00
 
15-06-2020
S.P.   20   DA COPERTINO – ALLA LECCE-GALLIPOLI
 
07,00 – 19,00
 
16-06-2020
S.P.   286    LIT. S. CATERINA – PORTO CESAREO
 
07,00 – 19,00
 
17-06-2020
S.P.  55  MATINO-TAVIANO
 
07,00 – 19,00
 
18-06-2020
S.P.   212  CURSI – CARPIGNANO SAL.NO
 
07,00 – 19,00
 
19-06-2020
S.P. 06   MONTERONI – COPERTINO
 
07,00 – 19,00
 
20-06-2020
S.P.  374   MIGGIANO – TAURISANO
 
07,00 – 19,00
 
21-06-2020
S.P.  350   TAVIANO – UGENTO
 
07,00 – 19,00
 
22-06-2020
S.P.  115    NARDO’ – LEVERANO
 
07,00 – 19,00
 
23-06-2020
S.P.  223  MATINO – MARE
 
07,00 – 19,00
 
24-06-2020
S.P.  41   COLLEPASSO – NOHA
 
07,00 – 19,00
 
25-06-2020
S.P. 114      COPERTINO – SANT’ISIDORO
 
07,00 – 19,00
 
26-06-2020
S.P.   286   LIT. SANTA CATERINA – PORTO CESAREO
 
07,00 – 19,00
 
27-06-2020
S.P.  112   VILLAGGIO RESTA
 
07,00 – 19,00
 
28-06-2020
S.P.  361     MAGLIE – COLLEPASSO
 
07,00 – 19,00
 
29-06-2020
S.P.  243    CUTROFIANO – SUPERSANO
 
07,00 – 19,00
 
30-06-2020
S.P.  55   MATINO-TAVIANO
 
07,00 – 19,00
Continua a Leggere

Appuntamenti

Le notti salentine ripartono da Castro con un djset nel Castello

Pubblicato

il

Dalla voglia di fare qualcosa di diverso, di innovativo e totalmente compatibile con le norme restrittive imposte dalla pandemia COVID-19, Marco Giorgino e Francesco Presicce hanno fatto nascere, durante la quarantena, il progetto Thimoeides.

Con un nome che prende spunto dalla teoria della tripartizione dell’anima di Platone, secondo la quale ad una parte razionale e ad un’altra concupiscibile si interpone una terza parte, Thimoeides unisce musica e tradizione e vuole lanciare un messaggio al mondo della notte, che cerca di reinventarsi in un periodo di stasi totale.

La data in cui l’idea prenderà forma è il 2 Giugno. Alle 19, a Castro, nella fantastica cornice del castello Aragonese.

Qui, verrà allestito un djset tra le colorate luci delle luminarie, simbolo della tradizione folcloristica salentina.
Al centro della scena, sul torrione principale, si esibirà il Dj Marco Giorgio, resident Dj di Samsara e Rio Bo di Gallipoli, con un set musicale di circa un’ora, al quale sarà affiancato virtualmente Riccardo Celletti, noto speaker radiofonico e vocalist delle notti romane.

Il progetto

Il progetto ruota proprio attorno a tre elementi appena citati: castello, luminarie e musica.
Alla storicità del castello si contrappone il progresso musicale, che come per le luminarie segue l’innovazione dei tempi con uno sguardo al passato, come un filo conduttore.
La musica sarà il mezzo che condurrà il pubblico (collegato a distanza ma, chissà, un domani nei futuri eventi magari presente di persona) in un viaggio sensoriale senza precedenti, con lo sfondo della suggestiva baia di Castro illuminata dal tramonto.

Live streaming

Il 2 Giugno tutto ciò potrà essere seguito esclusivamente in diretta streaming, su facebook ed instagram, solcando virtualmente anche i confini nazionali e sbarcando in Inghilterra.
Tra le principali pagine dalle quali andrà in onda Thimoides, per praticità ne citiamo solo alcune:

• Samsara Beach di Gallipoli e Riccione;
• David Cicchella;
• Blubay e Molo di Castro;
• De Cagna Luminarie;
• Void Italia e UK;
• Diffusione Stereo
• Riccardo Celletti;
• Leccenight;
• Caramelle Summer Disco di Pavia;
• Poser Torino



Il progetto, oltre ad essere un importante momento promozionale per il territorio, vuole essere un
incoraggiamento a chi, come molti dei nostri partner, ha subito duri stop forzati.
Gli organizzatori sottolineano la totale gratuità di tutte le forze scese in campo, senza alcuno scopo di lucro.
Piena la disponibilità per la fruibilità dei luoghi data dal comune di Castro, così come il supporto di Giuseppe De Cagna e la sua ditta, De Cagna Luminarie, che ha allestito il suolo calpestabile della quasi totalità della superficie superiore del castello, garantendo una spettacolare composizione apprezzabile dalle riprese aeree effettuate da Paolo Laku. Contribuiranno poi Federico Vergallo per la regia video, la Music Service per la strumentazione, Marco Giorgino per la sua musica e Riccardo Celletti con la sua voce, ringraziandovi.
Il progetto ha una dedica speciale: un dj salentino scomparso prematuramente, Osvaldo Dell’Anna.
Durante il live streaming ci sarà un banner fisso con gli estremi di uno nota associazione benefica salentina, tramite la quale si potranno effettuare donazioni a favore delle famiglie salentine meno
fortunate.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus