Connect with us

Cronaca

Segnala buca in strada: multato!

Prende la buca, la segnala ai Vigili e si becca una contravvenzione. Accade a Squinzano dove segnalare le buche in strada per salvare ciclisti e motociclisti può costare un verbale

Pubblicato

il

Si sente spesso parlare di buche stradali fino a diventare oggetto di cronaca perché molte pericolose e in qualche caso anche addirittura fatali, specialmente per gli utenti più deboli della strada quali ciclisti e motociclisti.


Tuttavia, può accadere che segnalare le buche in strada alle autorità locali anche per denunciare il pericolo e così salvare altri, può costare addirittura un verbale.


Il fatto è successo a Squinzano ed ha del paradossale.


Un automobilista ha chiesto l’intervento della Polizia locale dopo essere incappato con la ruota anteriore destra della sua auto in una buca stradale dovuta al cedimento del piano asfaltato di via Guido Rossa anche per comunicare la pericolosità del tratto di strada.


Il racconto che segue lascia alquanto perplessi perché l’argomento principale è capire se a questo punto valga più il senso civico o se convenga rimanere inerti di fronte a fatti che riguardano anche i nostri concittadini e il dovere di comunità.

L’intervento della locale Polizia Municipale per la verifica dello stato dei luoghi e dei danni riportati dal mezzo c’è stato ma, incredibilmente e con grande stupore, dopo alcuni giorni l’automobilista si è visto recapitare un verbale emesso dagli zelanti vigili perchè avrebbe circolato sulla carreggiata senza mantenersi in prossimità del suo margine destro.


Un fatto a dir poco singolare che lascerebbe ancor più l’amaro in bocca se non assistessimo pressoché quotidianamente a polemiche che riguardano il comportamento a volte eccessivamente rigoroso degli agenti di polizia stradale”, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che ha raccolto la denuncia del malcapitato automobilista.


Tuttavia”, aggiounge D’Agata, “la scelta di provvedere alla contestazione di una multa al codice della strada a seguito della segnalazione di un pericolo per sé e per gli altri potrebbe costituire un precedente poiché potrebbe determinare comportamenti inerti emulativi nella cittadinanza del tipo “chi me lo fa fare?”.


Cronaca

“Non abbiamo più rispetto nemmeno per Lui!”

Spazzatura abbandonata accanto alle edicole votive della via Crucis su via Maddona di Fatima a Tricase

Pubblicato

il

Foto del giorno, giunta in Redazione. Un lettore ci invia lo scatto, accompagnati da un eloquente commento, di alcuni sacchi di spazzatura abbandonati a Tricase. Siamo su via Madonna di Fatima, la strada che porta sulla omonima collina, accompagnando chi passa con le edicole votive della via Crucis.

Continua a Leggere

Cronaca

Svaligiata casa del sindaco a Ruffano

Il colpo nella serata di ieri: ladri in fuga indisturbati

Pubblicato

il

Ladri in casa del sindaco a Ruffano nella serata di ieri, venerdì 25 novembre.

La dimora del primo cittadino, Antonio Cavallo, è stata raggiunta attorno alle 21, mentre nessuno era in casa.

Sono stati portati via oggetti preziosi ma anche elettrodomestici. Il bottino è da quantificare.

I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull’accaduto. Si attende di capire se vi siano immagini utili, immortalate da telecamere di sorveglianza presenti in zona.

Il fatto che il furto sia avvenuto a colpo sicuro, forzando un infisso da una strada laterale, e l’ingombro di quanto asportato, fanno pensare che chi ha colpito sia più di una persona, a bordo probabilmente di un furgone.

Continua a Leggere

Cronaca

Frontale tra due auto: due feriti in ospedale

Lo scontro nel pomeriggio all’immissione per la tangenziale Ovest di Lecce

Pubblicato

il

Incidente in tangenziale nel pomeriggio di oggi, a Lecce.

Dopo l’imbrunire, poco prima delle 17, due vetture sono entrate in collisione. Si tratta di una Fiat Tipo ed una Opel Corsa.

Nella prima, due le persone a bordo: un 61enne ed un 59enne.

Loro due i feriti dallo scontro. Sono stati trasportati presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo i soccorsi prestati da una squadra di vigili del fuoco di Lecce. Non gravi le condizioni in cui versano.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus