Connect with us

Zollino

Zollino in festa per Sant’Antonio

Pubblicato

il

Il Comune di Zollino e la Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo organizzano i festeggiamenti in onore del Patrono Sant’Antonio da Padova, il 22 e 23 agosto. Il programma si aprirà sabato 22, alle 19, con la Santa Messa, cui seguirà la Processione per le vie del paese, allietata dalle note del Concerto Bandistico Città di Zollino (diretta dal Maestro Lucia Rizzello). In serata, dalle 21, l’esibizione della “Fantasy Band” con ospite d’onore Wess. Domenica 23, alle 7,30, la celebrazione eucaristica, al termine della quale ci sarà la benedizione e distribuzione del “Pane di Sant’Antonio”; alle 10,30 la Messa con Panegirico tenuto da Padre Giancarlo Greco.

Subito dopo la comunità si recherà processionalmente in Piazza S. Antonio, dove il Sindaco consegnerà le chiavi della città alla statua del Santo ed il parroco invocherà la sua protezione, quindi si ritornerà in Chiesa dove si canterà il “Te Deum”. Alle 19,30 la Messa con il bacio della Reliquia. Nel corso della giornata suoneranno i Concerti Bandistici Città di Lecce (direttore il Maestro Vincenzo Cammarano) e Città di Martina Franca (direttore il Maestro Paolo Addesso). Chiuderà la festa lo spettacolo pirotecnico.

Caprarica di Lecce

Violenta grandinata, tanti i danni

Dopo la sfuriata meteorologica di ieri, oggi il meteo ha concesso il bis. Le foto

Pubblicato

il

Dopo la sfuriata meteorologica di ieri, oggi il meteo ha concesso il bis. L’unica variazione all’opera è quella toponomastica dopo Poggiardo e Ruffano di ieri, oggi il maltempo ha imperversato nella Grecia salentina ed in particolar modo a Galatina. La sorpresa, per questo periodo di quasi estate, è stata quella di vedere, dopo le prime gocce d’acqua, dei rovesci con grossi cubetti di grandine, e le strade che sembrano ricoperte di neve. In un battibaleno sono state colpite anche e distrutte verdure e vigneti. Di seguito alcune foto pubblicate dalla protezione civile.
Continua a Leggere

Cronaca

In auto con la pistola già carica: fermato 33enne

Arrestato in flagranza, Alberto Specchia, 33 anni, nato a Maglie, residente a Zollino e domiciliato a Martano

Pubblicato

il

Fermato sulla strada provinciale 30 Martignano-Sternatia, a bordo della sua Fiat Bravo è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo, marca Taurus, calibro 38 special, con matricola alterata e pronta all’uso, con 5 colpi dello stesso calibro già inseriti.

Arrestato in flagranza, Alberto Specchia, 33 anni, nato a Maglie, residente a Zollino e domiciliato a Martano.

Dovrà rispondere di porto illegale ed alterazione di arma da fuoco.

La pistola era nascosta all’interno di uno zainetto adagiato sul sedile anteriore destro nel cui interno vi era anche un telefono cellulare, munito di relativa sim card. Il tutto è stato sottoposto a sequestro

per successivi accertamenti finalizzati stabilire epoca, detenzione e provenienza dell’arma in sequestro. L’uomo è invece stato associato alla Casa Circondariale di Lecce.

Continua a Leggere

Attualità

Sicurezza strade aree interne: 10 milioni per piccoli paesi

Paesi salentini finanziati: Bagnolo, 163mila; Cannole, 243mila; Giuggianello, 145mila; Giurdignano, 219mila; Palmariggi, 157mila; Patù, 168mila; Sanarica, 183mila; Seclì, 180mila; Surano, 166mila; Zollino, 194mila

Pubblicato

il

Si è riunita questa mattina a Palazzo Chigi la cabina di regia per l’utilizzo del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) per il rilancio della crescita.

Nel corso dell’incontro al quale hanno preso parte il Dipartimento per il Sud e la Coesione Territoriale, il Dipartimento Affari Regionali, il Ministero delle Infrastrutture, il Ministero dell’Ambiente e la Conferenza delle Regioni si è stabilita una nuova assegnazione di 10 milioni di euro del FSC 2014-20 alla Regione Puglia per un “Piano straordinario di messa in sicurezza delle strade nei piccoli Comuni delle aree interne“. Lo ha reso noto l’ufficio stampa del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.

I Comuni salentini finanziati: Bagnolo del Salento, 163mila; Cannole, 243mila; Giuggianello, 145mila; Giurdignano, 219mila; Palmariggi, 157mila; Patù, 168mila; Sanarica, 183mila; Seclì, 180mila; Surano, 166mila; Zollino, 194mila.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus