Connect with us

Cronaca

Evasione da 26 milioni di Euro

La Finanza di Lecce ha denunciato gli amministratori delle due società per violazione delle norme fiscali, infedele dichiarazione dei redditi, omessa dichiarazione, occultamento e distruzione di scritture contabili

Pubblicato

il

[button style=”e.g. solid, border” size=”e.g. small, medium, big” link=”” target=”e.g. _self, _blank”][/button]


Due società che operano in Salento, una multinazionale tedesca che vende fibre tessili ed una società slovena di e-commerce, stando al rapporto della Finanza avrebbero evaso totalmente il fisco italiano per oltre 26 milioni di euro, tra imposte sui redditi, Iva ed Irap.


La Guardia di Finanza di Lecce che ha denunciato gli amministratori delle due società per violazione delle norme fiscali, per infedele dichiarazione dei redditi, omessa dichiarazione ed occultamento e distruzione di scritture contabili.

I militari hanno anche suggerito all’Agenzia delle Entrate l’applicazione delle misure cautelari in materia fiscale (il congelamento dei beni); alla magistratura è stato chiesto il sequestro per equivalente di beni finalizzato alla confisca, anche in territorio estero.


Cronaca

Picco di positività in serata: due ragazzi, due stranieri e un ripositivizzato

Pubblicato

il

Non arrivano buone notizie in serata in ambito Coronavirus.

Una serie di positività è stata riscontrata in giornata e non è ancora entrata nel bollettino epidemiologico.

Ai già noti 5 tra i 19enni rientrati dal viaggio di maturità in Grecia, si aggiungono altri 2 contagiati della comitiva, composta in tutto da 10 giovani.

Poi vi sono due tamponi positivi su altrettanti turisti stranieri: un bimbo di 2 anni ed un uomo di 38.

Infine il cardiologo risultato positivo al Sarscov2 a luglio e poi negativizzatosi, oggi ha nuovamente dato esito positivo al test.

Continua a Leggere

Cronaca

Indagine a Palermo smaschera pedofilo di Gagliano: arrestato

Pubblicato

il

Adescava minorenni via social, tramite messaggistica Whatsapp e profili Facebook.

Usava profili fittizi per procurarsi materiale pedopornografico ed è stato beccato a margine di un’indagine della sezione di polizia giudiziaria della questura di Palermo.

Dal capoluogo siciliano dritti al Capo di Leuca dove è stato identificato I. S., 37enne di Gagliano del Capo.

Acquisite tutte le fonti di prova, per lui sono scattate le manette.

Continua a Leggere

Cronaca

Volo fuori strada per due ragazze di Ruffano: entrambe in codice rosso

Pubblicato

il

Un volo nelle campagne e un ribaltamento a bordo dell’auto nella quale viaggiavano.

Pomeriggio choc per due ragazze di Ruffano, entrambe 20enni, protagoniste di un incidente stradale sulla sp193 che collega Acquarica del Capo a Lido Marini, attorno alle 16e30.

Non è chiara la dinamica del sinistro. Certo è che la Lancia Ypsilon, che una delle due conduceva, dopo aver improvvisamente sbandato, è finita giù nei campi incolti.

Automobilisti di passaggio han subito allertato il 118. Sono arrivati i soccorsi in ambulanza ed hanno trasportato entrambe le ragazze in codice rosso all’ospedale Cardinale Panico di Tricase.

Sul luogo dell’incidente i carabinieri di Tricase.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus