Connect with us

Cronaca

Sequestrati beni per tre milioni a pregiudicato salentino

Si tratta dell’autore del furto nel caveau della Banca Nazionale del Lavoro di piazza Sant’Oronzo a Lecce, nel novembre del 2018. Tra i beni sequestrati due abitazioni, una rimessa per auto, un complesso immobiliare , tre compendi aziendali con relative quote societarie, un terreno, una Jaguar, un furgone e sette rapporti finanziari, un supermercato, una tabaccheria e un bar.

Pubblicato

il

Il Tribunale di Lecce – Sezione Misure di Prevenzione – su proposta del Procuratore della Repubblica di Lecce, del Questore di Lecce e del Direttore della DIA, ha emesso un decreto di sequestro di prevenzione patrimoniale dei beni riconducibili a un noto pregiudicato salentino.


L’uomo è ritenuto socialmente pericoloso sulla base delle risultanze emerse dalle indagini condotte congiuntamente dalla Questura di Lecce e dalla D.I.A.


Tra l’altro, è stato condannato per l’eclatante furto commesso all’interno del caveau della Banca Nazionale del Lavoro di Lecce, agenzia (BNL) di piazza Sant’Oronzo, nel novembre del 2018.


La misura di prevenzione patrimoniale è stata eseguita, dalla Divisione Anticrimine della Questura di Lecce e dalla sezione operativa della D.I.A. del capoluogo salentino, nella giornata di oggi nel territorio del Comune di Veglie.


Le indagini patrimoniali sono state incentrate sulla ricostruzione del profilo criminale temporale e sull’analisi delle posizioni economico-patrimoniale del proposto e del suo nucleo familiare.

Tra i beni sequestrati, del valore complessivo di circa 3 milioni di euro, vi sono due abitazioni, una rimessa per auto, il complesso immobiliare denominato “Ex Alaska, tre compendi aziendali con relative quote societarie, un terreno, una Jaguar, un furgone e sette rapporti finanziari. Tra i beni immobiliari sequestrati figurano anche un supermercato, una tabaccheria e un bar.


L’attività operativa si inserisce nell’ambito delle attività istituzionali finalizzate all’aggressione delle illecite ricchezze acquisite e riconducibili, direttamente o indirettamente, a contesti delinquenziali, agendo così a tutela e salvaguardia dell’interesse economico nazionale.



Cronaca

Allerta meteo: raffiche di burrasca in arrivo

Il messaggio della Protezione Civile per la giornata di domani: vento atteso per 12 ore

Pubblicato

il

Sarà una domenica dal meteo non favorevole, l’ultima di settembre.

Per domani, infatti, è stata lanciata una allerta meteo sul Salento.

Dalle ore 8 sino alle 20 è previsto un rischio giallo per venti forti meridionali con locali raffiche di burrasca, in particolare su tutti i settori adriatici.

Non sono previste precipitazioni.

Continua a Leggere

Casarano

Lavori Aqp a Casarano: lunedì senz’acqua per due strade

Inserzione di nuove opere acquedottistiche a partire dalla mattina di lunedì 26

Pubblicato

il

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Casarano. I lavori riguardano l’inserzione di nuove opere acquedottistiche.

Per consentire l’esecuzione dei lavori, sarà necessario sospendere temporaneamente la normale erogazione idrica lunedì 26 settembre in via Benedetto Croce e via Guglielmo Marconi.

La sospensione avrà la durata di 8 ore, a partire dalle ore 09:00 con ripristino alle ore 17:00.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Continua a Leggere

Alessano

Il turismo settembrino del Capo di Leuca al TG2

Il servizio andato in onda oggi per la rubrica “Sì, viaggiare”

Pubblicato

il

La rubrica del Tg2, viaggiare, ha trasmesso oggi il servizio di Miska Ruggeri sull’offerta turistica settembrina del Sud Salento.

In un tour dalla cosa di Ugento a quella di Alessano, passando per Leuca, sono stati intervistati Damiano Reale (per il Vivosa Apulia Resort e Masseria Fontanelle) e Cesare Longo (per il Ristorante Lo Scalo Di Novaglie).

Il servizio

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus