Scommesse e slot troppo vicine a scuola: segnalati in 75

I carabinieri della Compagnia di Maglie hanno effettuato controlli a tappeto in sale giochi, bar e rivendite dedite ad attività si scommesse sportive e /o dotate di slot machine di tutta la fascia centrale del Salento per verificare che fossero posizionate ad almeno 500 metri dalle cosiddette strutture sensibili (scuole, chiese, case di cura, ecc.) così come prevede la normativa  regionale.

Sono state segnalate ai Comuni di appartenenza e alla Questura ben 75 esercizi diffusi tra Calimera, Castrì di Lecce, Maglie, Martano, Giurdignano, Corigliano d’Otranto, Minervino, Poggiardo, Bagnolo, Muro Leccese, Scorrano, Nociglia e Soleto. All’interno delle attività sono state riscontrare attività di scommesse sportive e la presenza di slot machine.

Tags:


Commenti

commenti