Connect with us

Dai Comuni

Una promessa salentina segna in Europa ed incanta la Roma

Pubblicato

il


Tommaso Milanese, salentino originario di Martignano, è il terzo italiano più giovane ad aver mai segnato in una competizione europea.









All’età di 18 anni e 4 mesi, ieri sera ha siglato il gol della bandiera che al minuto 22 la Roma ha segnato nella gara persa 3a1 contro il Cska Sofia, in Europa League.









Prossimo al rinnovo coi giallorossi fino al 2024, Milanese oggi ha monopolizzato l’attenzione sulle pagine dei quotidiani dedicate alla Roma. La squadra allenata da Fonseca era già qualificata ai sedicesimi della competizione europea, ed è pertanto scesa in campo con alcune riserve e qualche giovane promessa. Tra queste proprio il salentino.




Già nel match di andata contro i romeni del Cluj, Tommaso si era messo in mostra all’Olimpico entrando dalla panchina per il quarto d’ora finale. In pochi minuti aveva confezionato un assist per il gol di Pedro. Quel giorno, il 5 novembre, avrebbe dovuto sostenere l’esame di guida per la patente. Ma l’inattesa convocazione per il match lo fece spostare in un battibaleno.





Sulla Gazzetta dello Sport









“Un baby che piace e convince”. Commenta così La Gazzetta dello Sport, secondo la quale Milanese ha “dimostrato carattere e personalità in più di una giocata. E quando
Tommaso ha visto entrare la palla in rete, quasi non credeva che fosse successo. Non sapeva dove correre, come esultare. E così si è limitato a mettersi le mani sui capelli, quasi incredulo che fosse successo”.


Cronaca

Appicca fuoco a bosco di Tricase: fermato operatore protezione civile

Pubblicato

il

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Tricase qualche giorno fa.

Una fototrappola dei carabinieri ha immortalato (video a fine articolo) un uomo mentre dà fuoco al Bosco Guarini, in prossimità di Tricase Porto.

Si tratta di un 53enne operatore della Protezione Civile di un Comune della provincia di Lecce. Ripreso lo scorso 2 agosto mentre causa un rogo che ha distrutto 1,5 ettari di vegetazione, prima di allontanarsi poi a bordo di una Peugeot.

La notizia ha creato grande scalpore in paese. Interpellato dalla Redazione, il presidente della Prociv Tricase (la protezione civile con sede a Tricase), Cristian Legari, ha chiarito: “Non si tratta di un operatore della nostra associazione“.

Continua a Leggere

Cavallino

Auto distrutta dalle fiamme a Cavallino

Pubblicato

il

Una Audi station wagon ha preso fuoco nella notte a Cavallino

Poco dopo le 2, l’auto, in sosta in via Ariosto, è stata avvolta dalle fiamme.

Dal posto è partita una chiamata al 115 che ha fatto partire l’intervento dei vigili del fuoco di Lecce.

I caschi rossi hanno spento l’incendio e rimesso in sicurezza la zona. Tuttavia l’auto, di proprietà di un 30enne, era già andata distrutta.

La violenza del rogo ha fatto scattare delle indagini sull’accaduto: potrebbe trattarsi di dolo ma, al momento, non sono stati individuati elementi che lo possano confermare.

Continua a Leggere

Castrignano del Capo

In diretta Rai la processione in mare della Madonna di Leuca

Collegamento nella giornata di Ferragosto dalle 18: “Occasione per riunire anche chi è lontano”

Pubblicato

il

Tutta l’Italia potrà assistere in diretta al tradizionale rituale della Festa della Madonna di Leuca che, nella giornata di Ferragosto, viene portata in mare in una processione di barche che la accompagnano fuori dal porto (foto di Giuseppina Ciardo).

Lo annuncia il Comune di Castrignano del Capo che spiega: “Sarà una importante occasione per riunirci tutti intorno a un simbolo religioso universale e a una radicata tradizione territoriale. In particolare per i nostri concittadini che per un motivo o per l’altro si trovano lontani dalla nostra terra“.

Sara Raiuno a trasmettere dalle 18 di domani a collegarsi, diretta, durante la trasmissione “La Vita in Diretta”, con l’inviato Mario Acampa.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus