Connect with us

Cronaca

Abusivismo edilizio: 5 denunciati a Montesano Salentino

Committente, direttore ed esecutore dei lavori di un muro di cinta e due comproprietari dell’immobile per la realizzazione opere edilizie abusive

Pubblicato

il

I carabinieri della Forestale di Tricase hanno denunciato a piede libero tre persone: rispettivamente il committente, il direttore e l’esecutore dei lavori, per aver realizzato un muro di recinzione in violazione al regolamento edilizio comunale.


Sempre a Montesano i carabinieri della Forestale hanno denunciato in stato di libertà altre 2 persone in qualità di comproprietari dell’immobile, per opere edilizie abusive consistenti nella realizzazione di due vani, un porticato e altre opere minori in assenza e difformità di permesso di costruire.


Cronaca

Vigili limitano accesso auto: sfiorata rissa coi mercatari a Maglie

Pubblicato

il

Tensione nella giornata di ieri al mercato settimanale di Maglie dove alcuni commercianti sono quasi venuti alle mani con la polizia locale.

A scaldare gli animi la decisione degli agenti di limitare l’accesso al parcheggio durante la mattinata, dopo l’arrivo di un numero eccessivo di auto. Per Protezione Civile e vigili una decisione necessaria a mantenere il rispetto delle norme antiassembramento. Per i commercianti invece un vero e proprio blocco alle vendite, causato dal calo di accessi e clientela.

L’assessore con delega ai mercati, Marco Sticchi, ha convocato una riunione per il pomeriggio di domani in comune per discutere, con una delegazione di mercatari, del problema.

Continua a Leggere

Cronaca

Uccide la madre e si lancia dal nono piano: tragedia in famiglia salentina a Torino

Pubblicato

il

Omicidio-suicidio a Torino, dove una donna ha ucciso la madre e poi si è lanciata dal nono piano della loro abitazione. La famiglia in questione è di origini salentine.

E’ accaduto in corso Racconigi, in un quartiere a ovest del Politecnico. Secondo i primi accertamenti sembra che la ragazza soffrisse di problemi psichiatrici. Avrebbe ucciso la madre a coltellate.

La polizia è sul posto, con le volanti e la squadra mobile, per ricostruire l’accaduto. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due donne.

Il corpo della ragazza sulla sinistra e a destra una foto della madre
Continua a Leggere

Cronaca

Tuffo in mare… con tutta la macchina!

Pubblicato

il

Tra gli attoniti bagnanti, una macchina ha attraversato la spiaggia tra gli ombrelloni di un lido di San Cataldo ed è entrata in acqua.

Il motivo? Recuperare la moto d’acqua. Come niente fosse un uomo è entrato in mare con la sua vettura ed ha agganciato la moto d’acqua al retrotreno della macchina.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus