Connect with us

Castro

Il PD e la Regione Puglia per Castro

Pubblicato

il

Circa 58 milioni di euro sono stati finanziati dalla Regione Puglia per il territorio del Sud Salento, con Otranto che ottiene ben 6 milioni di euro, insieme a Lecce, e tanti altri comuni dell’area vasta di Lecce e Casarano che hanno visto finanziate le proposte progettuali compatibili con le misure del piano operativo regionale. Questo dimostra la bontà e la lungimiranza della politica attuata dalla Giunta Regionale pugliese che, al di là del colore politico delle amministrazioni locali richiedenti, premia le politiche di sviluppo delle realtà territoriali locali. Il progetto finanziato dalla Regione Puglia prevede per il Comune di Castro la “Messa in sicurezza della struttura portuale e l’adeguamento agli standard qualitativi minimi”. L’augurio che ci sentiamo di rivolgere ai nostri amministratori è che le somme stanziate, ben 3.330.00,00 euro, possano essere finalmente utilizzate per un intervento risolutivo delle criticità e dei problemi funzionali messi in evidenza dall’attuale struttura portuale di Castro in questi anni. A voi cittadini invece rivolgiamo l’augurio per un anno felice e sereno, invitandoVi ad una maggiore partecipazione alla vita politica del Vostro paese, contribuendo così alla sua crescita e al suo sviluppo, in un’ottica di confronto civile e democratico, rispettoso anche di chi manifesta idee diverse dalle nostre.

Coordinamento Cittadino PD Castro

Appuntamenti

“Suite dei sensi”: torna il concerto da camera a Vignacastrisi

Riprenderà venerdì 7 agosto al Parco Canali di Vignacastrisi, con il concerto “Suite dei Sensi”, la sesta stagione teatrale ‘Teatro Essenza’ del Comune di Ortelle, ferma da marzo per l’emergenza sanitaria

Pubblicato

il

Riprenderà venerdì 7 agosto al Parco Canali di Vignacastrisi (S.P. 208 Vignacastrisi-Castro), con il concerto “Suite dei Sensi” dell’Istituto di Cultura Musicale ‘J.S.Bach’ diretto da Francesco Scarcella, la sesta stagione teatrale ‘Teatro Essenza’ del Comune di Ortelle, interrottasi nel mese di marzo a causa dell’emergenza sanitaria.

Il concerto da camera, con apertura sipario alle 21e30, è organizzato in collaborazione con Tracce Creative e Compagnia Salvatore Della Villa, e vedrà come soprano Lucia Conte, mezzosoprano Serena Scarinzi, ensemble Le Armoniche Stravaganze, direttore al cembalo Francesco Scarcella e per voce recitante quella di Salvatore Della Villa, soprano ed ensemble, “in cui la seduzione è declinata in un sorprendente itinerario drammaturgico”.

La seduzione incontra la musica e la poesia. Un percorso, giocoso e intrigante, che libera codici diversi dai rispettivi confini: l’opera rompe il guscio accademico che spesso la imprigiona e la seduzione diventa racconto, contrappunto, scrittura scenica.
La seduzione, l’eros, l’irresistibile attrazione verso l’altro, ha da sempre ispirato musicisti, pittori, scrittori, registi a comporre e a creare opere d’arte, che di quell’afflato ne sono permeate. Le figure di Don Giovanni e Giacomo Casanova, gli amanti infernali Paolo e Francesca, i nobili spregiudicati de Le Relazioni Pericolose, sono accomunati da un desiderio comune: l’atto della seduzione nel portare ‘altrove’ l’amante prescelto. ‘Vittima’ a volte inconsapevole, altre volte desiderosa di assoggettarsi al gioco della passione.

Il prezzo del biglietto è di 8 euro per un posto unico. La prenotazione è obbligatoria.

Per info e prenotazioni: 3279860420 / 3293173865 o in alternativa visitare il sito www.comune.ortelle.le.it o la pagina facebook Biblioteca Maria Paiano.

Continua a Leggere

Castro

Castro, uno squalo azzurro abbocca all’amo

Pubblicato

il

Poco più di mese fa era capitato a dei pescatori tricasini, al largo delle acque di Marina Serra. Ora è la volta di Castro: un piccolo squalo, probabilmente uno squalo azzurro (noto anche come verdesca), ha abboccato all’amo.

Nel video diffuso che segue le immagini del pescatore che dagli scogli ne ha visto spuntare a sorpresa la sagoma, dopo aver sentito la canna da pesca appesantirsi.

Come si legge su Repubblica l’uomo si è detto stupito dell’accaduto ed ha liberato lo squalo per rilasciarlo in mare.

Continua a Leggere

Castro

Commemorazione a Castro per i due finanzieri caduti in servizio

Pubblicato

il

Questa mattina è stata deposta una corona d’alloro al monumento che, a Castro Marina, ricorda il sacrificio dei Finanzieri mare Salvatore De Rosa e Daniele Zoccola, Medaglie d’Oro al Valor Civile, caduti esattamente venti anni fa nell’adempimento del dovere, nelle acque antistanti la grotta Zinzulusa.

Un Reparto in armi ha salutato in forma solenne i Finanzieri di mare De Rosa e Zoccola, i quali, all’alba del 24 luglio 2000, imbarcati su una vedetta impegnata in un’operazione di contrasto al traffico di migranti nelle acque del Canale d’Otranto, si posero all’inseguimento di un gommone albanese dal quale erano appena sbarcate numerose persone.

Durante le concitate fasi dell’operazione, rese più rischiose in quanto svolte nottetempo, i Finanzieri persero tragicamente la vita allorquando gli scafisti albanesi, per evitare la cattura, si gettarono in acqua e, bloccando i comandi, lanciarono deliberatamente la loro potente imbarcazione contro l’unità navale della Guardia di Finanza che, pertanto, fu speronata.

Gli efferati criminali furono poi catturati, processati e condannati con sentenza definitiva per omicidio volontario.

Nel dicembre del 2007 la Guardia di Finanza ha deciso di intitolare ai due Finanzieri caduti in servizio altrettanti Guardacoste classe Bigliani VIII, della lunghezza di oltre 28 metri, anch’essi presenti oggi sul luogo della cerimonia – nelle acque prospicenti la grotta Zinzulusa – per onorare la memoria dei caduti nella ricorrenza del ventennale del tragico evento e confermare l’immutata vicinanza del Corpo alle famiglie delle due vittime del dovere.  

Alla cerimonia, culminata con gli “onori ai Caduti della Guardia di Finanza”, erano presenti i genitori ed i parenti più stretti delle due Medaglie d’Oro al Valor Civile, nonché il Comandante Regionale Puglia, Gen. D. Francesco Mattana, il Comandante Provinciale di Lecce, Colonnello Luigi Carbone, il Comandante del Reparto Operativo Aeronavale di Bari, Colonnello Domenico Di Biase e il Sindaco di Castro, Luigi Fersini.

Al termine della cerimonia al monumento, è stata officiata presso la Chiesa di Maria Santissima Annunziata una messa in suffragio dei Finanzieri De Rosa e Zoccola, a cura del Cappellano Militare del Comando Regionale Puglia.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus