Connect with us

Maglie

Rubano un auto e poi un gommone: in manette sulla tangenziale

Punta la pistola giocattolo sui carabinieri, bloccato dopo un pericoloso inseguimento sulla tangenziale est di Lecce. Arrestato con la refurtiva

Pubblicato

il

Rubano prima una Fiat Panda, a Casarano, con la quale sottraggono un gommone ed un noleggiatore d’imbarcazioni. L’episodio, poco dopo le 21.00, a Martano. Un cittadino del posto conoscente del proprietario, vedendo transitare il gommone per strada senza il legittimo proprietario si è insospettito ed ha segnalato il tutto alle forze dell’ordine. Immediatamente è scattato l’allarme ed è partito inseguimento dei carabinieri di Maglie.


I militari individuati e raggiunti i sospettati li hanno inseguiti fino a fermarli. Uno dei due, Gianluca Manni, 36enne di Racale, nel tentavo di spaventare i carabinieri ha impugnato e puntato una pistola giocattolo (senza tappo rosso).  All’ordine intimato dai militari di gettare l’arma, il Manni, per lo spavento ha scaraventato la pistola nei campi e si è dato alla fuga.


Dopo una breve fuga il 36enne è stato raggiunto, fermato e portato in caserma.


E’ stato poi arrestato per rapina impropria, accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, possesso di arnesi da scasso (fra cui un paio di spadini per aprire le auto) e di una pistola giocattolo (priva di tappo rosso). Informato il pubblico ministero di turno, Maria Rosaria Micucci, è stato destinato agli arresti domiciliari. Il complice, invece, è riuscito a dileguarsi nelle campagne, salvato dalla pistola giocattolo del Manni, la stessa che ha fatto sì che i carabinieri concentrassero tutta  l’attenzione su di lui.


I mezzi sono stati riconsegnati ai legittimi proprietari, mentre è stata sequestrata la pistola giocattolo (priva di tappo rosso).





 


 


 

 


 


 


 


 


 




 


Botrugno

Ennesimo incidente sulla SS 275 Maglie – Leuca

Auto in coda e traffico rallentato all’altezza dello distributore di carburante, all’inizio della due corsie

Pubblicato

il

Ennesimo incidente sull’asfalto della statale 275 Maglie-Leuca

Questa volta il sinistro se verificato sul tratto tra Maglie e Montesano Salentino, nei pressi del distributore di benzina, praticamente all’inizio della “due corsie”.

Almeno due le auto coinvolte.

Non risulterebbero feriti gravi, intanto si registrano auto in coda e traffico rallentato.

Continua a Leggere

Attualità

Lavoro: settimana di selezione e reclutamento per il settore turistico

Dal 26 al 29 febbraio prossimi, i dieci centri per l’impiego della provincia ospiteranno colloqui di lavoro per supportare il mondo imprenditoriale nella ricerca e selezione del personale in vista della stagione turistica

Pubblicato

il

Dopo l’esperimento del recruiting day diffuso di fine gennaio, nell’Ambito di Lecce di Arpal Puglia si scaldano i motori per la prima recruiting week dedicata al settore turistico.

Dal 26 al 29 febbraio prossimi, tutti e dieci i centri per l’impiego ospiteranno colloqui di lavoro per supportare il mondo imprenditoriale nella ricerca e selezione del personale in vista della stagione turistica, che quest’anno partirà in anticipo.

Gli utenti interessati potranno presentarsi direttamente presso i cpi, dalle ore 14 alle ore 17, muniti di curriculum vitae e rispettando il calendario scaricabile cliccando qui.

In particolare, lunedì 26 febbraio, presso i cpi di Gallipoli e di Maglie si terranno i colloqui con i responsabili delle risorse umane di 11 e 13 imprese; martedì 27, 9 aziende selezioneranno candidati presso il cpi di Galatina e 11 presso il cpi di Poggiardomercoledì 28, dieci realtà imprenditoriali incontreranno gli utenti presso il cpi di Campi Salentina, 13 presso il cpi di Martano e altrettante presso il cpi di Tricase; si chiude giovedì 28 febbraio con i colloqui fissati presso i cpi di Casarano, Lecce e Nardò, dove saranno presenti, rispettivamente, 14, 16 e 13 società.

In totale, sono 1.317 i posti di lavoro a disposizione presso 123 aziende del settore turistico.

Un’anticipazione della recruiting week si terrà venerdì 23 febbraio, dalle ore 9 alle ore 17, presso le Officine Cantelmo di Lecce: gli operatori del centro per l’impiego di Lecce saranno presenti al Job Day dedicato alle professioni turistiche, organizzato, per il secondo anno consecutivo, dal Comune di Lecce- Assessorato al Turismo, in collaborazione con ITS Turismo Puglia, Arpal Puglia e Anpal Servizi. Presso il corner di Arpal verranno raccolte candidature alle offerte di lavoro attive e verranno supportati gli utenti nella redazione del proprio curriculum vitae.

Intanto, nel settimo Report delle offerte di Lavoro crescono le possibilità di trovare un’occupazione in provincia di Lecce: si contano 343 annunci, per un totale di 1.918 posti disponibili.

Il settore turistico primeggia ancora una volta, come detto con ben 1.317 posizioni aperte, seguito dal comparto edile con 188 e quello delle pulizie con 164 opportunità.

A seguire, si trovano 30 posizioni nel settore amministrativo e informatico, 10 nelle telecomunicazioni, 45 nella sanità privata e assistenza alla persona e 4 nel comparto bellezza e benessere.

Nell’agricoltura e settore ambiente si ricercano 17 lavoratori; 11 nel tessile-abbigliamento-calzaturiero; 36 nel commercio; sette nell’industria del legno; 16 nel comparto industria e metalmeccanico; 41 nei trasporti e riparazione veicoli.

Sono numerose anche le opportunità di lavoro diffuse dalla rete europea dei servizi per l’impiego Eures.

Cinque annunci, poi, sono destinati esclusivamente a persone con disabilità  e sette a persone iscritte alle cosiddette “Categorie protette”.

Infine, cinque annunci riguardano procedure di selezione finalizzate al reperimento di personale per la pubblica amministrazione, in base all’articolo 16 della Legge n.56/87, che regola le modalità di assunzione per lavori, sia a tempo determinato sia indeterminato, per i quali è previsto il solo requisito di istruzione della scuola dell’obbligo.

Tra gli avvisi, anche quello molto atteso del Ministero dell’Interno, per l’assunzione, a tempo pieno e indeterminato, di complessive dodici unità lavorative a livello regionale con qualifica di “Operatore” nel ruolo degli Operatori e degli Assistenti del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Ulteriori tre procedure riguardano l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Lecce, il Comune di Casarano e il Comune di Corsano.

Le offerte, parimenti rivolte ad entrambi i sessi, sono pubblicate quotidianamente sul portale lavoroperte.regione.puglia.it e sono diffuse anche sulla pagina Facebook “Centri Impiego Lecce e Provincia“, sul portale Sintesi Lecce e sui profili Google di ogni centro per l’impiego.

Le candidature possono essere trasmesse tramite Spid, via mail o direttamente allo sportello presso gli uffici, aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su appuntamento.

CLICCA QUI PER CONSULTARE NELLA SUA VERSIONE INTEGRALE IL 7° RAPPROTO DI ARPAL 

Continua a Leggere

Cronaca

Lancia fumogeno allo stadio, denunciato tifoso ugentino

Anche il “Daspo” emesso dal Questore di Lecce dopo la gara di Eccellenza Maglie –Ugento giocata a dicembre

Pubblicato

il

La Polizia di Stato ha notificato un Daspo a seguito dei fatti avvenuti durante la gara del Campionato di Eccellenza disputatasi a Otranto tra Toma Maglie ed Ugento.

Durante la partita, un tifoso della squadra ospite, con il volto travisato, aveva acceso un fumogeno sugli spalti e l’aveva poi lanciato, creando pericolo per le persone.

Grazie all’attività info investigativa dei poliziotti del Commissariato di Otranto, è stato possibile identificare l’uomo, di 35 anni, di Ugento, che è stato denunciato per lancio di materiale pericoloso e che, anche grazie all’attività istruttoria della Divisione Anticrimine, è stato destinatario del divieto di accesso a manifestazioni sportive per la durata di un anno.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus