Connect with us

Cronaca

Tricase: furto al bar nella notte

Asportata macchinetta cambiasoldi, con un migliaio di euro all’interno, dal Bar Kollo

Pubblicato

il

Derubato nella notte il Bar Kollo a Tricase, nei pressi dell’ospedale.


Ignoti si sono intrufolati nell’attività di via Leone XXIII, forzando una porta d’ingresso secondaria, e nonostante la collocazione tutt’altro che periferica e la vicinanza con l’istituto di vigilanza privata La Folgore, che ha sede proprio sopra al bar, nessuno ha notato i ladri in azione.


Stamattina, al momento della riapertura, è subito balzato all’occhio l’ammanco: la macchinetta cambiasoldi era stata portata via per essere forzata in un luogo isolato in campagna. Al suo interno ci sarebbe stata una cifra non irrisoria: quasi un migliaio di euro.

I soldi, ovviamente, al momento del ritrovamento della macchinetta erano spariti. I carabinieri della locale Compagnia hanno ritrovato l’apparecchio poco dopo l’avvio delle ricerche, sfasciato, vuoto e abbandonato nei campi.


Cavallino

Furto in abitazione: caccia al ladro a Cavallino

Pubblicato

il

Un furto in abitazione nella mattina di sabato ha seminato scompiglio in quel di Cavallino.

Approfittando dell’assenza dei proprietari, ignoti si sono intrufolati in una casa fuggendo poi indisturbati.

Poco dopo la scoperta, quando però era già troppo tardi. È partita la caccia al ladro, con scia anche sui social.

Su Facebook la vittima del furto ha reso pubblico l’accaduto, mettendo in guardia i compaesani e chiedendo aiuto (nel caso qualcuno avesse notato qualcosa).

Nessuna informazione certa al momento. Solo voci, tutte da confermare: qualcuno avrebbe notato una Volkswagen Golf di colore scuro con a bordo 4 individui non della zona. Ribadiamo, però, che si tratta solo di sospetti ancora privi di fondamento: non è detto che le persone viste in zona possano avere a che fare col furto.

Continua a Leggere

Cronaca

Vigili limitano accesso auto: sfiorata rissa coi mercatari a Maglie

Pubblicato

il

Tensione nella giornata di ieri al mercato settimanale di Maglie dove alcuni commercianti sono quasi venuti alle mani con la polizia locale.

A scaldare gli animi la decisione degli agenti di limitare l’accesso al parcheggio durante la mattinata, dopo l’arrivo di un numero eccessivo di auto. Per Protezione Civile e vigili una decisione necessaria a mantenere il rispetto delle norme antiassembramento. Per i commercianti invece un vero e proprio blocco alle vendite, causato dal calo di accessi e clientela.

L’assessore con delega ai mercati, Marco Sticchi, ha convocato una riunione per il pomeriggio di domani in comune per discutere, con una delegazione di mercatari, del problema.

Continua a Leggere

Cronaca

Uccide la madre e si lancia dal nono piano: tragedia in famiglia salentina a Torino

Pubblicato

il

Omicidio-suicidio a Torino, dove una donna ha ucciso la madre e poi si è lanciata dal nono piano della loro abitazione. La famiglia in questione è di origini salentine.

E’ accaduto in corso Racconigi, in un quartiere a ovest del Politecnico. Secondo i primi accertamenti sembra che la ragazza soffrisse di problemi psichiatrici. Avrebbe ucciso la madre a coltellate.

La polizia è sul posto, con le volanti e la squadra mobile, per ricostruire l’accaduto. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due donne.

Il corpo della ragazza sulla sinistra e a destra una foto della madre
Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus