Connect with us

Cronaca

Ottenevano soldi pubblici nonostante già condannati

Pubblicato

il

(23 aprile) – Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce, all’esito di complesse ed articolate indagini aventi l’obiettivo di effettuare controlli al fine di accertare indebite percezioni di finanziamenti pubblici da parte di soggetti indiziati di appartenere alla criminalità organizzata, hanno accertato che il titolare di una Ditta, operante nel settore dell’allevamento, pur essendo già condannato in via definitiva per associazione a delinquere di tipo mafioso, grazie all’attestazione di dati falsi nelle domande presentate dallo stesso e dalla consorte, ha percepito contributi pubblici, dal 1998 al 2009, per circa 25 mila euro. La titolare di una Ditta operante nel settore olivicolo, pur essendo già condannata in via definitiva per associazione a delinquere di tipo mafioso, ha percepito, per l’anno 2006, contributi pubblici per 354 euro. I tre sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

Cronaca

Striscia a Lecce per il “guru” degli investimenti online

Pubblicato

il

Nella puntata di ieri sera di Striscia la Notizia è andato in onda un servizio girato a Lecce.

Non un bello spot per il nostro territorio, come già accaduto qualche giorno prima col servizio di Pinuccio sull’Asl.

Stavolta, con un’altra inviata, Chiara Squaglia, il programma di Antonio Ricci si è recato nella città barocca per parlare di Riccardo Oliani, un giovane che sui social si vanta di essere in grado di far guadagnare migliaia di euro in poche mosse, ma con metodi che…lasciano qualche perplessità.
Ecco il link al servizio.

Continua a Leggere

Cronaca

Incidente sulla provinciale: soccorsi sul posto

Violento impatto dopo mezzogiorno: interviene il 118 ma nessuna grave conseguenza

Pubblicato

il

Tamponamento e traffico bloccato tra Martano e Borgagne.

Un incidente, dopo mezzogiorno, ha visto coinvolte due vetture sulla strada provinciale 147 che collega la frazione di Melendugno al territorio martanese.

Attimi di paura per la violenza dell’impatto ma fortunatamente nessuna grave conseguenza, stando ai primi riscontri.

Sul posto, a soccorrere i coinvolti, anche il 118. Le vetture incidentate sono una Fiat Punto ed una Renault Clio, rimaste pericolosamente sulla carreggiata. Forze dell’ordine impegnate, oltre che nei rilievi, anche nella gestione del traffico.

Foto da Facebook di Domenico Foti.

Continua a Leggere

Cronaca

Infiltrazioni mafiose: sciolto consiglio comunale di Scorrano

Pubblicato

il

Dopo Sogliano Cavour, Surbo e Carmiano tocca la stessa sorte anche al comune di Scorrano.

Il Consiglio dei Ministri ha deciso lo scioglimento del Consiglio comunale di Scorrano per infiltrazioni mafiose.

Le accuse mosse al sindaco Guido Stefanelli sono di concorso esterno in associazione mafiosa.

Delle intercettazioni dimostrerebbero una presunta richiesta di appoggio elettorale a individui in odore di criminalità organizzata, il tutto in cambio di appalti e servizi pubblici.

La decisione del Viminale era attesa dopo che, qualche mese fa, il prefetto Maria Teresa Cucinotta aveva inviato a Roma le sue valutazioni in merito, frutto di lavoro d’inchiesta di 3 mesi portato avanti dalla commissione d’accesso.

Continua a Leggere
Pubblicità

Più Letti

Copyright © 2019 Gieffeplus